Pasta e piselli

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Pasta e piselli
22 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

La pasta e piselli è un primo piatto molto semplice che riscontrerà il gusto di tutti, adulti e piccini.

Preparare la pasta e piselli è veramente semplice e veloce. In pochi minuti potrete avere pronta in tavola questa ricetta da gustare, magari lasciandola più brodosa se la preparate in inverno mentre in estate potete farla gustare più asciutta. In ogni caso, condita con una generosa spolverata di formaggio grattugiato sarà ancora più gustosa!

Ingredienti
Ditaloni Rigati 320 g
Piselli surgelati 400 g
Scalogno 80 g
Pepe nero macinato 2 g
Noce moscata 2 g
Olio 20 g
Vai alle ricette con Ditaloni Rigati

Ditaloni Rigati

Per chi ama zuppe e minestroni dai sapori ricchi e consistenti i Ditaloni Rigati Barilla, con la loro particolare rigatura, sono un indispensabile ingrediente in cucina.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Pasta e piselli

Per preparare la pasta e piselli per prima cosa cuocete la pasta in abbondante acqua bollente, salata a piacere (1). Tritate finemente lo scalogno (2) e fatelo appassire in un tegame con l’olio (3).

Pasta e piselli

Poi aggiungete i piselli freschi sgranati (4), salate (5), pepate e lasciate cuocere per circa 5 minuti aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta (6) e mescolando di tanto in tanto.

Pasta e piselli

Scolate la pasta molto al dente, tenendo da parte l’acqua di cottura (7) e aggiungetela direttamente nella padella con i piselli (8), quindi mescolate (9).

Pasta e piselli

Aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura (10) e terminate la cottura per pochi minuti. Spolverate con la noce moscata grattugiata al momento (11) e servite la vostra pasta e piselli ancora calda (12).

Conservazione

Conservate la pasta e piselli per un giorno al massimo, in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

Il consiglio di Sonia

Se preferite una pasta e piselli più brodosa aggiungete più acqua di cottura, altrimenti gustatela asciutta. Cuocete la pasta a metà cottura e l’altra metà insieme al condimento per dare più sapore e gusto al piatto.

Pasta Corta Barilla Pasta Corta Barilla Scopri tutte le ricette

I commenti (22)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Enrico ha scritto: sabato 20 giugno 2015

    L'ho appena fatta...semplice...veloce...e buonissima...anziché la pancetta ho usato lo speck...sapidità eccellente!

  • rosa ha scritto: lunedì 15 giugno 2015

    Insieme allo scalogno io faccio rosolare dei cubetti di pancetta

  • annetta ha scritto: martedì 02 giugno 2015

    Proverò a cucinarla

  • ada ha scritto: martedì 09 dicembre 2014

    Ottimo primo piatto....e semplicissimo

  • Simona ha scritto: mercoledì 10 settembre 2014

    il brodo posso prepararlo a parte con un semplice dado knorr?

  • vittorio ha scritto: venerdì 27 giugno 2014

    Salve a me capita che dopo 10minuti i piselli freschi sono ancora duri come devo farli cuocere?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 gennaio 2014

    @valeria: Ciao, ecco qui brodo vegetale.

  • valeria ha scritto: giovedì 09 gennaio 2014

    ciao sonia scusa la domanda sciocca ma non ho molta esperienza; il brodo si prepara prima? e come?

  • Pamela ha scritto: sabato 05 ottobre 2013

    Fantastica veloce e ho aggiunto anche le carote! Mio figlio l'adora smiley

  • annav ha scritto: domenica 02 giugno 2013

    xmettete la pancetta e squisitaaaa

10 di 22 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento