Pane al patè di olive

Lievitati Pane Contenuto sponsorizzato
/5
Pane al patè di olive
2 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 10 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di lievitazione dell'impasto

Presentazione

Pane al patè di olive

Le olive taggiasche sono le protagoniste di questa invitante ricetta: il pane al patè di olive. Tutto il gusto e il sapore intenso di queste piccole olive liguri è racchiuso in un filone soffice e saporito. Non è un pane comune, ma ha una consistenza a metà tra una pizza farcita e un pane rustico. Con il suo sapore sfizioso sarà perfetto da servire sul tavolo di un aperitivo; accompagnatelo con un tagliere di salumi e formaggi, sarà irresistibile!

Ingredienti per l'impasto

Farina di farro 100 g
Farina Manitoba 400 g
Lievito di birra secco 4 g
Malto 1 cucchiaino
Sale fino 10 g
Acqua 350 ml
Patè di olive taggiasche 180
Olive taggiasche 100 g

per decorare

Olio extravergine d'oliva 20 g
Semi di sesamo nero 10 g
Semi di girasole 10 g
Preparazione

Come preparare il Pane al patè di olive

Pane al patè di olive

Per realizzare il pane al patè di olive per prima cosa preparate l’impasto: setacciate la farina manitoba in una ciotola capiente (1), unite la farina di farro (2), il lievito di birra secco (3), il malto e mescolate il tutto. Potete utilizzare anche il lievito di birra fresco (in questo caso la dose da usare è 12 g) e, al posto del malto, un cucchiaino di zucchero.

Pane al patè di olive

Aggiungete a filo l’acqua (4) e iniziate a raccogliere gli ingredienti con le mani, alla fine unite il sale all’impasto (5). Trasferite l’impasto sul piano di lavoro (6)

Pane al patè di olive

continuate ad impastare con un tarocco perché l’impasto sarà abbastanza appiccicoso (7). Proseguite finché non risulterà liscio e morbido. Mettete l’impasto in una ciotola, con il fondo leggermente oleato (8), coprite con la pellicola e lasciate lievitare in forno spento con la luce accesa per creare un ambiente tiepido per 2 ore. Denocciolate le olive taggiasche con l’apposito attrezzo (9) oppure pazientemente con un coltello potete prelevare la polpa attorno al nocciolo.

Pane al patè di olive

Quando l’impasto sarà ben lievitato (10), ungete con olio di oliva un piano di lavoro (11) e trasferite sopra il panetto (12), così non si attaccherà.

Pane al patè di olive

Appiattite l’impasto: stendetelo in un rettangolo (13) e farcitelo con il paté di olive, spalmandolo all'interno e lasciando alcuni centimetri dal bordo (14), sovrapponete i lati lunghi (15-16),

Pane al patè di olive

piegate anche le altre estremità (17). Poi ripiegate ancora il rettangolo su sé stesso, farcite con le olive denocciolate (18)

Pane al patè di olive

e poi arrotolate l’impasto dal lato lungo e ripiegate i lati più corti (19), per finire stendetelo per dargli la forma di un filoncino, sigillando bene i lembi le pieghe sono importanti perché danno la giusta spinta alla lievitazione. Adagiate il filoncino su una leccarda rivestita di carta da forno, spennellate il filoncino un po’ di olio e distribuite sopra i semi di girasole e di sesamo neri (20). Coprite con la pellicola trasparente (21) e lasciate lievitare 1 ora in forno spento con la luce accesa.

Pane al patè di olive

Trascorso il tempo di lievitazione (22), procedete con la cottura, mettete sul fondo del forno una ciotola riempita con acqua per creare un ambiente umido che aiuterà la cottura del pane, poi cuocete il pane in forno statico a 250° per 25 minuti, trascorso questo tempo togliete la ciotola con l’acqua e abbassate la temperatura a 200°, proseguite la cottura per 10 minuti, poi capovolgete il filone a testa in giù (23) e cuocete ancora per altri 10 minuti capovolto. A cottura ultimata sfornate il pane alla olive e lasciatelo intiepidire (24).

Conservazione

Il pane alle olive si conserva in un sacchetto trasparente o di carta per 1-2 giorni al massimo. Si può congelare l'impasto in questo modo: fatelo lievitare, farcite e formate il filoncino, quindi ponete in congelatore avvolto da pellicola.  Poi scongelatelo in frigorifero e fatelo rinvenire a temperatura ambiente, fatelo lievitare 1 ora in forno spento con luce accesa prima di cuocerlo come indicato.

Consiglio

In alternativa alle olive taggiasche potete utilizzare delle olive nere già denocciolate o delle olive verdi.

Leggi tutti i commenti ( 2 )

Altre ricette

Ricette correlate

Salse e Sughi

Il patè di olive nere è un condimento molto usato per insaporire i primi piatti di pasta o come crema da spalmare su tartine o bruschette.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
Pate' di olive nere

Antipasti

Il patè di fegato è un'indiscussa prelibatezza della grande cucina francese e vanta antichissime origini, infatti era già…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
Pate' di fegato

Antipasti

I crostini con patè di funghi champignon sono un antipasto semplice da preparare e delicato dal sapore intenso di funghi, noci e robiola!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Crostini con patè di funghi Champignon

Lievitati

Il pane alle olive è una pagnotta casereccia morbida e saporita ripiena di olive verdi.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Pane alle olive

Piatti Unici

L'insalatona nel pane è l'idea con cui sorprenderete i vostri amici per un pranzo all'aperto! Una pratica "schiscetta di pane " da…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min
Insalatona nel pane

Lievitati

Il pane al sidro è una pagnotta morbida, genuina dall’insolito aroma di sidro, perfetto da accompagnare con salumi e formaggi.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 80 min
Pane al sidro

Lievitati

Il pane ai cereali è una bontà soprattutto se con cereali ricchi di fibre! Il pane fatto in casa non è mai stato così semplice da preparare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 45 min
Pane ai cereali

Antipasti

Il pane armeno, lavash, è un pane senza lievito dalla consistenza molto sottile, ottimo anche come antipasto sfizioso o da farcire…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 4 min
Pane armeno

Altre ricette correlate

I commenti (2)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Elisabetta ha scritto: domenica 19 aprile 2015

    Forno statico o ventilato? Grazie!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 aprile 2015

    @Elisabetta: Ciao Elisabetta! Intendiamo forno statico per questa ricetta smiley (in generale se non trovi indicazioni sulla tipologia di forno si intende statico smiley )

  • Alessandra ha scritto: giovedì 01 gennaio 2015

    Ciao , ma se non riesco a trovare la farina di farro che altra farina posso usare ? Grazieee

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 02 gennaio 2015

    @Alessandra:Ciao, potresti utilizzare farina integrale o di kamut prestado attenzione alla consistenza del'impasto!

Leggi tutti i commenti ( 2 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Dolci

Il re del cioccolato, Ernst Knam ha preparato la torta Afrika, un dolce interamente al cioccolato con una base di marquise e una ricca mousse!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min

Piatti Unici

Street food, ma home made: la pita con melanzane e pollo è la ricetta perfetta per una serata fra amici grazie al suo ricco ripieno dal sapore deciso!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min

Pate di olive
Patè di olive verdi
Pate di olive nere
Pane con olive
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca