Speciale Festa della mamma

Mini cheesecake

Dolci e Desserts
Mini cheesecake
517 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso
  • Nota: Più tempo di raffreddamento in frigorifero di almeno 3 ore

Presentazione

Le mini cheesecake sono delle deliziose cheesecake cucinate a freddo che vengono presentate in simpatiche monoporzioni ricoperte da una gelatina di fragole.

Le mini cheesecake sono formate da uno strato di biscotto, uno di fresca crema di Philadelphia, ricotta e panna e uno strato finale di gustosa gelatina di fragole.

Le mini cheesecake sono il dessert ideale per concludere un pasto estivo ma possono essere anche un'idea molto sfiziosa da preparare in occasione di feste e buffet!

Ingredienti per le basi di 12 cheesecake
Biscotti Digestive 150 g
Burro 60 g
Zucchero di canna 1 cucchiaio
Per la crema:
Formaggio fresco spalmabile 300 g
Ricotta 250 g
Zucchero a velo 2 cucchiai
Panna fresca 150 ml
Colla di pesce 9 g
Vaniglia 1 bacca
Per la copertura alle fragole:
Fragole 250 g
Zucchero 50 g
Colla di pesce 6 g

Preparazione

Mini cheesecake

Per preparare le mini cheesecake iniziate con le basi: frullate insieme i biscotti Digestive con lo zucchero di canna (1) fino ad ottenere una polverina. Aggiungetevi il burro fuso (2) e amalgamatelo con un cucchiaio. Prendete quindi uno stampo da muffin e riempitelo con dei pirottini di carta: distribuite il composto ottenuto nei pirottini (più o meno un cucchiaio per pirottino) e appiattite e pareggiate le basi con il dorso di un cucchiaino (3). Ponete il tutto a raffreddare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Mini cheesecake

Procedete quindi preparando la crema: mettete la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotola d’acqua fredda per 10 minuti; nel frattempo in una ciotola capiente unite il formaggio Philadelphia con la ricotta, mescolate bene per amalgamare i due formaggi (4) e poi aggiungete i due cucchiai di zucchero a velo e la vanillina. In un pentolino scaldate 50 ml di panna fresca, strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere nella panna, unitela a questo punto con il composto ottenuto (5). Montate la restante panna e incorporatela al resto delicatamente per non farla smontare (6).

Mini cheesecake

Mettete il composto ottenuto in una sac à poche e distribuitelo sulle basi di biscotto (7), oppure utilizzate un cucchiaio. Mettete a rassodare in frigorifero per almeno due ore coprendo le mini cheesecake con della pellicola trasparente. Preparate dunque la copertura alla fragola: per prima cosa ponete la colla di pesce in ammollo in abbondante acqua fredda; lavate quindi le fragole, privatele del picciolo e ponetele in un pentolino con lo zucchero (8). Scaldate il tutto a fuoco dolce fino a che le fragole si saranno in parte sciolte, a questo punto potete mettere le fragole in un mixer e passarle fino ad ottenere una purea. Strizzate la colla di pesce e ponetela nella purea di fragole ancora tiepida, mescolate fino a che si sarà completamente sciolta. Fate raffreddare e con un cucchiaio versate la gelatina di fragole così ottenuta sulle mini cheesecake ricoprendone bene la superficie (9). Mettete in frigorifero per almeno un’altra ora per fare rassodare la gelatina. Estraete quindi con molta delicatezza le mini cheesecake dai pirottini di carta e servitele!

I materiali utilizzati per questa ricetta sono stati gentilmente forniti da Lagostina

Altre ricette

I commenti (517)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Fabio ha scritto: giovedì 23 luglio 2015

    Ciao Sonia, da amante preparatore e divoratore di cheesecake avrei una curiosità/consiglio: perchè le mini cheesecakes non vengono cotte in forno come si fa nella ricetta originale? Magari per un po' di tempo in meno per non rischiare che bruci tutto date le piccole porzioni.. Il gusto e la consistenza non cambiano un po' senza cottura? E della scorza di limone grattuggiata da aggiungere nella crema potrebbe starci? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 luglio 2015

    @Fabio: Ciao Fabio, queste mini cheesecake sono ispirate alla versione fredda. Forse stai cercando la New York cheesecake? In quel caso viene cotta! L'aggiunta della scorza di limone potrebbe starci bene smiley un saluto!

  • sonia ha scritto: mercoledì 22 luglio 2015

    Ciao sonia!vivo all estero e nn trovo ne panna ne colla di pesce? Posso farne a meno nella ricetta?mi consiglieresti come fare o come sostituire? Grazie mille!

  • Deborah ha scritto: martedì 21 luglio 2015

    @Sonia-Gz: ciao sonia. vorrei sapere che dodi mi consigli per fare un unica torta x 25 xsone. graxie ah cosa mi consiglua per sostituire le fragole

  • MIchela.avella ha scritto: domenica 19 luglio 2015

    Se volessi eventualmente fare un'unica cheesecake le dosi vanno bene lo stesso?

  • Veronica ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    @Veronica : *della philadelphia

  • Veronica ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    Ciao Sonia, volevo sapere se al posto della posso utilizzare il mascarpone ad esempio. Grazie mille! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    @Veronica : ciao Veronica, puoi utilizzare il mascarpone al posto della ricotta o del formaggio spalmabile! 

  • chiara ha scritto: giovedì 09 luglio 2015

    Hei Sonia potrei utilizzare il prodotto TortaGel al posto della colla di pesce ? Grazie

  • Andrea ha scritto: giovedì 02 luglio 2015

    Ciao smiley volevo sapere se le fragole possono essere sostituite con le pesche!! Adoro le vostre ricetteeeeee smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 16 luglio 2015

    @Andrea : ciao Andrea, certamente smiley

  • gloria ha scritto: lunedì 29 giugno 2015

    ciao la gelatina si puo mettere sul pan di spagna? grazie urgenteee

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 15 luglio 2015

    @gloria: Ciao Gloria. non ti consiglierei di metterla sul pan di spagna ma creare sempre lo strato su una crema di base!

  • alissa ha scritto: mercoledì 24 giugno 2015

    salve vorrei sapere se con quella gelatina di fragole io la posso mettere in uno stampo tipo delle caramelle e fare delle caramelle alla gelatina da posare sopra la cheese cake..... in poche parole volevo sapere se la gelatina poteva essere trasformata in una specie di caramella se si rassodava tanto da non rompersi quando la tolgo dallo stampino grazie in anticipo

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 02 luglio 2015

    @alissa: ciao Alissa, con queste dosi la gelatina di fragole non si rassoda così tanto da poter essere sfilata dallo stampo: per provare a farlo dovresti almeno raddoppiare la quantità di gelatina alimentare!

10 di 517 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento