Occhio di bue

/5
Occhio di bue
158 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 22 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: più il tempo di riposo della pasta frolla

Presentazione

I biscotti occhio di bue sono dei deliziosi dolcetti di pasta frolla con un morbido ripieno di marmellata. Prendono il nome dalla loro forma, che ricorda quella dell’uovo cotto "all’occhio di bue": infatti, nella versione originale sono realizzati sovrapponendo due biscotti rotondi, uno dei quali forato al centro, farciti con della marmellata di albicocche. I biscotti occhio di bue sono semplici da preparare e di grande effetto. Possono essere realizzati con svariate forme: cerchi, fiori, cuori…, insomma, quelle che più vi piacciono, e ben si prestano ad essere farciti con marmellate, cioccolato o nutella. Per una merenda sfiziosa potete preparare i biscotti occhio di bue e accompagnarli ad una buona tazza di tè.

Ingredienti per 22 biscotti

Burro 500 g
Farina 00 1 kg
Tuorli 8
Zucchero a velo 400 g
Baccello di vaniglia 1
Marmellata di prugne 100 g
Nutella 100 g
Confettura di albicocche 100 g
Preparazione

Come preparare gli Occhio di bue

Occhio di bue

Per realizzare i biscotti occhio di bue iniziate preparando la pasta frolla: togliete il burro dal frigorifero e tenetelo a temperatura ambiente per circa 20 minuti, poi procedete mettendo in un mixer la farina e il burro tagliato a pezzetti (1). Frullate molto bene il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso; trasferitelo quindi in una terrina capiente e unite lo zucchero a velo setacciato (2), i semi della bacca di vaniglia, otto tuorli d'uovo e un pizzico di sale (3).

Occhio di bue

Nella terrina iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti con le mani (4), poi continuate a lavorare l’impasto su una spianatoia: dovrete ottenere un impasto compatto ed elastico (5). Non appena la pasta frolla sarà pronta, formate una palla, copritela bene con della pellicola (6) e riponetela in frigorifero a riposare per circa mezz’ora.

Occhio di bue

Trascorso il tempo indicato, spolverizzate leggermente una spianatoia con la farina, prendete la pasta frolla e stendetela aiutandovi con un mattarello: dovrete ottenere una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro (7). Con una formina rotonda del diametro di 10 cm formate 22 cerchi (8) e poneteli su una leccarda foderata con la carta forno. Con l’impasto che avanza stendete un’altra sfoglia e ricavate altri 22 dischi dello stesso diametro, che andrete a forare al centro con una formina più piccola (4,5 cm di diametro) (9). Posizionate anche questi biscotti sulla leccarda e cuocete il tutto in forno preriscaldato a 180°, per 15 minuti. Appena la superficie sarà dorata, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

Occhio di bue

Prendete ora i dischi interi e spalmatevi sopra la marmellata o la nutella (10), avendo cura di metterne un po’ di più al centro (circa 20 gr a biscotto). Ricoprite infine con i biscotti forati (11) e spolverizzate con abbondante zucchero a velo (12). I biscotti occhio di bue sono pronti: gustateli accompagnandoli ad una tazza di tè.

Conservazione

Potete conservare i biscotti occhio di bue in una scatola di latta o sotto una campana di vetro, per una settimana al massimo.

Sconsigliamo di congelare i biscotti occhio di bue ma se lo gradite potete congelare il panetto di pasta frolla ancora cruda.

Consiglio

Se non gradite la marmellata di albicocche o di prugne, potete sostituirla con un’altra di vostro gradimento (ad es. marmellata di fragole).

Se non gradite la nutella potete sostituirla con del cioccolato sciolto a bagnomaria, di vostro gradimento (ad es. cioccolato fondente).

Leggi tutti i commenti ( 158 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Gli occhi insanguinati sono dei dolcetti di Halloween: praline di ricotta coperte di cioccolato e decorate in modo tale da sembrare…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min
Occhi insanguinati

Secondi piatti

La coda alla vaccinara è uno squisito piatto della cucina romana povera, a base di coda di bue stufata con verdure e arricchita con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 300 min
Coda alla vaccinara

Primi piatti

La minestra di legumi e curcuma è una zuppa ricca e saporita, con legumi misti, patate e la curcuma che dona colore e gusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 100 min
Minestra di legumi e curcuma

Secondi piatti

Le cotolette vegetariane di fagioli sono una versione senza carne della ricetta opriginale. Un saporito secondo piatto adatto a…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 120 min
Cotolette vegetariane

Antipasti

L'avocado ripieno è una fresca e gustosa insalata da servire nel guscio dell'avocado per sorprendere con un piatto dai sapori…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 1 min
Avocado ripieno

Dolci

Preparando questi bellissimi biscotti degli innamorati potrete sorprendere la vostra dolce metà con dei biscottini davvero buoni e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
Biscotti degli innamorati

Dolci

I baci di dama sono originari della città di Tortona, in Piemonte, dove nacquero: la loro forma ricorda le labbra socchiuse di una…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min
Baci di dama

Altre ricette correlate

I commenti (158)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Francesca longo ha scritto: martedì 05 settembre 2017

    E se nn ho la carta forno?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 05 settembre 2017

    @Francesca longo : Ciao Francesca, in alternativa puoi imburrare e infarinare leggermente la teglia.

  • Lorena ha scritto: lunedì 14 agosto 2017

    Ciao, ho appena fatto questa ricetta, solo che i biscotti mi sono venuti durissimi... faccio fatica a masticarli. Di sapore sono buoni, sono certa di aver sbagliato qualcosa, ma non riesco a capire cosa ????????

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 14 agosto 2017

    @Lorena: ciao Lorena! Potrebbe dipendere dal fatto che hai lavorato troppo l'impasto! 

Leggi tutti i commenti ( 158 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La torta zucca e cioccolato è un dolce soffice e goloso dai sapori autunnali. La ricopertura di cioccolato la rende irresisitibile!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min

Dolci

Una frolla con zucchero di canna integrale e una crema al tè matcha per un dolce perfetto da gustare al pomeriggio in compagnia delle vostre amiche!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un primo piatto autunnale: pasta fresca condita con saporiti funghi, ideale per il pranzo della domenica!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 15 min

Uovo al tegamino
Biscotti alla nutella
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci