Pasta biscotto al cacao

Pasta biscotto al cacao
112 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 6 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

La pasta biscotto al cacao (o pan di spagna arrotolato) è una base morbida preparata con l’aggiunta del cacao in polvere caratterizzata da una consistenza sottile ed elastica che permette la preparazione di rotoli da farcire con ripieni dolci a scelta come marmellate e creme.
Come per la pasta biscotto classica, il procedimento  è semplice e veloce infatti sono sufficienti pochissimi minuti di cottura in forno ed è inoltre possibile congelare la pasta biscotto al cacao una volta cotta.

Ingredienti
Uova 4 medie
Miele 10 g
Acqua 1 cucchiaio
Vaniglia semi di 1/2 bacca o 1 bustina di vanillina
Zucchero 80 g
Farina 35 g
Cacao in polvere amaro 25 gr

Preparazione

Pasta biscotto al cacao

Dividete i tuorli ( dovranno pesare circa 80 gr) dagli albumi (1) (dovranno pesare circa 120 gr) e sbattete i tuorli per almeno 10 minuti assieme a 30 gr di zucchero (2), al miele, all'acqua e alla vaniglia (3).

Pasta biscotto al cacao

Montate i tuorli fino a che non diventino chiari e molto spumosi (4). Montate anche gli albumi a neve non troppo ferma (5) (in modo che non si formino grumi quando li unirete ad altri ingredienti ) assieme al restante zucchero (50 gr) , quindi unite i due composti con una spatola senza smontarli (6). Aggiungete delicatamente la farina setacciata assieme al cacao in polvere ed amalgamate il composto.

Pasta biscotto al cacao

Stendete l’impasto su di un foglio di carta forno e livellatelo con una spatola piatta e liscia fino a raggiungere lo spessore di 1 cm (7), poi adagiatelo su una leccarda da forno delle dimesioni di 45 x 37 cm. Infornate in forno statico già caldo a 220° per 6-7 minuti (non di più); la superficie del dolce deve diventare appena dorata e non dovrete mai aprire il forno che tratterrà al suo interno l’umidità. Estraete la pasta biscotto dal forno, toglietela immediatamente dalla teglia, poggiandola con tutta la carta forno su di un piano. Spolverizzate subito la superficie della pasta biscotto con dello zucchero semolato (8) (servirà a non farla appiccicare) e sigillatela immediatamente con della pellicola (9), ripiegandola anche sotto i lati in modo che la pasta biscotto, raffreddandosi, trattenga al suo interno tutta l’umidità che servirà a renderla elastica e l’aiuterà a piegarsi senza creparsi. Quando la pasta biscotto sarà fredda togliete la pellicola, farcitela con il prodotto prescelto e arrotolatela.

Altre ricette

I commenti (112)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • jury ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    ciao sonia volevo chiederti se quando faccio uscire la pasta biscotto dal forno devo per forza avolgerla nella pellicola oppure ce un'altro metodo ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 settembre 2014

    @ra_dav: Ciao! certo smiley

  • ra_dav ha scritto: mercoledì 27 agosto 2014

    posso farcire il rotolo con la crema al mascarpone?

  • Eleonora ha scritto: sabato 28 giugno 2014

    Ciao! Volevo preparare questo dolce per portarlo in ufficio..ma resiste fuori dal frigorifero per un'intera mattinata?? Grazie

  • Camilla ha scritto: domenica 01 giugno 2014

    Grandissimo risultato.... Ma siccome é un rotolo abbastanza grande, noi siamo in tre e non ci si fa a finirlo..... L'ho riempito con la marmellata e per conservarlo cosa devo fare???

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 24 aprile 2014

    @Federica: Come indicato nella ricetta, il forno deve essere in modalità statica! smiley

  • Federica ha scritto: giovedì 24 aprile 2014

    Salve il forno che funzione lo metto??? statico o ventilato????

  • giada ha scritto: mercoledì 16 aprile 2014

    Ho seguito alla lettera tutti i passaggi è mi è venuto fuori un capolavoro. Nonostante io mi sia dimenticata il cucchiaio d' acqua. L' ho farcita con crema di yoghurt e fragolesmiley fantastica!!

  • sabrina ha scritto: mercoledì 02 aprile 2014

    anche a me si è tutta attaccata alla carta forno! ho tenuto la base 6 minuti, sembrava pronta ma era umidissima, ho seguito alla lettera le istruzioni dello zucchero e plastica, e il tutto ha reso ancora più colloso il dolce attaccandolo alla carta forno smiley ora l'ho mezzo salvato, ma la base è distrutta in vari punti...perchè?????

  • Lorenzo ha scritto: domenica 16 marzo 2014

    Ciao scusa ma se ometto per sbaglio il cucchiaio d'acqua nei tuorli cosa comporta?

10 di 112 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento