Pasta alla gricia

/5
Pasta alla gricia
148 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Pasta alla gricia

La pasta alla gricia è uno dei piatti più famosi della cucina laziale, considerata l’antenata della pasta all' amatriciana.
In comune con la ricetta dell’amatriciana infatti c’è l’utilizzo del guanciale, del pecorino romano e del pepe, differenzia invece per il pomodoro, assente nella pasta alla gricia poiché la sua origine sarebbe addirittura antecedente all’importazione del pomodoro in Europa. Si dice che a “inventare” la pasta alla gricia siano stati i pastori laziali, che con i pochi ingredienti che avevano a disposizione al ritorno dai pascoli hanno creato un piatto molto semplice ma altrettanto delizioso. Potete scegliere se unire al saporito condimento un formato di pasta lungo, sono ammessi spaghetti, bucatini e tonnarelli, oppure corto, in questo caso sono d’obbligo i rigatoni!

Ingredienti

Rigatoni 320 g
Guanciale 250 g
Pecorino romano da grattugiare 55 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Vai alle ricette con Rigatoni

Rigatoni

Caratterizzati dalla rigatura sulla superficie esterna e dal diametro importante, i Rigatoni Barilla trattengono perfettamente il condimento su tutta la superficie, esterna ed interna, restituendone ogni sfumatura.

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare: Pasta alla gricia

Pasta alla gricia

Per preparare la pasta alla gricia iniziate buttando i rigatoni in abbondante acqua poco salata (1). Nel frattempo che la pasta cuoce private il guanciale della cotenna e tagliatelo a fette non troppo sottili (2). Riducetelo poi a listarelle (3).

Pasta alla gricia

In una padella antiaderente rosolate il guanciale (4) fino a che diventerà trasparente e inizierà a perdere il suo grasso, formando un delizioso sughino. Aggiungete una generosa macinata di pepe (5) e allungate con un mestolo di acqua di cottura della pasta (6).

Pasta alla gricia

Scolate i rigatoni e fateli saltare con il guanciale (7), aggiungendo se fosse necessario ancora qualche cucchiaio di acqua di cottura. Impiattate e spolverizzate ogni piatto con abbondante pecorino romano grattugiato (8). La vostra pasta alla gricia è ora pronta per essere gustata (9)!

Conservazione

Si consiglia di consumare la pasta alla gricia appena pronta; si può conservare in frigorifero per 1 giorno al massimo in un contenitore ermetico.

Leggi tutti i commenti ( 148 )

Ricette correlate

Primi piatti

Gli spaghetti all'Amatriciana sono un primo piatto simbolo della tradizione culinaria italiana e sono a base di guanciale e pecorino.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Ricetta Spaghetti all'Amatriciana

Primi piatti

Gli spaghetti alla carbonara, sono un primo piatto rustico tipico di Roma, semplice nella preparazione e al tempo stesso gustoso e saporito.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Ricetta Spaghetti alla Carbonara

Primi piatti

I rigatoni alla pajata, o alla pagliata, sono tipici del Lazio, un primo piatto semplice e dai gusti molto intensi proprio come da…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 160 min
Ricetta Rigatoni con la pajata

Primi piatti

La pasta alla monzese è un primo piatto veloce e gustoso: un saporito condimento con salsiccia, panna e zafferano da preparare…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
Ricetta Pasta alla monzese

Primi piatti

La pasta alla checca è un primo piatto primaverile tipico romano: un'insalata di pasta corta arricchita con mozzarella, caciotta,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 12 min
Ricetta Pasta alla checca

Primi piatti

Le penne all'arrabbiata sono un primo piatto della tradizione culinaria romana; una preparazione semplice dai sapori decisi.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Ricetta Penne all'Arrabbiata

Primi piatti

Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto gustoso, facile e veloce per una cena dell'ultimo minuto. Con alici, pomodoro e olive.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Ricetta Spaghetti alla puttanesca

Primi piatti

Gli Spaghetti cacio e pepe sono uno dei piatti forti della tradizione romanesca: semplici da preparare sono un piatto di sicuro successo.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe

Altre ricette correlate

I commenti (148)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Lorenzo ha scritto: domenica 05 marzo 2017

    consiglio di aggiungere il guanciale cotto in padella alla pasta, e non viceversa, in modo da utilizzare il grasso del guanciale che altrimenti rimane sul fondo della padella, la pasta sarà più grassa ma anche molto più buona!

  • Donatella ha scritto: domenica 11 dicembre 2016

    Se al posto del pepe metto il peperoncino .......faccio un disastro ???

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 11 dicembre 2016

    @Donatella: Ciao Donatella, i gusti sono gusti e in cucina è (quasi) tutto concesso... ma non ti consiglieremmo questa sostituzione in nome della tradizione e della ricetta! smiley

Leggi tutti i commenti ( 148 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte