Speciale Muffin e cupcake

Muffin al cioccolato

Dolci e Desserts
Muffin al cioccolato
777 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 20 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

I muffin al cioccolato sono dei morbidi dolcetti, ottimi per la  prima colazione o per la merenda dei bambini: sono una variante golosa dei muffin classici.
I muffin al cioccolato sono degli snack sani e genuini perché preparati con ingredienti semplici e freschi.
Il tocco finale per rendere ancora più  piacevoli i muffin al cioccolato, consiste nello spolverizzarli con un soffio di zucchero a velo.
I muffin al cioccolato sono ottimi appena sfornati, ma possono anche essere conservati per più giorni: basterà infatti tenerli in un contenitore con il coperchio, o in un sacchetto di plastica ben chiuso.

Per circa 20 muffin
Lievito chimico in polvere 6 g
Burro 150 g
Cacao in polvere amaro 70 gr
Latte fresco intero 180 ml
Sale 1 g
Uova medie 4
Zucchero 300 g
Bicarbonato 2 g
Farina 300 g
Cioccolato fondente grattugiato 100 gr
Vaniglia i semi di 1 bacca

Preparazione

Muffin al cioccolato

In un robot da cucina, oppure con un frustino elettrico, sbattete  il burro ammorbidito assieme allo zucchero (1); unite anche i semi di una bacca di vaniglia: quando il composto risulterà chiaro e spumoso,  aggiungete le uova a temperatura ambiente una alla volta (2). Lavorate tutti gli ingredienti per qualche minuto e poi trasferite il composto così ottenuto in una ciotola capiente. Mischiate  e setacciate assieme la farina con il cacao amaro, il lievito, il bicarbonato, il sale (3)

Muffin al cioccolato

e uniteli al composto di uova (4) alternando l'aggiunta del latte a temperatura ambiente . Unite per ultimo il cioccolato fondente grattugiato servendovi di una spatola (5). Amagamate il tutto e dividete l’impasto nei pirottini (magari servendovi di una tasca da pasticcere oppure di un cucchiaio) che avrete posizionato all'interno di uno stampo per muffin (6) :  infornate i muffin al cioccolato in forno già caldo a 180 gradi in forno statico, oppure a 165 gradi se utilizzate un forno ventilato, per 30 minuti . Sfornate i muffin al cioccolato, lasciateli raffreddare e poi, se vi piace, spolverizzateli con poco zucchero al velo.

Conservazione

E' possibile congelare i muffin al cioccolato già cotti. Vanno consumati però entro una settimana. Per lo scongelamento riporli in frigo almeno un'ora prima della consumazione.

Altre ricette

I commenti (777)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Marina ha scritto: lunedì 31 agosto 2015

    Potrei sostituire il burro con l'olio e se la risposta dovrebbe essere sì ,potrei sapere quando lo dovrei mettere .....grazie per la risposta

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 31 agosto 2015

    @Marina: Ciao Marina, sostituisci aggiungendo 130 g di olio di semi smiley un saluto!

  • Laura ha scritto: venerdì 28 agosto 2015

    se volessi cuocerli al microonde per quanto tempo è a che temperatura? Devo variare qualche ingrediente? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 28 agosto 2015

    @Laura : Ciao Laura, non abbiamo provato la cottura in microonde ma ci ha pensato una nostra blogger, segui pure la sua ricetta! Un saluto!

  • Lorena ha scritto: martedì 11 agosto 2015

    Proposti per la colazione agli ospiti del B & B: graditissimi!!! Grazie

  • Janetta ha scritto: lunedì 10 agosto 2015

    Buonissimi...

  • Francesca ha scritto: domenica 09 agosto 2015

    Devo dire che pur non avendoli mai fatti sono venuti buonissimi!!! Ottima ricetta grazie????

  • Carmen ha scritto: venerdì 07 agosto 2015

    Bisognerebbe far notare che la cucina si riempie di cioccolata e la difficoltà per realizzare il muffin non è affatto bassa, consiglio vivamente a tutti di non usare mai e poi mai la tasca da pasticcere..... la mia è esplosa mentre la usavo......

  • Luna ha scritto: venerdì 31 luglio 2015

    Ma quando bisogna metterlo il latte?

  • Sonia Peronaci ha scritto: sabato 01 agosto 2015

    @Luna: Ciao Luna! Bisogna aggiungerlo dopo le uovasmiley Il passaggio indicato lo trovi tra il punto 4 ed il 5 smiley

  • laura ha scritto: domenica 12 luglio 2015

    comunque ho fatto tante volte questa ricetta ed é sempre venuta benissimo, complimenti!!

  • Laura ha scritto: domenica 12 luglio 2015

    ciao sonia, se non mettessi il latte cambierebbe molto la consistenza e il risultato? grazie buona domenica smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 luglio 2015

    @Laura: Ciao Laura! In questo caso te lo sconsiglio, però ti allego una ricetta di una nostra blogger che non prevede l'utilizzo del latte, clicca qui smiley

  • asmaa jamai ha scritto: martedì 30 giugno 2015

    ma senza la vaniglia mi viene il dolce

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 30 giugno 2015

    @asmaa jamai: Ciao, se preferisci, puoi omettere la vaniglia.

10 di 777 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento