Omelette regina

/5
Omelette regina
21 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Dalla Francia arriva una ricetta superba e opulenta: l’omelette regina!  Ma non aspettatevi una preparazione lunga e complessa, anzi la semplicità del piatto e il suo gusto raffinato vi stupiranno piacevolmente, magari in occasione di un brunch! La classica omelette si arricchisce di un ripieno saporito di funghi Champignon, prosciutto cotto e formaggio groviera che in cottura creerà l’irresistibile effetto filante. I francesi preferiscono la versione baveuse ovvero con l’interno molto morbido appena rappreso, ma se voi gradite che sia più cotta basterà prolungare i tempi di cottura.
Per una versione ancora più sontuosa dell’omelette regina, scegliete ingredienti più ricercati come il tartufo, un prosciutto iberico o un formaggio più stagionato, a voi la scelta!

Ingredienti per 4 omelette

Funghi champignon 250 g
Edamer 100 g
Prosciutto cotto 100 g
Prezzemolo 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Uova medie 8
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare l'Omelette regina

Omelette regina

Per realizzare le omelette regina iniziate con la pulizia dei funghi Champignon: con l’aiuto di un coltellino affilato dalla lama liscia cominciate a eliminare la parte terrosa sul gambo (1), raschiandolo con delicatezza fino ad eliminare la terra, eliminate i pochi residui di terriccio presenti con un panno di cotone (2) o con un pennello. Affettate i funghi sottilmente (3) e teneteli da parte.

Omelette regina

Tritare anche il prezzemolo (4), quindi scaldate una padella con un filo di olio di oliva, versate i funghi champignon affettati (5). Saltate i funghi in padella per 3-4 minuti poi insaporiteli con il prezzemolo tritato (6).

Omelette regina

I funghi sono pronti, teneteli da parte (7). Tagliate a striscioline il prosciutto cotto (8), poi a dadini l’Edamer (9).

Omelette regina

Ora che il ripieno è pronto, dedicatevi a preparare una omelette alla volta. Quindi in una ciotola rompete due uova (per realizzare un'omelette), salate e pepate (10), sbattete con la frusta e unite anche un pò del prosciutto (11), mescolate bene (12), 

Omelette regina

quindi scaldate bene una padella con un filo di olio (13), versate il composto di uova (14). Con una spatola spingete da un lato il composto ancora lilquido (15).

Omelette regina

Quando l’uovo sarà leggermente rappreso (16), farcite con qualche dadino di Edamer (17) e un po' di funghi saltati in padella (18).

Omelette regina

Ora inclinate la padella e date dei colpetti energici sul manico con una mano chiusa a pugno, mentre con l'altra tenete saldamente il manico della padella (19) in modo da far ripiegare su stessa l’omelette (20). Con questi colpetti infatti, la parte verso il bordo della padella si ripiegherà verso l'interno, creando l'omelette. Per fare un'omelette perfetta con la tecnica tradizionale ci vuole pratica, le prime volte potete aiutarvi con una spatola per arrotolarla. Proseguite con le restanti. L’omelette regina è pronta, servitela ben calda (21)!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito l'omelette regina, se dovesse avanzare si può conservare in frigorigfero per un giorno al massimo.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per fare un'omelette perfetta con la tecnica tradizionale ci vuole pratica, le prime volte potete aiutarvi con una spatola per arrotolarla.

Leggi tutti i commenti ( 21 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

Oggi impariamo a preparare l'omelette classica, una piatto francese, ideale da farcire con verdure di stagione per un pranzo…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 4 min
Omelette (ricetta base)

Piatti Unici

Una morbida omelette farcita con verdure di stagione, una ricca colazione o un pranzo gustoso: Cristina Bowerman l'ha preparata per…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 15 min
Omelette di verdure

Piatti Unici

Gli spaghetti di soia all’orientale sono un tipico piatto asiatico ricco e saporito diffuso e apprezzato in tutto il mondo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti di soia all'orientale

Primi piatti

Un primo piatto di mare fresco e genuino: vi conquisterà per la delicatezza e i suoi aromi di mare, semplici e saporiti.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 45 min
Pasta con polpo e pomodoro

Primi piatti

La pasta con asparagi e crema d'uovo è un primo piatto semplice, perfetto da preparare per chi ha poco tempo e non vuol rinunciare…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
Pasta con asparagi e crema d'uovo

Altre ricette correlate

I commenti (21)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • GRAZYA ha scritto: giovedì 12 maggio 2016

    salve la padella quanti cm deve essere??

  • ale ha scritto: martedì 20 gennaio 2015

    @Natalia: ciao! per fare l'uovo in camicia riempi una pentola d'acqua e riscaldala a fuoco basso\medio. quando l'acqua avrà raggiunto i 70C° (attenzione! non dovrà bollire!) rompi l'uovo all'interno. prima dell'operazione ti consiglio di versare un cucchiaio di aceto ogni litro d'acqua che aiuterà l'albume a restare compatto. passati 3\5 minuti preleva l'uovo con una schiumarola. spero di esserti stata utile ^-^

Leggi tutti i commenti ( 21 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Contorni

La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole .

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Secondi piatti

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della Toscana. Una ricetta molto semplice e succulenta che metterà d'accordo tutta la famiglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci
Torte
Torte veloci