Pan di spagna al cacao

Pan di spagna al cacao
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    45 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Costo:
    Basso

Pan di Spagna

Pan di spagna al cacao

Il pan di spagna al cacao è la base ideale per preparare golose torte farcite con ogni tipo di crema. La sua pasta soffice e spugnosa ha un sapore delicato grazie al quale risaltano gli aromi delle farciture che avrete utlizzato per completare la torta.
Il pan di spagna al cacao è una delle varianti del tradizionale pan di spagna, altrettanto leggero e gustoso.
La ricetta è simile a quella del pan di spagna classico, ma una parte di farina viene sostituita con il cacao.
Al naturale, il pan di spagna al cacao oltre che come base per le torte, è ideale anche come merenda semplice per i bambini. Basterà infatti spalmare una fetta con un velo di marmellata, magari di albicocche, per insaporirlo e renderlo speciale.
Potete preparare il pan di spagna al cacao anche in anticipo, basterà conservarlo protetto da un sacchetto di plastica in frigorifero per 3 giorni; oppure metterlo in congelatore avvolto in una pellicola di plastica per alimenti, in questo modo si conserverà anche per 30 giorni.

Per un pan di spagna del diametro di 24-26 cm
Farina 130 g
Fecola di patate 50 g
Uova 3 intere più 8 tuorli
Zucchero 200 g
Miele 15 g
Cacao in polvere 30 g

Preparazione

Pan di spagna al cacao
Mettere nella ciotola di un robot da cucina lo zucchero, le uova e il miele (1), quindi azionare le fruste fino ad ottenere un composto gonfio e omogeneo, ci vorranno circa 15-20 minuti (2). Aggiungere quindi i tuorli e continuare a sbattere a velocità elevata per ancora 15 minuti (3).

Pan di spagna al cacao
Togliere la tazza del robot dalla sede ed incorporare la farina, la fecola e il cacao amaro in polvere setacciati (4). Mescolare con una spatola dal basso verso l'altro delicatamente senza smontare il composto (5). Imburrare una teglia del diametro di 24-26 cm, versarvi all'interno il composto ottenuto (6) e infornare a 180° per 45 minuti.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 305 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


305
alex5 ha scritto: Lunedì 01 Settembre 2014  |  Rispondi »
ciao Sonia se volessi mettere della farina di nocciole come dovrei fare mantenendo sempre un pan di Spagna al cacao???
304
Vale T. ha scritto: Sabato 30 Agosto 2014  |  Rispondi »
Preparato oggi è farcito con panna montata e amarene smiley slurp smiley
303
Marco ha scritto: Sabato 09 Agosto 2014  |  Rispondi »
Volevo chiedere se nel montare le uova devo montare prima gli albumi e poi i tuorli con zucchero;
inoltre volevo sapere se era possibile evitare di utilizzare il miele o se non è possibile cosa si può utilizzare al posto del miele.
Grazie smiley
302
Gaia ha scritto: Venerdì 01 Agosto 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, ho fatto il pan di Spagna classico ed è stato un successo ma per insicurezza ho aggiunto un po' di lievito!
Ora vorrei provare questa ricetta ma sono tentata di tenere le dosi della ricetta classica e aggiungere il cacao! rischio? grazie e davvero tanti complimenti! ogni ricetta un successo assicurato! ♡
301
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 28 Luglio 2014  |  Rispondi »
@sandra: Ciao Sandra! sostituisci pure con l'amido di mais.
300
emilia ha scritto: Venerdì 25 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: ciao Sonia! hai detto ke ci vanno tante uova perkè il cacao asciuga più della farina.. ma se faccio un pan di spagna normale quindi senza cacao, uso qst ricetta cn la stessa quantità di uova? grazie.
299
Jessica ha scritto: Giovedì 17 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ciao per una teglia rettangolare di 20x30 mantengo le dosi indicate? Grazie
298
sandra ha scritto: Sabato 12 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ciao, posso farla senza glutine cioè sostituire la farina con fecola di patate o amido di mais?
297
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 08 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Samuele: Ciao, la ricetta prevede tre uova intere e 8 tuorli (con gli albumi puoi realizzare delle lingue di gatto) e il lievito non è necessario bisogna lavorare molto bene le uova con lo zucchero perchè incamerino aria sufficiente a far crescere il dolce in cottura.
296
Samuele ha scritto: Lunedì 07 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, ma non si devono aggiungere gli albumi montati? E senza lievito crescerà il dolce ? Graziesmiley
10 di 305 commenti visualizzati

Lascia un Commento