Mostarda (Senape di Digione)

Salse e Sughi
Mostarda (Senape di Digione)
10 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 130 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

La mostarda è una celebre salsa a base di mosto d'uva e senape, tipica della tradizione culinaria francese, molto semplice da preparare e ottima da usare come condimento soprattutto per le carni.
Le origini della mostarda risalgono probabilmente addirittura al medioevo quando si preparava un composto a base di mosto d'uva, mele e senape chiamato "mustus ardens" ovvero "mosto ardente" proprio per indicarne il sapore pungente.
Gli ideatori di questa salsa dal colore marroncino chiaro furono dei monanci Francesi della Borgogna che la usavano per insaporire soprattutto le verdure dei loro orti.
Col passare del tempola mostarda divenne un alimento sempre più conosciuto ed apprezzato tanto da occupare un posto molto rilevante nella cucina Francese, nella quale si possono contare almeno cento ricette contenenti questo intingolo saporito che prese il nome di "moutarde"

Ingredienti
Uva nera 500 g
Mele 2
Scorza di limone 1
Vino rosso 1 bicchiere
Senape bianca in polvere 40 g

Preparazione

Per prima cosa lavate l'uva e asciugatela, successivamente passatela con un passaverdura in modo da ottenerne il succo che farete filtrare alltraverso un colino.
Tagliate quindi le due mele a fettine e mettetele a cuocere con il vino fino a che questo non sia stato completamente assorbito.
A questo punto aggiungete il succo d'uva e fatelo cuocere finchè non diventa denso, mescolando spesso il composto per non farlo attaccare.
A fine cottura, levate la pentola dal fuoco e aggiungete la senape, che avrete precedentemente sciolto in un pò di vino rosso caldo, e la scorza del limone.
Lasciate raffreddare per qualche minuto ed invasate la vostra mostarda ancora tiepida in vasetti ermetici se volete conservarla, oppure servitela come condimento per i vostri piatti.

Curiosità

Nonostante questa sia la ricetta originale della mostarda, in Italia non viene molto seguita ed utilizzata perchè si preferisce la mostarda mantovana o quella cremonese, ovvero una delle varianti dell'originale.
In Sicilia, invece, si utilizza moltissimo questa mostarda che, in tempi più antichi, veniva distribuita ai vicini di casa quando si vendemmiava oppure veniva servita come dolce durante i battesimi, le cresime ed i fidanzamenti.
In Francia ci sono diversi modi per preparare la mostarda a seconda della città: la più famosa, la mostarda di Digione è la più piccante in assoluto, c'è poi la mostarda di Bordeaux, relativamente piccante ma tentende al dolce, e c'è infine la mostarda di Mieux che risulta essere quella più dolce.

Consiglio

La mostarda, croce e delizia della gente di casa mia: io la affianco alle carni, alle verdure e ai formaggi; Francesco, che ne è goloso, se la spalma volentieri anche su una fetta di pane. La versione che preferisce è quella aromatizzata: una volta, per sperimentare, ho aggiunto a fine cottura un po' di vaniglia e qualche mandorla o noce (intere o sbriciolate), e, prima di chiudere il vasetto, ho spolverizzato con un velo di cannella, e da allora non c'è stato niente da fare, la mostarda a lui piace così! Voi come la preferite?

Leggi tutti i commenti ( 10 )

Ricette correlate

Mostarda mantovana

Salse e Sughi

La mostarda mantovana è una specialità tipica della cucina mantovana ed è una delle varianti dell'originale mostarda Francese.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 190 min
Mostarda mantovana

Mostarda di Cremona

Salse e Sughi

La mostarda Cremonese è sicuramente la mostarda più apprezzata e conosciuta tra tutte quelle esistenti ed ovviamente un prodotto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Mostarda di Cremona

Vinaigrette alla senape

Salse e Sughi

La viniagrette alla senape è un condimento a base di aceto, olio e senape, ideale per insaporire piatti semplici di carne, pesce,…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
Vinaigrette alla senape

Insalata primavera con verdure e formaggi

Insalate

L’insalata primavera con verdure e formaggio è una ricca e saporita insalata mista con tante fresche verdure di stagione insaporite…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Insalata primavera con verdure e formaggi

Carciofi fritti alla senape

Contorni

I carciofi fritti alla senape, sono un contorno sfizioso semplice e veloce: cuori di carciofo tuffati in una pastella alla senape.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 5 min
Carciofi fritti alla senape

Altre ricette correlate

I commenti (10)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Antonio Santoro ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @Marilena: Grazie mi faresti un gran piacere

  • Marilena ha scritto: lunedì 24 novembre 2014

    @AntonioSantoro io la senapata la faccio in casa! dalle mie parti (la calabria) é un piatto tradizionale. posso passarti la ricetta o darti qualche consiglio se evenutalmente la devi acquistare...

Leggi tutti i commenti ( 10 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Cantucci

Dolci e Desserts

I cantucci (biscotti di Prato) sono biscotti tipici toscani con mandorle, ideali con Vin Santo. Hanno una doppia cottura e una forma inconfondibile!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Panini alle nocciole

Lievitati

I panini alle nocciole sono una variante sfiziosa dei classici panini. Fragranti e saporiti sono perfetti da gustare da soli o da farcire!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte