Muffin con gocce di cioccolato

Dolci e Desserts
Muffin con gocce di cioccolato
1.3k Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

I muffin con gocce di cioccolato sono dei soffici dolcetti americani, formati da un impasto di zucchero, uova, farina latte e lievito chimico, arricchiti da gocce di cioccolato fondente, che cuociono al forno nei loro stampini o in pirottini.
I muffin con gocce di cioccolato sono ottimi per una golosa colazione o per la merenda.

Ingredienti per 12 muffins
Burro 190 g
Zucchero 200 g
Bicarbonato 1/2 cucchiaino
Sale 1 pizzico
Vanillina 1 bustina
Cioccolato fondente in gocce 100 gr
Latte fresco intero 200 ml
Uova medie 3
Lievito chimico in polvere 16 g
Farina 00 400 gr

Preparazione

Muffin con gocce di cioccolato

Accendete il forno a 180°. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, aggiungetelo allo zucchero (1) e poi sbattete gli ingredienti (magari con l’aiuto di uno sbattitore) energicamente per qualche minuto, fino a che il composto risulti cremoso (2). Unite le uova una alla volta al composto di burro e zucchero sempre sbattendo (3);

Muffin con gocce di cioccolato

Aggiungete il latte tiepido (4) a filo e continuate a sbattere fino a quando la consistenza risulterà ben liscia, gonfia e omogenea. Mischiate e setacciate in una ciotola la farina, il lievito, il bicarbonato, la vanillina e il sale, e uniteli poco alla volta al composto, fino a che il tutto risulterà cremoso e senza grumi (5-6);

Muffin con gocce di cioccolato

per ultimo aggiungete 80 gr di gocce di cioccolato (7), tenendone 20 gr  da parte per decorare la superficie dei muffin. Mettete l’impasto in una sac à poche (8), preparate uno stampo da muffin con i pirottini (9)

Muffin con gocce di cioccolato

e riempitele fino al bordo (10). Dopo aver ricoperto tutti i muffin con le gocce di cioccolato (11) poneteli in forno ventilato per circa 20 minuti. A cottura avvenuta, spegnete il forno e lasciateli riposare in forno per 5 minuti a sportello aperto, dopodiché potrete estrarli e lasciarli raffreddare completamente (12). Gustate i muffin con gocce di cioccolato tiepidi!

Conservazione

Conservate i muffin per 4-5 giorni in una scatola chiusa (o sotto una campana di vetro) in luogo fresco e asciutto.

Il consiglio di Sonia

Invece di acquistare delle gocce di cioccolato fondente, potete ridurre a pezzetti delle tavolette di cioccolato fondente, al latte oppure bianco, ed aggiungerli all'impasto.

Altre ricette

I commenti (1284)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Daria ha scritto: domenica 26 ottobre 2014

    Buonissimi ho utilizzato stampini di latta e pure nello stampo tuppè rare microonde!

  • Adolfo ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    @Sonia dopo il latte avevo un impasto grumoso e sembrava avesse fatto acqua ( c'era tanto liquido) e non tornava omogeneo. Ora io mi sono accorto che il latte che ho aggiunto non era tiepido ma di frigo. Che sia stato quello? Grazie per la risposta

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    @Adolfo:Ciao, è possibile, gli ingredienti vanno sempre aggiunti alle stesse temperature e laddove non specificato diversamente, vanno aggiunti a temperatura ambiente!

  • nadia ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    Troppo buoni ho dimezzato le dosi sono venuti 6, il mio compagno se ne portato uno da mangiare a lavoro è mi ha fatto i complimenti. Nanácake

  • barbara ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    Non ho i pprototipi ma semplicemente una teglia con gli stampi.posso procedere lo stesso?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @barbara:sì, ti raccomando di imburrare e infarinare gli stampi se non hai i pirottini.

  • Adolfo ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    Salve, a me è successo che quando sono andato ad aggiungere il latte il composto è 'impazzito'. Sapete dirmi da cosa può essere dipeso? Dove ho sbagliato? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @Adolfo:cosa intendi esattamente, che consistenza aveva l'impasto?

  • Morena ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    Mmmmm che bontà! !! Li ho preparati ieri pomeriggio prima di scappare al lavoro x la colazione di stamattina. . .tornata a casa non ho resistito e ne ho mangiato uno x cena!!!! Troppo odore buono di vaniglia! !! Squisiti! !

  • Caterina ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    I miei sono venuti soffici ma si sentiva troppo la farina, non è' troppo 400 grammi?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @Caterina:Ciao, hai setacciato la farina e fatta assorbire bene al composto?

  • enza ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    posso non mettere il bicarbonato?e mettere dentro il cuore di nutella?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @enza:il bicarbonato aiuta la lievitazione e ti sconsiglio di ometterlo. Se vuoi inserire il cuore di nutella ti consiglio di provare la ricetta muffin con il cuore

  • sara ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    buoni, però perché il giorno dopo sono diventati subito un pò duri? smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @sara:Ciao, dove li hai conservati?

  • Marta ha scritto: lunedì 20 ottobre 2014

    Sono facili da fare e buonissimi anche il giorno dopo, forse anche meglio...

10 di 1284 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento