Orata al forno

Orata al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Branzino al forno

Orata al forno

L'orata al forno è un profumato e raffinato secondo piatto di pesce.

L'orata viene riempita con aglio ed erbe aromatiche e cotta al forno con un contorno di patate a spicchi.
L'orata al forno è una ricetta molto leggera, ideale da preparare come secondo piatto per una cena a base di pesce.
Servite l'orata al forno già sfilettata con il suo contorno di patatine!

Ingredienti:
Pesce di mare (orata), una da circa 900 gr
Patate 400 gr
Aglio 2 spicchi
Rosmarino 2 rametti
Timo 2 rametti
Salvia 2 foglie
Vino bianco, 1 bicchiere
Sale q.b.
Pepe macinato, q.b.
Olio extravergine di oliva, 3 cucchiai

Preparazione

Orata al forno
Per preparare l’orata al forno iniziate pulendo l’orata (se non l'avete acquistata già pulita), privatela quindi delle pinne sul dorso, delle squame e delle interiora (1) (per vedere come fare clicca qui). Riempite ora il ventre dell’orata con sale, pepe, due spicchi d’aglio, la salvia e del rosmarino (2). Irrorate d' olio una pirofila da forno e posatevi al centro l’orata (3).
Orata al forno
Pelate le patate, tagliatele a spicchi (4) e sbollentatele per 5 minuti in acqua salata (5). Poi scolatele e aggiungetele nella teglia intorno all'orata. Irrorate con del vino bianco (6), aggiungete le foglioline di timo, qualche rametto di rosmarino e dell’olio extravergine di oliva a filo.
Infornate l’orata a 180°C per circa 40 minuti (la cottura dipenderà dallo spessore e dal peso del pesce), girandola a metà cottura. Se lo desiderate, a cottura terminata potete estrarre l’orata dal forno e lasciare le patate ancora una decina di minuti in modalità grill per asciugarle e conferire una leggera doratura. Servite l’orata al forno con patate ben calda!

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 42 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


42
Egidio ha scritto: Domenica 15 Giugno 2014  |  Rispondi »
...sapori degli aromi. Ho seguito la ricetta alla lettera. Dove mi sono sbagliato?
41
Erika ha scritto: Sabato 14 Giugno 2014  |  Rispondi »
@Debby: forse il tuo pesce era un Pagello e NON un' orata !!!!!!!!!!!
40
Debby ha scritto: Sabato 24 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, hoprovato questa ricetta molto buona ma come mai la mia orata era di colore rosa e non grigia? Grazie
39
simone ha scritto: Sabato 29 Marzo 2014  |  Rispondi »
stasera ce provo pure io...a mia moglie e mio figlio faccio leccare i piatti!!
38
Caciara ha scritto: Mercoledì 12 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ho letto tutto, mo ce provo!!!!speriamo bene!!
37
Mario ha scritto: Venerdì 14 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ottima ricetta,semplice veloce e squisita.
36
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 13 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Alessandro: Ciao, si certo!
35
Alessandro ha scritto: Giovedì 13 Febbraio 2014  |  Rispondi »
posso sostituire l'orata con un branzino sempre da un chilo?
34
Anna ha scritto: Martedì 11 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Buonissima ricetta!!!!fatta ieri sera con 3 orate e patate...non e' rimasto niente!!!!grazie grazie
33
giusy ha scritto: Domenica 26 Gennaio 2014  |  Rispondi »
ho cucinato due orate in qst modo stasera...aggiungendo qualke spezia in più..l'odorino era spettacolare gia mentre mettevo le spezie nell'orata..cottura perfetta,sapore delizioso..ricetta ke rifarò sicuramente!!!!
10 di 42 commenti visualizzati

Lascia un Commento