Parmigiana di melanzane grigliate

Piatti Unici
Parmigiana di melanzane grigliate
94 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 80 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio

Presentazione

La parmigiana di melanzane grigliate è una variante leggera della ricetta classica. In questa versione le melanzane sono grigliate anziché fritte, per rendere il piatto più leggero ma comunque molto saporito.
La parmigiana di melanzane grigliate può essere un ottimo piatto unico o un secondo piatto; il sapore è tutto mediterraneo ed è ideale da gustare calda, oppure a temperatura ambiente.

Ingredienti
Melanzane 8 melanzane grandi
Aglio 1 spicchio
Edamer a fette 400 gr
Pecorino grattugiato 100 gr
Parmigiano reggiano grattugiato 200 gr
Basilico fresco, qualche foglia
Olio di oliva extravergine q.b.
Cipolle mezza piccola rossa
Passata di pomodoro 1 litro e 1/2

Preparazione

Parmigiana di melanzane grigliate

Per realizzare la parmigiana di melanzane grigliate iniziate preparando il sugo di pomodoro: lavate, mondate e tagliate a cubetti la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in quattro cucchiai d’olio extravergine di oliva (1). Quando  si saranno imbionditi, unite la passata di pomodoro (2) e lasciate cuocere a fuoco medio fino a che il sugo risulterà piuttosto denso. Infine aggiustate di sale e unite qualche foglia di basilico fresco spezzettata, poi spegnete il fuoco e mettete il sugo da parte (3).

Parmigiana di melanzane grigliate

Ora occupatevi delle melanzane: spuntatele (4), lavatele e tagliatele a fette dello spessore di circa 1 cm, per il verso della lunghezza, utilizzando se l'avete l’affettatrice, così da ottenere fette più regolari e dello stesso spessore (se non l’avete usate tranquillamente una mandolina o un coltello) (5). Fate scaldare molto bene una piastra antiaderente e mettete a grigliare le melanzane per circa 10 minuti (6).

Parmigiana di melanzane grigliate

Ungete quindi una pirofila antiaderente con dell’olio extravergine di oliva, poi cospargetene il fondo con qualche cucchiaio di sugo (7) e iniziate a comporre un primo strato di fette di melanzana, sistemate una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte (8). Versate uniformemente altra salsa di pomodoro sulle melanzane (9),

Parmigiana di melanzane grigliate

cospargete con il parmigiano reggiano e il pecorino (10) ed infine ricoprite con le fette di formaggio edamer (11). Composto il primo strato, continuate seguendo lo stesso procedimento anche per gli strati successivi, fino ad esaurimento degli ingredienti: disponete le fette di melanzana (12),

Parmigiana di melanzane grigliate

il sugo di pomodoro (13), il parmigiano reggiano e il pecorino (14), le fette di formaggio edamer (15)

Parmigiana di melanzane grigliate

ed infine nuovamente le melanzane (16), e così via. L'ultimo strato deve essere composto di solo pomodoro e parmigiano grattugiato. Da ultimo aggiungete un filo d’olio (18) e ponete la parmigiana di melanzane grigliate a cuocere in forno statico a 180° per circa un’ora, o finché il pomodoro non avrà formato una crosticina dorata. La parmigiana di melanzane grigliate è pronta: lasciatela riposare almeno 10 minuti prima di servirla, così si compatterà un po' e potrà essere tagliata e servita più agevolmente. Buon appetito!

Conservazione

Consigliamo di mangiare la parmigiana di melanzane grigliate in giornata, ma se lo preferite potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

La parmigiana di melanzane grigliate può essere congelata una volta cotta e fatta raffreddare, sistematela in un contenitore  ermetico, eventualmente già suddivisa in porzioni.

Consiglio

Preferisci la versione classica? Ecco il link alla ricetta della parmigiana di melanzane, clicca qui.

Altre ricette

I commenti (94)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Diandra ha scritto: mercoledì 29 giugno 2016

    Ciao scusate magari c'e gia scritto da qualche parte ma non ho avuto la pazienza di leggere tutti i commenti..posso preparare la parmigiana, conservarla in frigo e cuocerla in forno il giorno dopo??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 29 giugno 2016

    @Diandra: Ciao, se vuoi procedere in questo modo ti suggeriamo di prepararla la sera prima e di cuocerla al più tardi per il pranzo del giorno dopo, servendola una volta sfornata. Un saluto! smiley

  • Sangrail ha scritto: domenica 01 maggio 2016

    Ho provato vari modi di preparare le melanzane per la parmigiana (anche il consiglio di Sofia Loren di lasciarle crude!) e la cottura al forno con pochissimo olio o addirittura senza mi pare il modo migliore. La parmigiana e' leggera, il gusto del piatto e' praticamente uguale come quell'originale. Ma visto che non sono Italiano, mi interesserebbe se la mia maniera sembrasse "barbarica" a qualcuno...?

  • ana ha scritto: martedì 05 aprile 2016

    buone grazie

  • helena ha scritto: sabato 02 aprile 2016

    Ciao! Ottima ricetta e anche in linea con la mia dieta smiley Se uso le melanzane surgelate a fette (già grigliate) quanti grammi ne devo usare più o meno? Grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 aprile 2016

    @helena:Cioa Helena, noi abbiamo usato circa 20 fette (sottili) per ogni strato smiley

  • Stefy ha scritto: giovedì 11 febbraio 2016

    Si possono utilizzare le melanzane surgelate? Se si quante buste devo comprare? Credo ogni singola busta pesi 450 g.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 16 febbraio 2016

    @Stefy:Ciao Stefy, se usi le melanzane surgelate considera che ti servirà la metà della dose indicata nella scheda ingredienti smiley

  • elisa ha scritto: martedì 09 febbraio 2016

    ciaoo... si può mettere mozzarella al posto del formaggio ?.. grazie smiley

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 09 febbraio 2016

    @elisa:Certo Elisa, anche con la mozzarella sarà una delizia!

  • Scerry ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    Grazie mille... ultimissima info... il forno sempre statico a 180°?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    @Scerry: ciao! Esattamente smiley 

  • Scerry ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    Ciao ieri ho grigliato le melanzane e preparato il sugo, questa sera volevo cuocerla per poi servirla domani sera a cena... per riscaldarla quanti gradi e per quanto tempo in forno? o mi conviene prepararla direttamente domani sera? Grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    @Scerry: ciao! Meglio dare oggi una precottura in forno per circa 20-30 minuti e continuarla domani per altri 30! 

  • Eleonora ha scritto: mercoledì 21 ottobre 2015

    Ciao, volevo sapere se avessi potuto sostituire i formaggi con la mozzarella?

  • barbara ha scritto: domenica 16 agosto 2015

    buonissima

10 di 94 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy