Speciale Muffin e cupcake

Muffin salati con ricotta e zucchine

Antipasti
Muffin salati con ricotta e zucchine
215 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

I muffin salati con ricotta e zucchine sono degli sfiziosi e originali finger food, ottimi da servire come antipasto oppure da preparare per un buffet o una gita fuori porta.
L’impasto di base per questi muffin è molto semplice e veloce da preparare, e ben si presta ad essere arricchito con svariati tipi di verdura. In questa ricetta abbiamo inserito nell'impasto le zucchine, tagliate a tocchetti e cotte in padella con poco olio extravergine d’oliva, quindi abbiamo guarnito la sommità di ogni muffin con un pomodoro ciliegino, mentre la parte esterna della base è stata avvolta con fette di zucchine lunghe e sottili. Proponendo ai vostri commensali questi soffici muffin salati con ricotta e zucchine il successo è garantito!

Ingredienti per 12 muffin
Farina tipo 00, 200 gr
Latte 100 ml
Lievito chimico in polvere per preparazioni salate 10 gr
Olio di oliva extravergine q.b.
Parmigiano reggiano grattugiato 80 gr
Ricotta 80 g
Pomodori tipo ciliegino 12
Pepe q.b.
Sale q.b.
Olio di semi di girasole (oppure di arachidi o mais) 100 ml
Zucchine di media grandezza, 400 gr
Uova 3

Preparazione

Muffin salati con ricotta e zucchine

Per preparare i muffin salati con ricotta e zucchine lavate e asciugate bene le zucchine, privatele delle estremità e, aiutandovi con un pelapatate, ricavatene 12 fette sottili che metterete da parte per la guarnizione (1). Tagliate a cubetti molto piccoli le zucchine restanti (2) e ponetele a cuocere, a fuoco basso, in una padella antiaderente con poco olio extravergine d’oliva (3).

Muffin salati con ricotta e zucchine

Nel frattempo preparate l’impasto dei muffin: in una ciotola sbattete le uova e il latte con una frusta (4-5), aggiungete l’olio di semi a filo, quindi continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo (6).

Muffin salati con ricotta e zucchine

Setacciate con cura la ricotta (7) e la farina 00 a cui avrete aggiunto il lievito (8), quindi unitele al composto e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti (9).

Muffin salati con ricotta e zucchine

Aggiungete ora il parmigiano grattugiato (10) e aggiustate di sale e pepe. Quando le zucchine saranno cotte, unitele all’impasto ed amalgamate bene il tutto con una spatola (11), quindi trasferite il composto ottenuto in una sac à poche e disponete in una teglia da muffin 12 pirottini di carta. Tagliate a metà, per il senso delle lunghezza, le 12 fette di zucchine che avevate tenuto da parte e foderate i bordi dei pirottini, utilizzandone due metà per ogni muffin (12).

Muffin salati con ricotta e zucchine

Aggiungete l’impasto riempiendo gli stampi fino al bordo (13) e guarnite ciascun muffin con un pomodorino (14). Infornate il tutto in forno statico già caldo, a 180°, per circa 30 minuti, fino a quando si saranno ben gonfiati e la superficie risulterà dorata (15).  A cottura ultimata, gustate i muffin salati con ricotta e zucchine ancora tiepidi, oppure freddi.

conservazione

Potete conservare i muffin salati con ricotta e zucchine in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo. Al momento di servirli, se lo desiderate, riscaldateli in forno per un paio di minuti.

E' possibile congelare i muffin già cotti e riscaldarli in forno prima di servirli.

Consiglio

Se lo desiderate potete arricchire i vostri muffin cuocendo le zucchine assieme a qualche cubetto di pancetta. Questa ricetta è un’ottima base per realizzare muffin salati: se non gradite le zucchine, seguendo lo stesso procedimento potete farcirli con la verdura che preferite.

Se non gradite la ricotta potete sostituirla con la setssa quantità di philadelphia oppure di formaggio greco.

Altre ricette

I commenti (215)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Lucrezia ha scritto: venerdì 08 aprile 2016

    Io non ho il lievito per impasti salati cone posso fare? Posso ometterlo? Grazie in anticipo!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 aprile 2016

    @Lucrezia: Ciao Lucrezia, purtroppo omettendo il lievito il risultato non sarà lo stesso! 

  • angiola ha scritto: domenica 03 aprile 2016

    ricetta meravigliosa riuscitissima non mi era mai successo a primo acchitto.si potrebbe utilizzare lo stesso impasto per torta o plumcake salato?serve qualche accorgimento?scusatemi ma sono una frana in cucina....perdonatemi.mille grazie e buona giornata a tutti

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 aprile 2016

    @angiola: Ciao! Puoi utilizzare tranquillamente questo impasto per realizzare una torta salata o un plumcake, dovrai solo regolarti sulle dimensioni e sui tempi di cottura! 

  • stefania ha scritto: sabato 02 aprile 2016

    ciao! io ho provato a fare i muffin salati ma...secondo me 3 uova sono troppe...i miei muffin sanno troppo da frittata. La prossima volta pebìnso che ne metterò 2 o 1 per 200 g di farina..

  • Mariaelena ha scritto: venerdì 01 aprile 2016

    Salve, Il lievito per torte salate sarebbe il lievito secco? E. Si può usare del lievito secco? Grazi mille

  • carola ha scritto: lunedì 28 marzo 2016

    posso sostituire l'olio di semi di girasole con il semplice olio extravergine di oliva?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 28 marzo 2016

    @carola: Ciao, si puoi provare anche se il gusto dell'olio d'oliva è più forte e potresti avvertirlo all'assaggio.

  • Barbara ha scritto: domenica 21 febbraio 2016

    Fatti oggi per la prima volta assieme alla ricetta dei muffin con i piselli....entrambi ottimi!

  • Margherita ha scritto: venerdì 11 dicembre 2015

    ciao Sonia,con cosa posso sostituire la farina per una ricetta senza glutine? Farina di riso o altro?grazie

  • Roberta ha scritto: giovedì 26 novembre 2015

    Salve a tutti, posso sostituire il lievito secco con il lievito di birra!? Al supermercato non sono riuscita a trovarlo ????

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 14 gennaio 2016

    @Roberta: Ciao Roberta, ci dispiace ma sono due tipi di lieviti differenti. Quello di birra non si attiverebbe durante la cottura come avviene con quello per torte salate. Un saluto!

  • Ilaria ha scritto: domenica 11 ottobre 2015

    Ciao ! Posso sostituire le zucchine con i peperoni ?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 12 ottobre 2015

    @Ilaria: Ciao Ilaria, perchè non provare smiley?

  • glorya ha scritto: lunedì 05 ottobre 2015

    Purtroppo il mio forno funziona solo in modalità ventilato. solitamente uso le stesse temperature dello statico aggiungendo un bicchierino d'acqua sul fondo del forno. Ma questi sono venuti crudi dentro... basta abbassare la temperatura a questo punto?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 06 ottobre 2015

    @glorya: Ciao! Ogni forno è diverso per cui la miglior soluzione è... provare smiley in generale però rispetto ad un forno statico bisogna abbassare la temperatura di 20 gradi e diminuire la cottura di 10 minuti smiley In questo caso trattandosi di pezzi potresti provare a cuocerne prima uno per poi regolarti sulla cottura degli altri smiley

10 di 215 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento