Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

Dolci e Desserts
Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia
98 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio

Presentazione

La mousse al cioccolato è un dolce al cucchiaio a cui è proprio difficile resistere.

Questa mousse ci conquista con la leggerezza della spumosità che ci da la sensazione di schiacciare sul palato una nuvola che sa di cioccolato. L’aroma di vaniglia le da un gusto più rotondo.

Ingredienti
Cioccolato fondente 500 gr
Zucchero 3 cucchiai
Vaniglia 1/2 baccello
Burro 3 cucchiaini
Acqua 10 cucchiai
Panna da montare non zuccherata 400 ml
Uova 4

Preparazione

Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

Mentre facciamo fondere il cioccolato a bagnomaria, sbattiamo molto bene lo zucchero con i tuorli d’uovo fino ad ottenere una crema quasi bianca.

Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

Quando il cioccolato si è fuso, aggiungiamo il burro e l’acqua, amalgamiamo bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo la crema di tuorli e zucchero così che i tuorli dell’uovo si cuociano nel calore del cioccolato. Facciamo raffreddare il tutto a temperatura ambiente.

Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

Nel frattempo che il cioccolato si raffredda, tagliamo per il lungo la bacca di vaniglia e con un coltello tiriamo via il suo contenuto e aromatizziamoci gli albumi che poi andremo a montare a neve fermissima. Montiamo anche la panna.

Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

Mescoliamo il cioccolato fuso con la panna montata e gli albumi montati a neve. Amalgamiamo molto bene e ripartiamo nei bicchieri. Decoriamo con una granella di cioccolato.

Consiglio

Per una mousse al cioccolato molto spumosa occorre scegliere bene la panna da usare. E’ meglio usare quelle trattate in modo tale da tenere meglio la “montatura”, altrimenti c’è il rischio che quando andiamo a mescolare tutti gli ingredienti il peso della cioccolata faccia smontare la panna regalandoci così una cioccolata liquida e non spumosa. Per lo stesso motivo è importantissimo montare a neve fermissima gli albumi.Non è necessario farla “rassodare” in frigo, cosa che fa perdere alla mousse la sua ariosità.

Altre ricette

I commenti (98)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • francesco ha scritto: lunedì 27 ottobre 2014

    Ciao, vorrei sapere la la mousse può essere utilizzata anche per farcire il pan di spagna

  • Roberto ha scritto: venerdì 03 ottobre 2014

    Ciao Sonia. Vorrei utilizzare questa ricetta come copertura di un profitterol ma utilizzando cioccolato bianco con il riso soffiato e qualche goccia di colorante da farlo diventare rosa. Qualche consiglio?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    @Roberto:Ciao, per i profitteroles segui questa ricetta: profiteroles.

  • Roberto ha scritto: venerdì 03 ottobre 2014

    Ciao Sonia. Vorrei utilizzare questa ricetta come copertura di un profitterol ma utilizzando cioccolato bianco con il riso soffiato e qualche goccia di colorante da farlo diventare rosa. Qualche consiglio?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 ottobre 2014

    @Roberto:Ciao, per la ricopertura meglio una ganache al cioccolato.

  • Giulia ha scritto: venerdì 03 ottobre 2014

    Buonasera, dopo che ho montato la panna, devo riporla in frigo? E se si per quante ore? Grazie millesmiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 ottobre 2014

    @Giulia: Ciao, puoi consumarla o riporla in frigorifero.

  • Alessia ha scritto: giovedì 25 settembre 2014

    A me è venuta Molto dura, invece! Quando ho aggiunto l'acqua si è addensata molto ... Come si fa a farla spumosa?

  • Emanuele ha scritto: venerdì 29 agosto 2014

    Consiglio molto importante. Quando inglobate il bianco al cioccolato e poi anche la panna montata, mescolate piano dal basso verso l'alto per aumentare la spumosità. Se mescolate veloce in senso rotatorio diventa più liquida.

  • Dankan ha scritto: venerdì 18 luglio 2014

    Grazie è stato molto utile per la festa di mia sorella.

  • Anna ha scritto: lunedì 23 giugno 2014

    La mousse è venuta liquida, la si puó usare in un'altra ricetta o la devo buttare???

  • Sara =) ha scritto: domenica 22 giugno 2014

    Ciao Sonia, ho a casa della panna da montare già zuccherata, potrei usarla ugualmente per questa ricetta? se si come mi regolo con lo zucchero? e se provassi a farla senza l'aroma di vaniglia perderebbe molto in gusto? Grazie

  • Giada ha scritto: giovedì 19 giugno 2014

    Ma quanto tempo va messo in frigo? Mi deve resistere fino a sera

10 di 98 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento