Panini integrali

/5
Panini integrali
52 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 21 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo per la lievitazione

Presentazione

Preparare il pane con le proprie mani è una delle soddisfazioni più grandi e belle: il profumo irresistibile che emana appena sfornato è davvero delizioso e si propaga lentamente in tutta la nostra casa! In questa ricetta vi presentiamo i panini integrali, piccoli panini sfiziosi e leggeri preparati con farina integrali e semi di lino, che andranno letteralmente a ruba sulla tavola! Questo lievitato è perfetto per accompagnare il vostro pasto e ideale da servire con diversi tipi di farciture sia dolci che salate, come salumi, verdure grigliate, formaggi ma anche confetture e, perchè no, una golosa crema alla nocciola; una versione mini assolutamente da provare oltre alla treccia e al classico pane integrale!

 

Ingredienti per 21 panini

Farina Manitoba 500 g
Farina integrale 300 g
Acqua (tiepida) 640 g
Sale fino 20 g
Lievito di birra secco 8 g
Semi di lino 30 g
Olio extravergine d'oliva q.b.

per cospargere

Semi di lino 10 g
Preparazione

Come preparare i Panini integrali

Panini integrali

Per preparare i panini integrali setacciate in un recipiente la farina manitoba (1), versate quella integrale (2), il lievito di birra disidratato (3)

Panini integrali

e mescolate con un cucchiaio (4). In un recipiente sciogliete il sale nell’acqua tiepida (5), poi versate l’acqua salata nelle polveri (6),

Panini integrali

impastate con le mani (7) e aggiungete i semi di lino (8). Impastate di nuovo molto velocemente (9): l'impasto dovrà risultare molto morbido e appiccicoso;

Panini integrali

trasferitelo su di un piano di lavoro oliato (10) e lavoratelo fino ad ottenere una consistenza omogenea, dopodiché formate una palla, riponetela nella ciotola e coprite con la pellicola trasparente (11), lasciandolo lievitare per almeno 1 ora in forno spento ma con luce accesa per creare un ambiente tiepido; trascorso il tempo necessario, l’impasto si sarà gonfiato e avrà raddoppiato il suo volume (12).

Panini integrali

a questo punto fate delle pieghe per dare la giusta spinta alla lievitazione, alzando delicatamente i lembi esterni e riportandoli verso il centro (13); ripetete questa operazione 8 volte per tutta la circonferenza dell'impasto (14), quindi giratelo e formate una pallina (15).

Panini integrali

Coprite nuovamente con la pellicola trasparente (16), lasciando riposare ancora per 1 ora sempre in forno spento con luce accesa. Riprendete l'impasto (che nel frattempo sarà lievitato) (17) e fate nuovamente delle pieghe per renderlo più elastico, lavorandolo su un piano di lavoro oliato. Formate un filoncino (18),

Panini integrali

che andrete a dividere con un tarocco in 21 porzioni del peso di 70 g ciascuna (19). Con le mani formate delle palline (20), che appoggerete mano a mano su una leccarda foderata con un foglio di carta da forno distanti l’una dall’altra (21).

Panini integrali

Lasciate lievitare ancora per 1 ora sempre in forno spento con luce accesa, poi spennellate i panini con l’olio (22) e distribuite i semi di lino sulla superficie (23). Fate cuocere in forno ventilato a 190° per 30 minuti (o a 210° per 50 minuti se in forno statico), infine potete sfornare e servire i vostri panini integrali (24).

Conservazione

Potete conservare i panini integrali per 1-2 giorni al massimo in un sacchetto per alimenti. E’ possibile congelare i panini da crudi: per cuocerli sarà sufficiente scongelarli in frigorifero circa 24 ore prima e poi cuocerli in forno. L'impasto si può congelare dopo le 3 ore di lievitazione, solo se si sono utilizzati tutti ingredienti freschi; fatelo scongelare in frigorifero e poi rinvenire a temperatura ambiente, prima di cuocerlo.

Consiglio

Largo alla fanatasia! Per arricchire i vostri panini integrali potete utilizzare della gustosa frutta secca come noci e nocciole tritate!

Leggi tutti i commenti ( 52 )

Altre ricette

Ricette correlate

Lievitati

I panini al latte sono piccoli bocconcini di pane soffici e poco zuccherati, sempre presenti nei buffet delle feste dei bambini,…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 12 min
Panini al latte

Lievitati

I panini alla curcuma sono perfetti per arricchire il cestino del pane; con il giallo intenso della curcuma doneranno allegria e…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 30 min
Panini alla curcuma

Lievitati

I panini alle nocciole sono una variante sfiziosa dei classici panini. Fragranti e saporiti sono perfetti da gustare da soli o da farcire!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Panini alle nocciole

Lievitati

I panini delle feste sono dei piccoli bocconcini di pasta di pane mischiata a svariati ingredienti, che arricchiscono, rendendo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Panini delle feste

Lievitati

I mantou sono dei panini cinesi cotti al vapore. Grazie al tipo di cottura risultano particolarmente soffici, quasi come delle…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 55 min
  • Cottura: 25 min
Panini cinesi al vapore (mantou)

Lievitati

I panini dolci con frutta sono perfetti per la colazione o una merenda nutriente. I panini vengono farciti con prugne e con pere a dadini.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Panini dolci con frutta

Lievitati

Burger buns è il nome dei morbidi e dolci panini che vengono usati per preparare gli hamburger in tutto il mondo.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min
Burger buns (panini da burger)

Antipasti

I panini colorati sono piccole delizie al latte, morbidi e profumati sono lo spuntino ideale per festicciole o per una golosa…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 15 min
Panini colorati

Altre ricette correlate

I commenti (52)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • donamarini1 ha scritto: venerdì 21 aprile 2017

    li posso cuocere in pentola antiaderente con coperchio magic cooker?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 21 aprile 2017

    @donamarini1: ciao! Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise ma puoi fare un tentativo smiley 

  • Serena FdL ha scritto: sabato 10 dicembre 2016

    purtroppo ho avuto lo stesso problema di altri utenti ... impasto troppo molle ... ho aggiunto farina in più ... nel complesso erano molto buoni anche se l'aspetto esteriore non era proprio ben rotondo ... li rifarò sicuramente dosando meglio l'acqua

Leggi tutti i commenti ( 52 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il salame di cioccolato senza uova è un dolce senza cottura, veloce da preparare; la versione senza uova del classico e goloso salame di cioccolato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min

Lievitati

Il danubio di patate è una torta salata molto scenografica, perfetta da trasportare per un picnic e da farcire con gli ingredienti che più amate!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci
Torte
Torte veloci