Nidi di rondine

Nidi di rondine
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    40 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Medio
  • Nota Aggiuntiva: più il tempo di riposo della pasta fresca (circa 40 minuti)

Nidi di meringa

Nidi di rondine

I nidi di rondine sono un primo piatto di pasta fresca davvero insoliti, ottimi da mangiare e molto belli da vedere. Vi proponiamo questo primo piatto per la festa della mamma perché sono molto semplici da preparare ma di sicuro effetto, sia per il  gusto che per l'aspetto, che ricorda molto una rosa.
I nidi di rondine da noi preparati, sono dei rotoli di pasta fresca ripieni di prosciutto, funghi e formaggio, ma possono essere farciti in vari modi, come ad esempio con un ripieno di ricotta e spinaci oppure, di ragù.
Nella farcitura presentata in questa ricetta si può utilizzare della mozzarella (o un'altro formaggio a piacere) al posto dell'Emmenthaler. Insomma: ci si potrà sbizzarrire a seconda della disponibilità degli ingredienti che abbiamo in casa.
I nidi di rondine sono una bellissima idea da realizzare in occasione della Festa della Mamma,che sicuramente sarà molto felice del pensiero!

Per la besciamella
Latte fresco intero 1 lt
Farina 80 gr
Burro 100 gr
Sale q.b.
Noce moscata un pizzico
Per la pasta fresca
Farina 00 400 gr
Uova medie 4
Sale 10 gr
Per il ripieno
Funghi champignon 300 gr
Prosciutto cotto 400 gr
Parmigiano reggiano 60 gr
Emmentaler a fette 300 gr
per cospargere
Parmigiano reggiano grattugiato 20 gr
Olio di oliva (per la pirofila) 2 cucchiai

Preparazione

Nidi di rondine
Per prima cosa preparate la besciamella (1) con le dosi indicate seguendo la preparazione cliccando qui. Passate alla preparazione della pasta fresca (2), seguendo la ricetta cliccando qui. Una volta che la pasta sfoglia si sarà riposata, stendetela in una sfoglia piuttosto sottile (circa 1-2 mm)

Nidi di rondine
e dividetela in due grossi rettangoli della dimensione di 50x70 cm circa (4); adagiate i rettangoli di pasta su un foglio di carta da forno che taglierete lefggermente più largo rispetto alla sfoglia di pasta e che vi aiuterà nella preparazione del rotolo. Passate poi ad assemblare i nidi di rondine: prendete il primo rettangolo di pasta fresca e stendeteci sopra uno strato di besciamella (5), coprite poi con le fette di prosciutto cotto (6).

Nidi di rondine
Pulite i funghi champignon e tagliateli a fettine sottili, quindi sistemateli sul prosciutto cotto insieme a 40 gr di formaggio grattugiato e continuate con una spolverata di pepe macinato (7-8). Completate il ripieno adagiando  le fettine di Emmenthaler (9), ma se è di vostro gradimento, potete sostituirlo con  qualche altro formaggio che preferite (ma taglietelo sempre piuttosto sottile).

Nidi di rondine
Arrotolate la pasta fresca su se stessa (10) e ponetela in freezer in attesa di formare l'altro. Nel frattempo preparate l’altro rotolo procedendo nello stesso modo, quindi lasciate riposare anche il secondo rotolo per 10-15 minuti. Tagliate il rotolo a fette dello spessore di 4-5 centimetri (ne verranno circa 18-20 pezzi)(11) e disponetele  in una teglia  (25 x 35 cm) di cui avrete precedentemente cosparso il fondo con un filo di olio e un buon cucchiaio di besciamella (12).

Nidi di rondine
Disponete nella pirofila i nidi in modo che aderiscano bene l’uno all’altro e cospargeteli in superficie con la restante besciamella (13); spolverateli con il parmigiano rimasto (14). Fate cuocere in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 45-50 minuti, finché la besciamella non si sarà ben dorata. Servite i nidi di rondine ben caldi e buon appetito!

Consiglio

Farcite i nidi di rondine come volete: potete sostituire il prosciutto con delle verdure grigliate, l'emmentaler con provola, mozzarella o gorgonzola... scatenate la fantasia!

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 180 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


180
Francesca ha scritto: Domenica 01 Giugno 2014  |  Rispondi »
Come detto, li ho fatti oggi. Avrei dovuto farli cuocere un altro pochino ma sono venuti buonissimi. Grazie sonia smiley
179
Francesca ha scritto: Giovedì 29 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ok, grazie. ci proverò domenica e ti farò sapere. smiley
178
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 28 Maggio 2014  |  Rispondi »
@Francesca: Ciao, si !
177
Francesca ha scritto: Mercoledì 28 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia. Dalle foto vedo che la pasta si arrotola dal lato più corto, è giusto? Grazie. Francesca
176
Roberta ha scritto: Domenica 13 Aprile 2014  |  Rispondi »
Troppo buoni.. Provare x credete
175
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 21 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Irene: Ciao, che ne pensi di carciofi oppure zucchine? Puoi sostituire la besciamella con il sugo se preferisci!
174
Irene ha scritto: Giovedì 20 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia , a me nn piacciono i funghi . In alternative cosa potrei mettere? E poi sopra invece di altra besciamella mettendo il sugo vengono buoni ugualmente ?
173
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 14 Marzo 2014  |  Rispondi »
@titty: Ciao, puoi insaporirli in padella con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio prima di aggiungerli al resto della preparazione.
172
titty ha scritto: Giovedì 13 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia ho intenzione di preparare i nidi per il pranzo di domenica visto che ho amici.....avrei una domanda ho notato che i funghi li metti crudi ma se io compro quelli surgelati come mi comporto?? Grazie mille
171
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 02 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@patrizia: no, saranno molto saporiti.
10 di 180 commenti visualizzati

Lascia un Commento