Mousse al cioccolato bianco

Dolci e Desserts
Mousse al cioccolato bianco
137 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 5 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo in frigo

Presentazione

La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio dal gusto delicato, nella versione che vi proponiamo non sono presenti le uova pertanto il composto risulta molto leggero e spumoso.
La mousse al cioccolato bianco è ideale come dessert da guarnire a piacere con frutti di bosco o scaglie di cioccolato e può essere accompagnata da biscottini secchi come ad esempio le lingue di gatto.
Una raffinata alternativa alla classica mousse al cioccolato fondente che vi sorprenderà!

Ingredienti per 8 coppette da 70 ml
Cioccolato bianco 235 g
Gelatina in fogli 5 g
Latte intero 125 g
Panna fresca liquida 250 g

Preparazione

Mousse al cioccolato bianco

Per preparare la mousse al cioccolato bianco iniziate come prima cosa ad ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda per circa 10 minuti (1). Tritate il cioccolato bianco e fatelo sciogliere a bagnomaria oppure se preferite al microonde (2). Versate il latte in una casseruola e quando avrà raggiunto il bollore toglietelo dal fuoco e aggiungete la gelatina ben strizzata (3).

Mousse al cioccolato bianco

Versate un terzo del latte nel cioccolato bianco fuso (4) e quando sarà ben amalgamato aggiungete un altro terzo del composto di latte , mescolate per incorporare bene e infine aggiungere l’ultimo terzo del latte rimasto fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido. Lasciate intiepidire a temperatura ambiente e nel frattempo montate la panna ben fredda fino a d ottenere una consistenza spumosa. Assicuratevi che il composto di latte e cioccolato bianco abbia raggiunto una temperatura di circa 35/45 °C con un termometro da cucina e incorporatelo alla panna mescolando delicatamente dal basso verso l'alto (5). Quando il composto sarà ben amalgamato (6), versate la mousse al cioccolato bianco in coppette monoporzione da circa 70 ml e lasciate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Altre ricette

I commenti (137)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • hafsa ha scritto: mercoledì 13 luglio 2016

    posso utilizzare la panna da montare non zuccherata ,per favore rispondetemi

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 luglio 2016

    @hafsa: Ciao Hafsa, puoi tranquillamente utilizzare la panna non zuccherata. Per quanto riguarda il latte, invece, sarebbe meglio usare quello intero, perché ha un gusto più pieno. Un saluto! smiley

  • hafsa ha scritto: mercoledì 13 luglio 2016

    posso utilizzare il latte scremato

  • Agnese ha scritto: venerdì 01 luglio 2016

    posso unire su una vaschetta metà mousse al cioccolato fondente e l'altra parte con quello bianco?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 01 luglio 2016

    @Agnese:Certo Agnese , puoi realizzare una deliziosa mousse bigusto!

  • Carla ha scritto: domenica 29 maggio 2016

    Ciao smiley ho fatto questa ricetta due giorni fa . molto facile e buona , al comincio ho avuto e un piccolo problemino con il cioccolato e il latte penso che sia perche ho utilizato latte scremato , al versare il latte bollente al cioccolato quest'ultimo e diventato un impasto duro e si e diviso dopodiche ho mezzo a scaldare il composto nuovamente e mi e venuto bene smiley (il mio marito ha subito pensato che doveva dire addio al dolce ) Ringrazio molto molto a giallo zafferano per queste splendide ricette ...

  • yayap ha scritto: mercoledì 18 maggio 2016

    salve! posso sostituire la colla di pesce in qualche modo con l'amido? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 24 maggio 2016

    @yayap: Ciao! Purtroppo non è possibile! 

  • Francesca ha scritto: venerdì 25 marzo 2016

    @Sonia Peronaci: Gent.le Sonia, ho provato questa ricetta ma c'è stato un inconveniente nella preparazione, ovvero la panna non si è montata ma si è "separata" in due parti di cui una molto densa e una acquosa. Ho ovviato prendendo la parte densa (e anche un po' duretta) e amalgamandola al composto di latte e cioccolato bianco. Si sono formati dei grumi ma con le fruste elettriche sono andati via. Il dolce è venuto buono ma tutt'altro che spumoso. Aveva più o meno la consistenza del burro! Vorrei rifarlo domani ma ho paura che qualcosa vada nuovamente storto...Cosa può essere successo? Come posso far montare a dovere la panna? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 16 giugno 2016

    @Francesca : Ciao Francesca probabilmente hai montato troppo la panna! 

  • Greis ha scritto: domenica 06 marzo 2016

    si puo farcire una torta con questa crema?

  • Gabriella ha scritto: domenica 06 marzo 2016

    L ho appena fatta ma mi sembra un po liquida , in frigo verrà più spumosa?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 09 marzo 2016

    @Gabriella: Ciao Gabriella, certamente in frigo si addenserà non preoccuparti! 

  • lucia ha scritto: domenica 28 febbraio 2016

    eccoci, le dosi non corrispondono a realtà, la ricetta è per 4 coppette, non per 8!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Attenzione Sonia.

  • Raffaella ha scritto: venerdì 22 gennaio 2016

    Ciao sonia con questa mousse si può farcire anche una millefoglie?

10 di 137 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI