Pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao
252 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: più il tempo del riposo, circa 1/2 h

Presentazione

La pasta frolla al cacao è una variante della classica frolla bianca; come quest'ultima anche la pasta frolla al cacao può essere utilizzata nella preparazione di gustosi biscotti o fragranti crostate.
Il sapore più rustico della pasta frolla al cacao la rende perfetta come base per torte con frutti come fragole, pesche e lamponi oppure per delle crostate speciali.
La pasta frolla al cacao è perfetta per realizzare dei golosi biscotti al cacao da farcire o decorare.

Per la pasta frolla al cacao
Farina 00 300 gr
Cacao in polvere amaro 30 gr
Burro 150 g
Zucchero a velo 130 gr
Uova tuorli 3

Preparazione

Pasta frolla al cacao

Per preparare la pasta frolla al cacao mettete in un mixer la farina setacciata, il cacao (1), lo zucchero a velo (2) ed infine il burro freddo tagliato a cubetti (3). Frullate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso, poi trasferitelo su una spianatoia infarinata.

Pasta frolla al cacao

Formate la classica fontana (4), quindi versate al centro i 3 tuorli ed impastate energicamente con le mani (5) fino ad ottenere un impasto piuttosto compatto ed elastico (6).

Pasta frolla al cacao

Formate un panetto di pasta (7) ed avvolgetelo nella pellicola (8), quindi lasciatelo riposare in frigorifero per mezz'ora prima di utilizzarlo. Con la pasta frolla al cacao potete realizzare dei deliziosi biscotti (9) oppure fragranti crostate.

Conservazione

Conservate la pasta frolla al cacao in frigorifero, avvolta nella pellicola trasparente, per 3-4 giorni.

Consiglio

Se l’impasto della pasta frolla al cacao dovesse risultare troppo asciutto potete aggiungere un cucchiaio di albume d’uovo o di altro liquido (acqua o latte) per ammorbidirlo.

Lavorate la pasta frolla con il burro freddo e non con quello a temperatura ambiente, che sarà troppo morbido e renderà difficile la lavorazione della pasta.

Un’idea carina potrebbe essere quella di realizzare dei golosi biscotti e decorarli in superficie con la ghiaccia reale, il contrasto di colore tra bianco e marrone crea un effetto bellissimo. Per sapere come preparare la ghiaccia reale clicca qui.

Altre ricette

I commenti (252)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Benedetta ha scritto: lunedì 22 giugno 2015

    Ciao Sonia mi trovo all'estero e non trovo il cacao amaro, se metto cioccolato fuso come si può aggiustare la consistenza?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 giugno 2015

    @Benedetta: Ciao! se vuoi usare il cioccolato al posto del cacao ti consiglio questa ricetta: biscotti al cioccolato.

  • Marta ha scritto: giovedì 18 giugno 2015

    Ma non si deve mettere nel forno?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 22 giugno 2015

    @Marta: Ciao Marta! Questa è la preparazione base smiley La metterai nel forno a cuocere con i tempi e la temperatura richiesta dalla ricetta in cui la utilizzerai smiley

  • consuelo ha scritto: martedì 02 giugno 2015

    Ciao Sonia... Al posto del burro posso usare l olio d oliva?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 03 giugno 2015

    @consuelo: ciao! Puoi provare ad ispirarti al procedimento di una nostra blogger: pasta frolla all'olio di oliva

  • lionella ha scritto: domenica 24 maggio 2015

    Ciao Sonia la crostata sta cuocendo ma al centro si gonfia un po'. Perché? Grazie

  • Genny ha scritto: lunedì 04 maggio 2015

    Ciao Sonia! Visto che i biscotti sono con le uova, per quanti giorni possono essere conservati? Grazie! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 04 maggio 2015

    @Genny: Ciao Genny! Puoi conservarli qualche giorno chiusi in contenitore ermetico smiley

  • Macy ha scritto: domenica 19 aprile 2015

    Ciao io ho appena fatto l'impasto ma ho davvero fatto fatica a compattarlo. Ora è in frigo ma ho paura di non riuscire a stenderlo. Come mai mi è successo questo? Ho rispettato tutte le dosi e il procedimento

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 aprile 2015

    @Macy: Ciao Macy! Potrebbe essere dovuto alla grnadezza delle uova. La prossima volta aggiungi un pizzico di farina per rendere più compatto smiley

  • Chiara Ferraro ha scritto: giovedì 16 aprile 2015

    I biscotti Sono buoni

  • marti ha scritto: sabato 11 aprile 2015

    ciao Sonia quanto e come devo cuocere la crostata con cottura in bianco? vorrei riempirla dopo con crema pasticcera al cioccolato bianco

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 28 aprile 2015

    @marti: Che golosa idea Marti! Segui tutte le indicazioni di cottura della nostra scuola di cucina: come fare la cottura alla cieca

  • marti ha scritto: sabato 11 aprile 2015

    @Amalia: posso chiederti per quanto la hai cotta? e la crema pasticcera la hai aggiunta dop?

  • anna ha scritto: venerdì 20 marzo 2015

    vorrei sapere il tempo di cottura di questi biscotti

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 20 marzo 2015

    @anna: Ciao Anna! Dipende molto dalla forma che dai ai tuoi biscotti ma specialmente dal loro spessore! Hai già in mente qualcosa così ti posso dare indicazioni più precise?

10 di 252 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento