Pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao
294 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: più il tempo del riposo, circa 1/2 h

Presentazione

La pasta frolla al cacao è una variante golosa della classica frolla; arricchita dal cacao in polvere che conferisce gusto e colore all'impasto. Il sapore più deciso della pasta frolla al cacao la rende perfetta come base per torte con frutti come fragole, pesche e lamponi oppure per delle crostate speciali come la Crostata al cacao con crema alla ricotta e cioccolato.
Con la pasta frolla al cacao potete realizzare dei golosi biscotti al cacao da decorare o farcire con marmellate e confetture. Tra le nostre proposte non può mancare la versione bicolor con i biscotti girandola, piccoli vortici di frolla dal doppio gusto. Scatenate la vostra fantasia per realizzare tanti altri dolci irresistibili!

Per la pasta frolla al cacao
Farina tipo 00 300 g
Cacao amaro in polvere amaro 30 g
Burro 150 g
Zucchero a velo 130 g
Uova 3 tuorli ( 60 gr)

Preparazione

Pasta frolla al cacao

Per preparare la pasta frolla al cacao mettete in un mixer la farina setacciata, (1), e il burro freddo tagliato a cubetti (2). Frullate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso (3)

Pasta frolla al cacao

poi trasferitelo su una spianatoia infarinata. Formate la classica fontana, quindi versate al centro il cacao in polvere setacciato (4), lo zucchero a velo (5) e  i 3 tuorli (6).

Pasta frolla al cacao

Amalgamate gli ingredienti aiutandovi con una forchetta (7-8) poi proseguite impastando a mano energicamente (9)

Pasta frolla al cacao

Impastate fino ad ottenere un un impasto piuttosto elastico, a questo punto formate un panetto compatto (10), avvolgetelo con la pellicola trasparente per alimenti (11-12). Lasciate riposare il panetto in frigorifero almeno mezz'ora prima di utilizzarlo per realizzare biscotti o crostate.

Conservazione

Conservate la pasta frolla al cacao in frigorifero, avvolta nella pellicola trasparente, per 3-4 giorni. Potete congelare il panetto e poi farlo scongelare in frigorifero all'occorrenza.

Consiglio

Se l’impasto della pasta frolla al cacao dovesse risultare troppo asciutto potete aggiungere un cucchiaio di albume d’uovo o di altro liquido (acqua o latte) per ammorbidirlo.

Lavorate la pasta frolla con il burro freddo e non con quello a temperatura ambiente, che sarà troppo morbido e renderà difficile la lavorazione della pasta.

Un’idea carina potrebbe essere quella di realizzare dei golosi biscotti e decorarli in superficie con la ghiaccia reale, il contrasto di colore tra bianco e marrone crea un effetto bellissimo. Per sapere come preparare la ghiaccia reale clicca qui.

Altre ricette

I commenti (294)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • noemi ha scritto: lunedì 01 agosto 2016

    Ma se voglio cucinarla? la temperatura del forno e i minuti quali sono?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 01 agosto 2016

    @noemi: Ciao Noemi, questa è la ricetta base per preparare la frolla. Se vuoi ottenere dei biscotti cuocerano in 10-15 minuti a seconda della grandezza e dello spessore, perciò fai molta attenzione smiley un saluto!

  • Eva ha scritto: sabato 02 luglio 2016

    ma i biscotti quanto devono cuocere?grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 luglio 2016

    @Eva:: Ciao Eva, i tempi di cottura variano in base alla grandezza e allo spessore. Generalmente dei biscotti di mezzo centimetro di spessore cuociono a 180° per 10-15 minuti. smiley

  • Rosyyy58 ha scritto: martedì 07 giugno 2016

    li ho fatti ieri ..mi sono venuti perfetti ....

  • chiara78 ha scritto: venerdì 20 maggio 2016

    Crostata con pasta frolla al cacao e marmellata d arancia fatta da me (con le scorzette). Parere...lega?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 20 maggio 2016

    @chiara78:Che goloso abbianamento! Da provare smiley

  • Serena ha scritto: giovedì 19 maggio 2016

    Per quanto riguarda i biscotti al cacao quanto tempo devono cuocere e a che temperatura? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 27 maggio 2016

    @Serena: Ciao Serena, dipende dalla grandezza e dallo spessore. Generalmente dei biscotti di mezzo centimetro di spessore cuociono a 180° per 10-15 minuti. Un saluto!

  • Ada ha scritto: domenica 01 maggio 2016

    Salve è possibile aggiungere gocce di cioccolato?????se si quanto?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 02 maggio 2016

    @Ada:Cioa Ada puoi aggiungere 50 gr di gocce o anche di più se preferisci smiley

  • Alessandra ha scritto: sabato 30 aprile 2016

    Ottima alla mia famiglia è piaciuta complimenti!!! 

  • Ruffo Maria ha scritto: venerdì 08 aprile 2016

    Non ho capito se si fanno al forno oppure no

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 aprile 2016

    @Ruffo Maria: Ciao, questa è la ricetta della pasta frolla al cacao base.. la cottura dipende da quello che decidi di fare se dei biscotti o  una crostata.. smiley Ecco la nostra ricetta dei: biscotti al cioccolato!

  • mantia alba ha scritto: giovedì 17 marzo 2016

    ecccellente mi è venuta

  • Sarah ha scritto: venerdì 04 marzo 2016

    Ciao, oggi ho provato a fare questa ricetta per dei biscotti, ma ne sono rimasta molto delusa. Perchè l'impasto si sbriciolava tutto nonostante gli abbia messo del latte per provare ad ammorbidirlo. Visto che i biscotti non venivano ho messo l'imopasto in una tortiera e ho fatto la torta sbrisolona con la nutella, però nonostante la cottura, la pasta appena la tocchi si sbriciola tutta. Sono davvero molto delusa.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 27 maggio 2016

    @Sarah:Ciao Sarah, ci dispiace di questo risultato poco soddisfacente. La prossima volta aggiungi all'impasto un po' d'acqua fredda o mezzo albume per recuperarla e renderla più elastica.

10 di 294 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy