Mini millefoglie di chiacchiere

Dolci Piccola pasticceria Contenuto sponsorizzato
/5
Mini millefoglie di chiacchiere
9 Aggiungi al tuo ricettario
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min

Presentazione

Mini millefoglie di chiacchiere

Le chiacchiere sono le regine del carnevale, fritte o al forno, non possono mancare nei buffet delle tradizionali feste in maschera.
Per renderle ancora più colorate e golose, abbiamo realizzato dei dessert monoporzioni a base di chiacchere farcite con tre creme: una rosa ai lamponi, una verde al pistacchio e una beige al cioccolato bianco.
Le mini millefoglie di chiacchiere sono un’idea gustosa e raffinata per portare in tavola un dolce colorato ed originale senza rinunciare alla tradizione!

Ingredienti per l'impasto (per 5 porzioni)

Farina 00 65 g
Latte condensato 25 g
Burro morbido 10 g
Uova medio 1
Lievito in polvere per dolci 2 g
Baccello di vaniglia i semi ½
Sale fino q.b.

Per la crema base

Panna fresca liquida 750 ml
Latte condensato 180 g

per la crema ai lamponi

Lamponi 250 g
Gelatina in fogli 8 g

per la crema al pistacchio

Pasta di pistacchi 60 g
Panna fresca liquida 50 ml
Gelatina in fogli 6 g

crema al cioccolato bianco

Cioccolato bianco 80 g
Panna fresca liquida 50 ml
Gelatina in fogli 5 g

per guarnire

Lamponi q.b.

per friggere

Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare le Mini millefoglie di chiacchiere

Mini millefoglie di chiacchiere

Per realizzare le mini millefoglie di chiacchiere iniziate mettendo in ammollo in acqua fredda per 5 minuti la gelatina in 3 ciotole separate: 8 g per la crema ai lamponi, 6 g per la crema al pistacchio e 5 g per la crema al cioccolato bianco (1) (per ciascuna crema è previsto un dosaggio diverso di gelatina in base alla composizione degli ingredienti, per i lamponi che contengono più acqua e hanno un grado alto di acidità la dose sarà maggiore) . Dedicatevi alla crema rossa: ponete i lamponi in una padella (2) e cuocete a fuoco basso con il coperchio (3)

Mini millefoglie di chiacchiere

fino a ridurli ad una salsa (4), filtrate il composto ottenuto con un setaccio per eliminare i semi (5) e poi incorporate gli 8 g di gelatina ammorbidita e ben strizzata alla salsa ancora tiepida (6).

Mini millefoglie di chiacchiere

Procedete con la salsa bianca: strizzate i 5 g di gelatina e scioglieteli in 50 ml di panna calda (7), a parte sciogliete il cioccolato bianco (nel microonde oppure a bagnomaria) e incorporate la panna al cioccolato (8), mescolate bene con un cucchiaio per amalgamare il composto (9).

Mini millefoglie di chiacchiere

Per finire preparate la crema verde: strizzate i 6 g di gelatina e scioglieteli in 50 ml di panna calda, incorporate il composto alla crema al pistacchio (10) mescolando bene con un cucchiaio per ottenere una crema omogenea (11). Avrete ottenuto così le 3 salse colorate che faranno da base alle creme (12).

Mini millefoglie di chiacchiere

Procedete con la preparazione della crema montando con una frusta elettrica o una planetaria, 750 ml di panna fresca (13); per montarla al meglio seguite la nostra scheda come montare la panna. Versate nella panna 180 g di latte condensato (14) e mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Dividete in 3 parti il composto di panna e latte condensato e unite 1/3 alla salsa di lamponi (15),

Mini millefoglie di chiacchiere

1/3 alla crema al pistacchio (16) e 1/3 alla crema al cioccolato bianco (17). Coprite le 3 creme con la pellicola a contatto (18) e ponete in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore.

Mini millefoglie di chiacchiere

Intanto occupatevi delle chiacchiere, per realizzarle al meglio consultate la nostra ricetta Chiacchiere: in una ciotola ponete la farina e il lievito setacciati (19), unite i semi della bacca di vaniglia, le uova (20), il burro a pezzetti (21),

Mini millefoglie di chiacchiere

un pizzico di sale, il latte condensato (22). Impastate a mano con la punta delle dita per almeno 10 minuti gli ingredienti (23) fino a formare un impasto liscio ed omogeneo (24) .

Mini millefoglie di chiacchiere

Prendete una parte del panetto (25) e ricoprite la restante con la pellicola così non si seccherà (26), stendete la pasta per mezzo dell'apposita macchinetta fino al rullo più stretto (o con un mattarello), in modo da ottenere una sfoglia sottile (27).

Mini millefoglie di chiacchiere

Poi con una rotellina a taglio smerlato, ricavatene delle strisce quadrate di 10 cm lato (28), dovrete ottenere 20 chiacchiere. Ponete le strisce ottenute su di un canovaccio infarinato (29). Friggete poche chiacchiere alla volta in abbondante olio di semi ben caldo ma non bollente (170° -180° gradi al massimo), (30) girandole su ambo i lati e stando attenti a non bruciarle;

Mini millefoglie di chiacchiere

appena diventeranno dorate, scolatele con una schiumarola (31) e ponetele a sgocciolare su un vassoio ricoperto di carta assorbente. A questo punto potete comporre il dolce: ponete una chiacchera su un piatto da dessert, riprendete le 3 creme e trasferitele in 3 diverse sac-à-poche con bocchetta stellata, distribuite uno strato di crema al pistacchio sulla sfoglia, poi ricoprite con un’altra chiacchiera,

Mini millefoglie di chiacchiere

spremete un altro strato di crema al cioccolato bianco (34) e adagiate sopra un’altra chiacchiera; per ultimo ponete uno strato di crema ai lamponi (35) e chiudete la millefoglie con la quarta chiacchiera. In tutto otterrete 5 mini millefoglie. Guarnite la superficie con ciuffetti di creme, dei lamponi freschi e qualche fogliolina di menta fresca. Le vostre mini millefoglie di chiacchiere sono pronte per colorare la vostra tavola delle feste (36)!

Conservazione

Consigliamo di consumare le chiacchiere appena pronte. In alternativa potete conservare le chiacchiere non farcite per un paio di giorni sotto una campana di vetro oppure in un sacchetto di carta. Le creme possono essere conservate in frigorifero separatamente per un paio di giorni.

Consiglio

Divertitevi a variare la farcitura con i ripieni che preferite, potete preparare una creme ganache al cioccolato, oppure variare la frutta usando anche mirtilli, fragole o una golosa crema di nocciole. Se non riuscite a reperire la crema di pistacchio potete realizzarla a casa frullando finemente la stessa dose di pistacchi sgusciati non salati e un cucchiaio di latte.

Leggi tutti i commenti ( 9 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min
Chiacchiere

Dolci

Le mini millefoglie con crema diplomatica sono dei raffinati pasticcini a più strati che vi convolgeranno con la loro croccantezza.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
Mini millefoglie con crema diplomatica

Antipasti

La millefoglie pantesca è una versione salata perfetta da servire come antipasto, a base di pane guttiau, tonno, fagioli e pomodorini!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Millefoglie Pantesca

Dolci

Le chiacchiere al forno sono una variante di uno dei dolci classici del periodo di Carnevale, realizzate con lo stesso impasto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 10 min
Chiacchiere al forno

Dolci

La millefoglie ai fichi è un dessert fresco e goloso realizzato con tanti polposi fichi.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 50 min
Millefoglie ai fichi

Dolci

Le mini pavlove sono la versione monoporzione della famosa pavlova australiana: un nido di meringa morbida avvolge una crema dolce e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 80 min
Mini pavlove con crema al limone

Antipasti

Le millefoglie di cotechino e lenticchie sono una variante gustosa in formato monoporzione del classico cenone di fine anno.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 140 min
Millefoglie di cotechino e lenticchie

Dolci

I mini strudel ai frutti di bosco e ricotta sono dei piccoli dolcetti freschi e golosi realizzati con una pasta sottile e un…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Mini strudel ai frutti di bosco e ricotta

Altre ricette correlate

I commenti (9)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Lara ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    Eventualmente come farcia potrei utilizzare la crema del tiramisu? smiley

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    @Lara: Ciao Lara, puoi provare... sarà sicuramente molto goloso!

  • lucia05 ha scritto: lunedì 07 settembre 2015

    Grazie mille!

Leggi tutti i commenti ( 9 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La torta zucca e cioccolato è un dolce soffice e goloso dai sapori autunnali. La ricopertura di cioccolato la rende irresisitibile!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min

Dolci

Una frolla con zucchero di canna integrale e una crema al tè matcha per un dolce perfetto da gustare al pomeriggio in compagnia delle vostre amiche!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un primo piatto autunnale: pasta fresca condita con saporiti funghi, ideale per il pranzo della domenica!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci
Torte
Torte veloci