Parmigiana di melanzane grigliate

Parmigiana di melanzane grigliate
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    80 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Sfilati al pomodoro con zucchine grigliate e crema al parmigiano

Parmigiana di melanzane grigliate

La parmigiana di melanzane grigliate è una variante leggera della ricetta classica. In questa versione le melanzane sono grigliate anziché fritte, per rendere il piatto più leggero ma comunque molto saporito.
La parmigiana di melanzane grigliate può essere un ottimo piatto unico o un secondo piatto; il sapore è tutto mediterraneo ed è ideale da gustare calda, oppure a temperatura ambiente.

Ingredienti
Melanzane 8 melanzane grandi
Aglio 1 spicchio
Edamer a fette 400 gr
Pecorino grattugiato 100 gr
Parmigiano reggiano grattugiato 200 gr
Basilico fresco, qualche foglia
Olio di oliva extravergine q.b.
Cipolle mezza piccola rossa
Passata di pomodoro 1 litro e 1/2

Preparazione

Parmigiana di melanzane grigliate
Per realizzare la parmigiana di melanzane grigliate iniziate preparando il sugo di pomodoro: lavate, mondate e tagliate a cubetti la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in quattro cucchiai d’olio extravergine di oliva (1). Quando  si saranno imbionditi, unite la passata di pomodoro (2) e lasciate cuocere a fuoco medio fino a che il sugo risulterà piuttosto denso. Infine aggiustate di sale e unite qualche foglia di basilico fresco spezzettata, poi spegnete il fuoco e mettete il sugo da parte (3).
Parmigiana di melanzane grigliate
Ora occupatevi delle melanzane: spuntatele (4), lavatele e tagliatele a fette dello spessore di circa 1 cm, per il verso della lunghezza, utilizzando se l'avete l’affettatrice, così da ottenere fette più regolari e dello stesso spessore (se non l’avete usate tranquillamente una mandolina o un coltello) (5). Fate scaldare molto bene una piastra antiaderente e mettete a grigliare le melanzane per circa 10 minuti (6).
Parmigiana di melanzane grigliate
Ungete quindi una pirofila antiaderente con dell’olio extravergine di oliva, poi cospargetene il fondo con qualche cucchiaio di sugo (7) e iniziate a comporre un primo strato di fette di melanzana, sistemate una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte (8). Versate uniformemente altra salsa di pomodoro sulle melanzane (9),
Parmigiana di melanzane grigliate
cospargete con il parmigiano reggiano e il pecorino (10) ed infine ricoprite con le fette di formaggio edamer (11). Composto il primo strato, continuate seguendo lo stesso procedimento anche per gli strati successivi, fino ad esaurimento degli ingredienti: disponete le fette di melanzana (12),
Parmigiana di melanzane grigliate
il sugo di pomodoro (13), il parmigiano reggiano e il pecorino (14), le fette di formaggio edamer (15)
Parmigiana di melanzane grigliate
ed infine nuovamente le melanzane (16), e così via. L'ultimo strato deve essere composto di solo pomodoro e parmigiano grattugiato. Da ultimo aggiungete un filo d’olio (18) e ponete la parmigiana di melanzane grigliate a cuocere in forno statico a 180° per circa un’ora, o finché il pomodoro non avrà formato una crosticina dorata. La parmigiana di melanzane grigliate è pronta: lasciatela riposare almeno 10 minuti prima di servirla, così si compatterà un po' e potrà essere tagliata e servita più agevolmente. Buon appetito!

Conservazione

Consigliamo di mangiare la parmigiana di melanzane grigliate in giornata, ma se lo preferite potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

La parmigiana di melanzane grigliate può essere congelata una volta cotta e fatta raffreddare, sistematela in un contenitore  ermetico, eventualmente già suddivisa in porzioni.

Consiglio

Preferisci la versione classica? Ecco il link alla ricetta della parmigiana di melanzane, clicca qui.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 72 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


72
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 23 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Cristiana: Grazie Cristiana! sono molto contenta! continua a seguirci smiley
71
Cristiana ha scritto: Mercoledì 23 Luglio 2014  |  Rispondi »
Sempre squisita ma con qualche piccola modifica diventa unica!!!Pomodori San Marzano freschi olio extravergine d'oliva capperi acciughe e origano una busta di parmigiano grattugiato basilico e mozzarella di bufala.Una volta cotta..finita in tre secondi!!!Anche tagliata a cubotti ottima anche come stuzzichino per aperitivi!!!Grande Sonia!!!
70
Chiara ha scritto: Giovedì 19 Giugno 2014  |  Rispondi »
Buonissima! L'ho fatta solo con il parmigiano come formaggio perché in casa avevo pochissimo ma è venuta benissimo lo stesso, mi hanno fatto i complimenti! Non immagino come sarebbe con tutti gli ingredienti... smiley Grazie Sonia sto imparando a cucinare grazie alle tue ricette!
69
Criss ha scritto: Martedì 15 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia!
Vorrei sapere se dopo aver preparato la parmigiana di melanzane grigliate è possibile congelarla.
68
debora87 ha scritto: Venerdì 11 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ma le melanzane si possono grigliate anche in una teglia antiaderente in forno?
67
Giulia ha scritto: Lunedì 17 Febbraio 2014  |  Rispondi »
ottima!!! io ho aggiunto anche del prosciutto e ho usato il filante!!!!
66
Alice ha scritto: Venerdì 29 Novembre 2013  |  Rispondi »
Ciao! Vorrei sapere come viene con le sottilette..?
65
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 16 Settembre 2013  |  Rispondi »
@Eriks: Ciao, puoi cuocerla e riscaldarla prima di consumarla! smiley
64
Eriks ha scritto: Domenica 15 Settembre 2013  |  Rispondi »
Assemblata il pomeriggio e cotta il giorno dopo per pranzo, tenendola in frigorifero la notte. Semplicemente fantastica. Come formaggio ho utilizzato del Branzi, tipico della zona in cui vivo perchè era l'unico che avevo in casa.
Ottima!
63
Eriks ha scritto: Sabato 14 Settembre 2013  |  Rispondi »
Posso assemblarla oggi pomeriggio e cuocerla domani per pranzo lasciandola in frigorifero questa notte?
10 di 72 commenti visualizzati

Lascia un Commento