Pasta al forno

Primi piatti
Pasta al forno
78 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 80 min
  • Dosi per: 10 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Pasta al forno

La pasta al forno è il primo piatto domenicale per eccellenza. Gustosa e ricca, questa ricetta piacerà davvero a tutti!

La versione che vi proponiamo è infatti molto sostanziosa e prevede l'utilizzo di sugo di pomodoro, golose polpettine, besciamella, provola, parmigiano e uova sode, che amalgamandosi con la pasta al dente, daranno vita ad un piatto indimenticabile!

Quando si prepara la pasta al forno è molto importante fare attenzione alla cottura della pasta, che va scolata a metà cottura, per evitare che scuocia a causa del passaggio prolungato in forno.

Ingredienti per le polpette:
Carne di suino trita, 250 gr
Salsiccia 150 g
Parmigiano reggiano grattugiato, 100 gr
Pane (mollica), 100 gr
Prezzemolo tritato, 2 cucchiai
Uova medie, 2
Aglio 1 spicchio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Noce moscata 1/4 di cucchiaino
...per il sugo:
Pomodori passta, 1 lt
Cipolle 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine di oliva, 4 cucchiai
Sale q.b.
Basilico 6 foglie
...per la besciamella:
Latte fresco intero, 1 lt
Farina 80 g
Burro 80 g
Sale q.b.
Noce moscata 1/4 cucchiaino
...per la pasta al forno:
Pasta (rigatoni), 600 gr
Uova medie, 4
Parmigiano reggiano grattugiato, 3-4 cucchiai
Scamorza (provola) 300 g

Preparazione

Pasta al forno

Per preparare la pasta al forno iniziate realizzando le polpette: mettete gli ingredienti in una ciotola (1) e impastate per almeno 5 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo che farete riposare in frigorifero per 15 minuti. Nel frattempo, tritate la cipolla e l’aglio finemente e fateli appassire per 10 minuti a fuoco basso assieme all’olio di oliva (2), poi aggiungete la passata di pomodoro (3) e portate a bollore.

Pasta al forno

Formate con l'impasto delle piccole polpette da circa 10 gr l'una (4) e unitele al sugo (5). Fate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti, quindi aggiustate di sale e pochi istanti prima di spegnere il fuoco unite le foglie di basilico spezzettate con le dita (6).

Pasta al forno

Fate cuocere la pasta scolandola a metà cottura e conditela con il sugo di polpettine (7). Preparate una besciamella con gli ingredienti sopraindicati e seguendo le indicazioni che trovate cliccando qui. Prendete una pirofila da forno capiente,  stendete sul fondo un velo di besciamella e versateci sopra metà della pasta condita (8) (avendo cura di distribuire in modo uniforme le polpettine). Rassodate le 4 uova e lasciatele raffreddare completamente sotto l’acqua fredda corrente poi, sbucciatele e tagliatele a fettine con l’apposito attrezzo (9).

Pasta al forno

Ponete quindi nella pirofila metà fettine di uovo sodo, metà provola (che avrete tagliato a cubetti) (10) e 3/4 di besciamella (11). Fate un altro strato con la pasta rimasta, cospargete con le restanti fette di uovo, cubi di provola e besciamella; spolverizzate con il parmigiano grattugiat (12) e infornate a 180° per circa 35-40 minuti. Quando sopra la pasta al forno si sarà formata una bella crosticina croccante, estraete la teglia dal forno, fate riposare per 5-10 minuti e poi servite.

Consiglio

La pasta al forno può essere preparata anche in anticipo e passata al forno prima di essere servita. Se volete potete porzionare la pasta al forno (prima o dopo averla messa in forno) e congelarla!

Altre ricette

I commenti (78)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Oscar ha scritto: domenica 17 agosto 2014

    provate a mettere la mozzarella al posto della besciamella risulterà più leggera ed usate un po più di sugo .. sarà una bomba

  • Lorenz ha scritto: giovedì 01 maggio 2014

    Ciao Sonia! Grazie mille per la ricetta, davvero ottima! Peró se posso fare un paio di osservazioni, innanzitutto la besciamella carica troppo il piatto... è vero che lega gli ingredienti tra loro, peró appesantisce il tutto; in secondo luogo, ho utilizzato 1.5 litri di passata di pomodoro anzichè un litro e il risultato per 600 grammi di pasta e le polpettine è stato perfetto poichè non sono risultate troppo asciutte. Continueró a fare le tue ricette che mi hanno fatto scoprire la vena culinaria nascosta che ho sempre avuto dentro! Grazie ancora! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 19 dicembre 2013

    @Fabiola : Certo! smiley

  • Mandy ha scritto: lunedì 16 dicembre 2013

    Ciao Sonia, volevo fare la pasta al forno per Natale. Se la preparo il 24 e il giorno dopo la faccio solo scaldare, va bene lo stesso? grazie smiley

  • Fabiola ha scritto: martedì 12 novembre 2013

    Ma la pasta non si fa brutta cuocendola il giorno prima?

  • Fabiola ha scritto: lunedì 11 novembre 2013

    Ciao Sonia. Voglio preparare la pasta al forno per mercoledì sera, posso prepararla domani mattina, e conservarla in frigo (non cotta) per poi infornarla mercoledì sera? Grazie... Ciao

  • Marghe ha scritto: lunedì 28 ottobre 2013

    Ciao Sonia, l'ho fatta varie volte, pero' le uova non sono assolutamente neccessarie. Senza va anche molto bene. I miei invitati me lo hanno detto.... smiley Sono anni che seguo le tue ricette e sono molto contenta, mi vengono sempre molto bene. Grazie !! Un cordiale saluto dall'Andalusia smiley

  • ALDA ha scritto: sabato 27 luglio 2013

    ciao Sonia, vivo in albania ma ti seguio quazi da 2 anni. Adoro le tue ricete, ho imparato a cuccinare tantte ricette. Scusami x i sbagli del scrito ma devo dirti GRAZIEEEEEEE!

  • ALDA ha scritto: sabato 27 luglio 2013

    ciao Sonia, vivo in albania ma ti seguio quazi da 2 anni. Adoro le tue ricete, ho imparato a cuccinare tantte ricette. Scusami x i sbagli del scrito ma devo dirti GRAZIEEEEEEE!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 15 luglio 2013

    @violeta: Grazie Violeta, continua a seguirmi e a stupire tuo marito e i tuoi ospiti! smiley

10 di 78 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento