Orata al forno

Secondi piatti
Orata al forno
61 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 2 persone
  • Costo: medio

Presentazione

L'orata al forno è un profumato e raffinato secondo piatto di pesce.

L'orata viene riempita con aglio ed erbe aromatiche e cotta al forno con un contorno di patate a spicchi.
L'orata al forno è una ricetta molto leggera, ideale da preparare come secondo piatto per una cena a base di pesce.
Servite l'orata al forno già sfilettata con il suo contorno di patatine!

Ingredienti:
Pesce di mare (orata), una da circa 900 gr
Patate 400 g
Aglio 2 spicchi
Rosmarino 2 rametti
Timo 2 rametti
Salvia 2 foglie
Vino bianco, 1 bicchiere
Sale q.b.
Pepe macinato, q.b.
Olio extravergine di oliva, 3 cucchiai

Preparazione

Orata al forno

Per preparare l’orata al forno iniziate pulendo l’orata (se non l'avete acquistata già pulita), privatela quindi delle pinne sul dorso, delle squame e delle interiora (1) (per vedere come fare clicca qui). Riempite ora il ventre dell’orata con sale, pepe, due spicchi d’aglio, la salvia e del rosmarino (2). Irrorate d' olio una pirofila da forno e posatevi al centro l’orata (3).

Orata al forno

Pelate le patate, tagliatele a spicchi (4) e sbollentatele per 5 minuti in acqua salata (5). Poi scolatele e aggiungetele nella teglia intorno all'orata. Irrorate con del vino bianco (6), aggiungete le foglioline di timo, qualche rametto di rosmarino e dell’olio extravergine di oliva a filo.
Infornate l’orata a 180°C per circa 40 minuti (la cottura dipenderà dallo spessore e dal peso del pesce), girandola a metà cottura. Se lo desiderate, a cottura terminata potete estrarre l’orata dal forno e lasciare le patate ancora una decina di minuti in modalità grill per asciugarle e conferire una leggera doratura. Servite l’orata al forno con patate ben calda!

Altre ricette

I commenti (61)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Valeria ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    Io nn sono brava a cucinare ma grazie a voi sto diventando un bravissima cuoca e l'orata come altre ricette mi sono venute benissimo e buonissime!Grazieeeee

  • john doe ha scritto: venerdì 23 gennaio 2015

    e' venuta buonissima, ma come posso fare per far venire bella croccante la pelle ? Ho un forno non ventilato e mi e' rimasta molliccia. Grazie.

  • marco ha scritto: domenica 11 gennaio 2015

    Mi viene sempre Ottima, a detta dei miei amici

  • Samantha ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    Ottima.

  • elena ha scritto: lunedì 05 gennaio 2015

    Mmmmmm buonisssssima! Grazie????

  • silvio ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    Aiuto... vorrei prepararlo per la cena di capodanno ma ho un dubbio. Volevo portarlo già pronto. E' possibile iniziarne la cottura e terminarla in un altro forno?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 31 dicembre 2014

    @silvio:Ciao Silvio! Non è l'ideale, potresti cuocerlo completamente in un altro forno smiley

  • Francy ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    Domani proverò la vostra ricetta, speriamo di fare una bella figura

  • Delina ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    Ottima ricetta! Ho deciso di farla domani x la vigilia cm secondo...spero che i miei ospiti gradiscono! Grazie

  • Francesca ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    Posso usare la stessa ricetta per cucinare il sarago al posto dell'orata? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 08 gennaio 2015

    @Francesca: Ciao Francesca! certo!

  • Fabiola ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    Salve a tutti! Le patate posso prepararle anche in una teglia a parte, giusto? smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    @Fabiola: Ciao! certo!

10 di 61 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento