Olio al peperoncino

Marmellate e Conserve
Olio al peperoncino
29 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Costo: medio
  • Nota: + un riposo di 4 settimane

Presentazione

Quest'olio aromatizzato al peperoncino, sarà un ottimo condimento per insaporire moltissimi piatti, per marinare carne o pesce prima di cuocerli alla griglia.
Non dimenticate di usarlo anche per insaporire le insalate!

Ingredienti
Peperoncino secchi e piccanti 6
Olio extravergine di oliva 1 litro
Alloro 1 foglia

Preparazione

Olio al peperoncino

Per preparare l'olio al peperoncino, aprite i peperoncini tagliandoli nel senso della lunghezza (1), metteteli in una bottiglia (2) e  versate l' olio di oliva; aggiungete poi una foglia di alloro, chiudete la bottiglia con un tappo ermetico e lasciate macerare per 4 settimane al buio e al fresco.Consumate l'olio al peperoncino entro 6 mesi in modo che l'olio non si inacidisca.

Altre ricette

I commenti (29)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Marco ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    @Sonia Peronaci: "puoi usare i peperoncini freschi per aromatizzare l'olio."....attenzione a dare informazioni alla leggera, un olio aromatizzato con prodotti umidi e non sterilizzati come i peperoncini freschi è a rischio BOTULISMO! Non usate peperoncini freschi per l'olio, è pericoloso!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 18 settembre 2014

    @Marco:Ciao, si possono usare freschi da far essiccare prima dell'impiego.

  • Minerva ha scritto: martedì 16 settembre 2014

    La ricetta mi sembra troppo semplice: senza aceto, sale, sterilizzazioni non c'è il pericolo del temuto botulino? E' veramente sufficiente tagliare i peperoncini freschi e aggiungere l'olio senza alcun pericolo per la salute? Grazie

  • Margherita ha scritto: martedì 09 settembre 2014

    Ma il peperoncino nell'olio,lo posso mettere anche se non è essiccato? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 22 agosto 2014

    @riccardo: Ciao! puoi ometterlo smiley

  • riccardo ha scritto: venerdì 22 agosto 2014

    dove vivo l'alloro come pianta non esiste, posso anche non metterlo e aggiungere qualcos'altro al posto dell'alloro?

  • matteo ha scritto: domenica 17 agosto 2014

    sonia come faccio as essicare il peperoncino?

  • Giulia ha scritto: martedì 20 maggio 2014

    Prendere i peperoncini freschi lavarli eliminare il picciolo metterli in un barattolo tipo Bormioli ed aggiungere olio extravergine d'oliva caldo, deve sobbollire, lasciare a sé per 2 ore, quindi aggiungere ancora olio sempre caldo. Chiudere e si può consumare dopo una settimana, l'olio caldo serve ad estrarre gli olio essenziali del peperoncino fresco. Quando si versa l'olio bisogna avere l'accortezza di avere il barattolo appoggiato sul legno ed un cucchiaio posto all'interno , che ovviamente si rimuovera' dal barattolo alla chiusura, l'olio caldo può fare incrinare il vetro

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 08 ottobre 2013

    @Marco: se è piccante va bene anche per aromatizzare l'olio.

  • Marco ha scritto: sabato 28 settembre 2013

    Ciao il peperoncino di Voghera quello che si usa ripieno come si potrebbe cucinare? Va bene anche per l olio? Grazie Marco

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 26 agosto 2013

    @sara: puoi usare i peperoncini freschi per aromatizzare l'olio.

10 di 29 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento