Pasta e ricotta

Pasta e ricotta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    10 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Crostata di ricotta

Pasta e ricotta

La pasta e ricotta è un primo piatto semplice da preparare che prevede pochissimi ingredienti ma per renderlo gustoso è importante che la ricotta sia fresca e di qualità.

La pasta e ricotta è una ricetta che si prepara in pochissimo tempo, per questo è da considerarsi il piatto ideale per un pranzo o una cena dell'ultimo momento.

Ingredienti
Sale q.b.
Pepe nero q.b.
Olio di oliva 3 cucchiai
Pasta tipo fusilli 400 gr
Ricotta di mucca cremosa 400 gr

Preparazione


Pasta e ricotta
Per preparare la pasta e ricotta iniziate mettendo sul fuoco la pentola piena d’acqua per cuocere la pasta, salate l’acqua e attendente il bollore. Intanto iniziate la preparazione del condimento della pasta: mettete la ricotta fresca in una ciotola e schiacciatela con forchetta fino a ridurla ad una crema (1), aggiungete il sale (2), l’olio (3),
Pasta e ricotta
 il pepe (4) e continuate a mescolare per amalgamare gli ingredienti. Cuocete i fusilli e poco prima del termine della cottura unite alla ricotta un mestolo di acqua di cottura per renderla più morbida (5). Scolate la pasta, avendo cura di tenere da parte l’acqua di cottura in caso la pasta risultasse un po’ asciutta, e unitela alla ricotta. Amalgamate bene i fusilli alla crema di ricotta (6) e servite subito in tavola.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 81 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


81
TemerariaProcellosa ha scritto: Domenica 30 Marzo 2014  |  Rispondi »
La ricotta così non sa di niente. Per attivarne il gusto ( è dovuto all'Enzima della Proliassi metodica carnica) occore mescolare noce moscata zafferano,olio di colza e rami di menta disidratati, aggiungere alla ricotta un chicco di caffe.E' buonissima!
80
Nereide ha scritto: Venerdì 21 Marzo 2014  |  Rispondi »
E tu hai messo l'acca dove non ci va...evitiamo commenti del genere,qui si parla di ricette mica di come le si scrivono,l'importante è che si capiscano lo stesso,malgrado qualche errore di battitura smiley
79
Alice ha scritto: Giovedì 23 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, complimenti per le meravigliose ricette, io adoro cucinare e ne provo moltissime!! sempre grandi successi smiley oggi mi hanno portato della ricotta di bufala da Caserta... Pensi che la potrei usare per questa ricetta anche se quella di mucca ha un gusto più delicato rispetto a quella di bufala?!?
78
Elisabetta ha scritto: Sabato 18 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Provate questa variante: mescolare con la forchetta la ricotta ad un cucchiaio di zucchero. Al composto una aggiungere una bella spruzzata di pepe nero e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Poi scolare la pasta al dente e mescolare il tutto. Fidatevi!
77
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 17 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Fede zzz: la ricotta tende a rapprendersi, è normale, la prossima volta aggiungi ancora un po' di acqua di cottura. Per quanto riguarda il sapore, considera che questa pasta risulta piuttosto delicata!
76
Fede zzz ha scritto: Venerdì 17 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia,ho fatto ieri questa ricetta ma la ricotta si è subito rappresa ( malgrado abbia aggiunto l'acqua di cottura...). Inoltre era totalmente insapore.Dove ho sbagliato?
Grazie per i consigli sempre utili!
Ciao
75
stex64 ha scritto: Giovedì 16 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Da noi la pasta con la ricotta e' così: soffriggere olio, aglio e rosmarino abbondante. Togliere aglio e rosmarino e aggiungere la ricotta. Mescolare, aggiungere la pasta (corta) e saltare un attimo. Che ne dite?
74
Loredana ha scritto: Venerdì 15 Novembre 2013  |  Rispondi »
scusate la presunzione, ma secondo me è molto più buona con la ricotta di pecora…
73
Andrea ha scritto: Martedì 15 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Buona! Io assieme alla ricotta aggiungo la polpa di pomodoro. Frullo assieme a pepe bianco e sale. Poi scaldo in padella e prima di fine cottura salto la pasta assieme al sugo.
È una variante invernale della ricetta, se così si può dire.
72
monica ha scritto: Martedì 01 Ottobre 2013  |  Rispondi »
OGGI SEGUIRO' IL TUO CONSIGLIO PROVO A METTERE L'OLIO NELLA RICOTTA MI VERRA' BENISSIMO GRAZIE!
10 di 81 commenti visualizzati

Lascia un Commento