Olio al peperoncino

Marmellate e Conserve
Olio al peperoncino
33 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Costo: medio
  • Nota: + un riposo di 4 settimane

Presentazione

Quest'olio aromatizzato al peperoncino, sarà un ottimo condimento per insaporire moltissimi piatti, per marinare carne o pesce prima di cuocerli alla griglia.
Non dimenticate di usarlo anche per insaporire le insalate!

Ingredienti
Peperoncino secchi e piccanti 6
Olio extravergine di oliva 1 litro
Alloro 1 foglia

Preparazione

Olio al peperoncino

Per preparare l'olio al peperoncino, aprite i peperoncini tagliandoli nel senso della lunghezza (1), metteteli in una bottiglia sterilizzata (2) e  versate l' olio di oliva; aggiungete poi una foglia di alloro, chiudete la bottiglia con un tappo ermetico e lasciate macerare per 4 settimane al buio e al fresco.Consumate l'olio al peperoncino entro 6 mesi in modo che l'olio non si inacidisca.

Altre ricette

I commenti (33)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • federico ha scritto: venerdì 28 novembre 2014

    Se uso la varietà di peperoncino carolina reaper quanto olio uso per via che sia commestibile?

  • Manuel ha scritto: martedì 04 novembre 2014

    Avrei una domanda. Ma se una volta che ho tagliato il peperoncino lo metto in una bottiglia appena aperta di olio non va bene? E quanto peperoncino va messo in un litro d'olio?

  • viola ha scritto: giovedì 16 ottobre 2014

    Dopo aver riempito il barattolo con l'olio aromatizzato, bisogna farlo bollire nuovamente?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 16 ottobre 2014

    @viola:se vuoi farne una conserva sotto vuoto è meglio.

  • Marco ha scritto: sabato 20 settembre 2014

    @Sonia Peronaci: nella "Preparazione" da te indicata, non c'è scritto...anzi nel passo (1) e (2) viene detto di tagliarli e metterli direttamente in bottiglia. Un sito web così frequentato e conosciuto, dovrebbe evitare certi errori culinari, si rischiano malattie serie.

  • Marco ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    @Sonia Peronaci: "puoi usare i peperoncini freschi per aromatizzare l'olio."....attenzione a dare informazioni alla leggera, un olio aromatizzato con prodotti umidi e non sterilizzati come i peperoncini freschi è a rischio BOTULISMO! Non usate peperoncini freschi per l'olio, è pericoloso!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 18 settembre 2014

    @Marco:Ciao, si possono usare freschi da far essiccare prima dell'impiego.

  • Minerva ha scritto: martedì 16 settembre 2014

    La ricetta mi sembra troppo semplice: senza aceto, sale, sterilizzazioni non c'è il pericolo del temuto botulino? E' veramente sufficiente tagliare i peperoncini freschi e aggiungere l'olio senza alcun pericolo per la salute? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 settembre 2014

    @Minerva:confermo che come per tutte le conserve è necessario sterilizzare i vasetti e le bottiglie e utilizzare tappi con chiusura ermetica.

  • Margherita ha scritto: martedì 09 settembre 2014

    Ma il peperoncino nell'olio,lo posso mettere anche se non è essiccato? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 22 agosto 2014

    @riccardo: Ciao! puoi ometterlo smiley

  • riccardo ha scritto: venerdì 22 agosto 2014

    dove vivo l'alloro come pianta non esiste, posso anche non metterlo e aggiungere qualcos'altro al posto dell'alloro?

  • matteo ha scritto: domenica 17 agosto 2014

    sonia come faccio as essicare il peperoncino?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    @matteo: Ciao Matteo! puoi seguire il seguente procedimento indicato nella ricetta smiley

10 di 33 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento