Parmigiana di melanzane grigliate

/5
97 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 80 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio

Presentazione

La parmigiana di melanzane grigliate è una variante light della classica ricetta casalinga. In questa versione le melanzane sono grigliate anziché fritte, per rendere il piatto più leggero ma comunque molto saporito.
La parmigiana di melanzane grigliate è una pietanza sfiziosa che può essere un ottimo piatto unico o un secondo piatto; il sapore è tutto mediterraneo ed è ideale da gustare calda, oppure a temperatura ambiente.

Ingredienti

Melanzane 8
Aglio 1 spicchio
Edamer 400 g
Pecorino da grattugiare 100 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 200 g
Basilico q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Cipolle rosse ½
Passata di pomodoro 1,5 l
Preparazione

Come preparare la Parmigiana di melanzane grigliate

Parmigiana di melanzane grigliate

Per realizzare la parmigiana di melanzane grigliate iniziate preparando il sugo di pomodoro: lavate, mondate e tagliate a cubetti la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in quattro cucchiai d’olio extravergine di oliva (1). Quando  si saranno imbionditi, unite la passata di pomodoro (2) e lasciate cuocere a fuoco medio fino a che il sugo risulterà piuttosto denso. Infine aggiustate di sale e unite qualche foglia di basilico fresco spezzettata, poi spegnete il fuoco e mettete il sugo da parte (3).

Parmigiana di melanzane grigliate

Ora occupatevi delle melanzane: spuntatele (4), lavatele e tagliatele a fette dello spessore di circa 1 cm, per il verso della lunghezza, utilizzando se l'avete l’affettatrice, così da ottenere fette più regolari e dello stesso spessore (se non l’avete usate tranquillamente una mandolina o un coltello) (5). Fate scaldare molto bene una piastra antiaderente e mettete a grigliare le melanzane per circa 10 minuti (6).

Parmigiana di melanzane grigliate

Ungete quindi una pirofila antiaderente con dell’olio extravergine di oliva, poi cospargetene il fondo con qualche cucchiaio di sugo (7) e iniziate a comporre un primo strato di fette di melanzana, sistemate una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte (8). Versate uniformemente altra salsa di pomodoro sulle melanzane (9),

Parmigiana di melanzane grigliate

cospargete con il parmigiano reggiano e il pecorino (10) ed infine ricoprite con le fette di formaggio edamer (11). Composto il primo strato, continuate seguendo lo stesso procedimento anche per gli strati successivi, fino ad esaurimento degli ingredienti: disponete le fette di melanzana (12),

Parmigiana di melanzane grigliate

il sugo di pomodoro (13), il parmigiano reggiano e il pecorino (14), le fette di formaggio edamer (15)

Parmigiana di melanzane grigliate

ed infine nuovamente le melanzane (16), e così via. L'ultimo strato deve essere composto di solo pomodoro e parmigiano grattugiato (17). Da ultimo aggiungete un filo d’olio (18) e ponete la parmigiana di melanzane grigliate a cuocere in forno statico a 180° per circa un’ora, o finché il pomodoro non avrà formato una crosticina dorata. La parmigiana di melanzane grigliate è pronta: lasciatela riposare almeno 10 minuti prima di servirla, così si compatterà un po' e potrà essere tagliata e servita più agevolmente. Buon appetito!

Conservazione

Consigliamo di mangiare la parmigiana di melanzane grigliate in giornata, ma se lo preferite potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

La parmigiana di melanzane grigliate può essere congelata una volta cotta e fatta raffreddare, sistematela in un contenitore  ermetico, eventualmente già suddivisa in porzioni.

Consiglio

Preferisci la versione classica? Ecco il link alla ricetta della parmigiana di melanzane, clicca qui.

Offerto da Salse pronte Barilla

Parmigiana di melanzane grigliate

LA BONTÀ SI FA SEMPLICE
Una dolce e vellutata passata di Pomodoro 100% italiano, si unisce a un delicato soffritto di cipolla con un filo d’olio extra vergine d’oliva, per un gusto intensamente semplice. La Salsa Pronta Classica è perfetta per rendere ancora più sfiziosi i tuoi piatti preferiti, grazie alla semplicità e alla consistenza vellutata.
Scopri di più

Leggi tutti i commenti ( 97 )

I commenti (97)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • rossy ha scritto: domenica 18 settembre 2016

    salve, io ho seguito la ricetta passo passo...cosi i tempi di cottura, che trovo esagerati. Dopo 1 ora di cottura a me e' venuta troppo asciutta e scura.Posso recuperarla in qualche modo?? Grazie..

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 19 settembre 2016

    @rossy: Ciao, ogni forno è un mono a se'. Ovviamente è sempre bene tenere d'occhio la cottura per eventualmente diminuire i tempi o la temperatura o coprire con carta alluminio se ci si accorge che si sta cuocendo troppo la superficie.

  • Beatrice ha scritto: lunedì 12 settembre 2016

    la cottura 1 ora a 180gradi è troppo! la crosta mi si è scurita (troppo) già dopo 50 minuti!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 13 settembre 2016

    @Beatrice: Ciao Beatrice, ogni forno è diverso e scalda in modo differente: può darsi che il tuo sia un po' più potente. Se ti sembra che la tua parmigiana si scurisca troppo puoi coprirla con un foglio di alluminio per gli ultimi minuti di cottura, oppure abbasare di qualche grado la temperatura del forno. A presto! smiley

Leggi tutti i commenti ( 97 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy