Pasta frolla montata

Dolci e Desserts
Pasta frolla montata
278 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo della pasta frolla montata in frigorifero (circa 1 ora)

Presentazione

Pasta frolla montata

La frolla montata è un composto usato in pasticceria che si utilizza per la preparazione di tutti quei dolci che per essere realizzati hanno bisogno di sac-à-poche oppure di sparabiscotti. La pasta frolla montata è un composto molto semplice da realizzare, l’unica accortezza sarà creare un impasto liscio, omogeneo e senza grumi. La pasta frolla montata può essere aromatizzata con ciò che più gradite, come ad esempio  della vaniglia o la scorza grattugiata di un limone o di un’arancia.
Una delle preparazioni più semplici da realizzare con la pasta frolla montata sono i biscotti friabili e fragranti da inzuppare nel caffè o da servire insieme a una tazza di tè.

Ingredienti per la pasta frolla montata
Burro ammorbidito a temperatura ambiente 250 g
Farina 00 375 g
Zucchero a velo 150 g
Uova 2 medie a temperatura ambiente 2
Tuorli a temperatura ambiente 1
Sale fino 1 pizzico
Scorza di limone non trattato 1
Per guarnire
Ciliegie candite q.b.
Mandorle pelate q.b.
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Pasta frolla montata

Per preparare la pasta frolla montata, versate nella ciotola di una planetaria il burro ammorbidito (1) e lo zucchero setacciato (2) (potete utilizzare lo sbattitore elettrico al posto della planetaria). Grattugiate la scorza di 1 limone non trattato (3)

Pasta frolla montata

e montate il composto per circa 10 minuti (4) fino a quando non sarà diventato spumoso e omogeneo. Quindi cominciate ad aggiungere le uova e il tuorlo a temperatura ambiente, una alla volta (5), aspettando che si incorpori uno prima di proseguire con i successivi. Durante la lavorazione, di tanto in tanto spegnete la planetaria e con una spatola raccogliete il composto che l'azione centrifuga avrà spalmato sui bordi della tazza.  Unite poi il sale (6)

Pasta frolla montata

e la farina setacciata (7), quindi incorporatela accuratamente al composto mescolando con una spatola (8). Quando il composto sarà omogeneo, trasferitelo in una sac-à-poche con bocchetta a stella (9)

Pasta frolla montata

Foderate una leccarda con carta da forno e date le forme desiderate ai biscotti (10-11). I biscotti potranno poi essere decorati con delle mandorle (12), noci o nocciole,

Pasta frolla montata

oppure con una ciliegia candita (13). Una volta formati i biscotti, lasciateli riposare in frigorifero per almeno un’ora e poi fateli cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 10-15 minuti (160° per 5-10 minuti se forno ventilato): i biscotti non dovranno diventare scuri ma solo dorarsi (14). Lasciate raffreddare i biscotti di pasta frolla montata su una gratella (15) e serviteli se preferite cosparsi con dello zucchero a velo!

Conservazione

Conservate i biscotti di pasta frolla montata in un barattolo di vetro o una scatola di latta per 2-3 giorni.
La pasta frolla montata si può congelare per circa un mese; una volta scongelata completamente in frigorifero, lavoratela con le fruste per qualche minuto prima di utilizzarla.

Consiglio

La pasta frolla montata può essere aromatizzata con ciò che più gradite, come ad esempio della vaniglia o la scorza grattugiata di un un’arancia!

Leggi tutti i commenti ( 278 )

Ricette correlate

Pasta frolla II

Dolci e Desserts

Non esiste LA ricetta assoluta della pasta frolla, ma tante con le opportune varianti. Questa non è troppo croccante né morbida: si…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
Pasta frolla II

Frolla Milano

Dolci e Desserts

La frolla Milano è una preparazione di base della pasticceria classica. Iginio Massari ci mostra come realizzarla per crostate e biscotti.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
Frolla Milano

Pasta frolla

Dolci e Desserts

La pasta frolla è una delle preparazioni base più utilizzate in pasticceria, semplice da preparare, con piccoli accorgimenti per…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Pasta frolla

Pasta frolla senza burro

Dolci e Desserts

La pasta frolla senza burro è preparata con l'olio extravergine d'oliva ed è una base perfetta per preparare crostate, biscotti o…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
Pasta frolla senza burro

Pasta frolla al cacao

La pasta frolla al cacao è una variante della classica frolla bianca e può essere utilizzata nella preparazione di biscotti o crostate.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Pasta frolla al cacao

Pasta frolla alla ricotta

Dolci e Desserts

La pasta frolla alla ricotta è un'ottima base per la preparazione di dolci e torte. La frolla viene resa morbida e cremosa dall'uso…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
Pasta frolla alla ricotta

Altre ricette correlate

I commenti (278)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Chiaretta ha scritto: domenica 27 novembre 2016

    Perfetti, nonostante per il poco tempo io abbia saltato il riposo in frigo.

  • Giovanna ha scritto: domenica 27 novembre 2016

    Ho seguito la ricetta alla lettera. Ho uscito il burro dal frigo circa un ora prima per poterlo poi lavorare bene e anche le uova. Ma dopo aver formato i ricci una volta infornati hanno perso completamente la forma e sono diventati dei dischi. Come è possibile? Ho dimenticato di metterli in frigo, ma li ho fatti comunque riposare prima di infornarli. Può essere per quello?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 28 novembre 2016

    @Giovanna :ciao Giovanna, il burro va usato morbido ma ancora plastico. Il passaggio in frigo è importante perché mantengano la forma si. 

Leggi tutti i commenti ( 278 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Cantucci

Dolci e Desserts

I cantucci (biscotti di Prato) sono biscotti tipici toscani con mandorle, ideali con Vin Santo. Hanno una doppia cottura e una forma inconfondibile!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Panini alle nocciole

Lievitati

I panini alle nocciole sono una variante sfiziosa dei classici panini. Fragranti e saporiti sono perfetti da gustare da soli o da farcire!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte