Pancakes allo sciroppo d'acero

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    20 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Pancakes al caffe'

Pancakes allo sciroppo d acero

I pancakes sono delle frittelle tradizionali dell’America del Nord, una sorta di mini- crepes, ma un po’ più spesse e spugnose che vengono preparate per la prima colazione o per il brunch, ma sono ottime anche per la merenda!

I pancakes vengono accompagnati generalmente da sciroppo d’acero, oggi reperibile anche in Italia nei supermercati più forniti, ma nulla vi impedisce di assaporarle, per esempio, anche con della marmellata o crema al cacao e nocciole.

Ingredienti per i pancakes
Farina 125 gr
Burro 25 gr
Sale la punta di un cucchiaino
Uova 2
Latte 200 ml
Lievito chimico in polvere 6 gr
Zucchero 15 gr
Ingredienti per guarnire
Zucchero al velo
Sciroppo di acero qb

Preparazione

Pancakes allo sciroppo d acero
Iniziamo la preparazione dei pancakes dividendo gli albumi dai tuorli. Versate i tuorli in un recipiente (1), dove, miscelando con i rebbi di una forchetta, aggiungerete il latte e il burro fuso (2). Mescolate per bene tutti gli ingredienti e poi aggiungete il lievito e la farina preventivamente mischiati e setacciati (3).
Pancakes allo sciroppo d acero
Montate i bianchi d’uovo insieme al pizzico di sale e lo zucchero a neve piuttosto morbida (assolutamente non ferma, altrimenti quando andrete ad unire gli albumi al resto dell'impasto si formeranno molti grumi) e uniteli al composto di latte uova e burro e farina (4), molto delicatamente con un movimento che va dal basso verso l'alto. Mettete a scaldare su fuoco medio (non alto altrimenti non darete il tempo all'impasto di lievitare bene durante la cottura e i pancakes saranno troppo scuri) un pentolino antiaderente (meglio se a fondo spesso) del diametro di 10/12 cm e spennellatelo con un filo di burro. Versate al centro del pentolino un mestolino di preparato (5), e lasciate che si espanda da solo: quando il pancake sarà dorato, giratelo sull’altro lato per mezzo di una spatolina, come se fosse una crepe o una frittata, quindi fate dorare a sua volta anche l'altro lato e dopodichè saranno pronti (6). Appena tolti i pancakes dalla padella, poggiateli su di un piatto, impilateli uno sopra l'altro (in tutto dovrebbero formarsene all'incirca 12, quindi 3 a testa) e serviteli caldi e cosparsi di zucchero a velo e sciroppo d’acero. Potete accompagnare i pancakes con della frutta fresca o sciroppata di vostro gusto.

Consiglio

Per guarnire o accompagnare i pancakes, oltre allo sciroppo d’acero (Maple Syrup) usato dagli americani per la maggiore, potete usare miele, Nutella, creme varie, burro d’arachidi, marmellate, panna semi-montata o acida, frutta fresca o sciroppata!

Curiosita'


nonna_papera_ric.jpg

Per i molti lettori di Disney: i pancakes non sono altro che le note frittelle di Paperino, che da bravo zio preparava con cura ai tre nipotini Qui,Quo,Qua.




Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 635 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


635
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 25 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Chiara: Ciao Chiara, per questa ricetta ti consiglio di utilizzare il lievito chimico in polvere per dolci, perchè il lievito di birra serve per le lunghe lievitazioni. Se non ce l'hai puoi ometterlo oppure sostituirlo con una punta di bicarbonato!
634
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 23 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Giovanni: Ciao Giovanni! sono molto contenta! continua a seguirci! smiley
633
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 23 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Angeles: Ciao, non ti consiglio di congelarli. Puoi conservarli in frigorifero coperti con pellicola trasparente per circa due giorni!
632
Angeles ha scritto: Martedì 22 Luglio 2014  |  Rispondi »
Scusate, se faccio una bella quantità, è possibile metterli nel freezer per averle ogni mattina?
Qualche suggerimento per il riscaldamento?
Grazie mille.
631
Giovanni ha scritto: Domenica 20 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ciao,sono un ragazzo di 14 anni appasionato di cucina;stamattina ho provato a fare i tuoi pancake i primi tre non sono venuti molto bene forse per il fatto che è la prima volta che li faccio oppure perché non avevo seguito bene le istruzioni però dopo questi tre gli altri devo dire che sono venuti molto bene e molto buoni,a differenza dai tuoi io non trovando lo sciroppo d'acero ho usato il cioccolato liquido.
Comunque sia complimenti e grazie delle indicazioni perché grazie alla tua ricetta ho imparato a farli eh quindi grazie ahah.
630
Eleonora ha scritto: Domenica 20 Luglio 2014  |  Rispondi »
Non avevo burro ed ho provato la ricetta della blogger..mio marito se li è spazzolati!!! Grazie davvero buonissimi!!!
629
valentina ha scritto: Martedì 15 Luglio 2014  |  Rispondi »
io li o provati a fare mischiando tutto insime pero per ordine della ricetta ed agiungendo un pizzico di canella e orzo sono venuti strabuoni
628
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 15 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Fede: Ciao, puoi anche montarle senza separarle.
627
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 15 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Rita: Ciao, puoi provare con il latte di riso mentre per sostituire il burro posso proporti di seguire il procedimento di una nostra blogger: pancake senza burro!
626
Nunzia ha scritto: Martedì 15 Luglio 2014  |  Rispondi »
Veramente buonissimi! Li ho fatti a colazione e sono andati a ruba! Consiglio di far riscaldare bene la padella prima di mettere l'impasto, verranno più buoni, coloriti e lievitati. Io ho provato e il primo pancake viene un po' bruciacchiato e i successivi sono squisiti, perché la padella dopo il primo si è riscaldata di più.
10 di 635 commenti visualizzati

Lascia un Commento