Pasta gratinata con cavolfiore

Primi piatti
Pasta gratinata con cavolfiore
45 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La pasta gratinata con cavolfiore è un primo piatto molto saporito e originale. Oltre ai cavolfiori, viene insaporita con acciughe, pinoli e uvetta, che vengono fatti soffriggere insieme a un trito d'aglio e peperoncino.
 
La cottura della pasta insieme allo zafferano dona un caratteristico aroma e sapore che rende il gusto della pasta gratinata col cavolfiore davvero insolito.

Completa la pasta gratinata con cavolfiore una spolverata di pangrattato in superficie che, dopo la cottura, dona alla pasta gratinata con cavolfiore una piacevole croccantezza.

Ingredienti
Pasta mezze maniche (o altro tipo di pasta corta) 350 gr
Cavolfiore 700 g
Acciughe (alici) 4 filetti
Peperoncino fresco rosso 1
Uvetta 30 g
Pinoli 30 g
Parmigiano reggiano 50 g
Scamorza (provola) affumicata 100 gr
Pangrattato q.b.
Aglio 1 spicchio
Zafferano 2 bustine
Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
Sale q.b.

Preparazione

Pasta gratinata con cavolfiore

Mettete le uvette in acqua tiepida ad ammollare (1). Pulite i cavolfiori e tagliateli in piccole cimette (2). Versate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in un tegame, rosolatevi il peperoncino fresco rosso privato dei semi, i filetti di acciughe ridotti a pezzettini e lo spicchio d’aglio schiacciato (3).

Pasta gratinata con cavolfiore

Quando l’acciuga inizierà a sciogliersi, aggiungetevi l'uvetta e i pinoli (4), poi il cavolfiore (5). Mescolate bene gli ingredienti per fare insaporire il cavolfiore, aggiustate di sale e coprite con uno strato d’acqua (6). Mettete il coperchio sul tegame e proseguite la cottura del cavolfiore per circa 10 minuti fino a quando sarà tenero, proseguite poi la cottura per altri 5 minuti fino a quando l’acqua che avete aggiunto non si sarà completamente asciugata.

Pasta gratinata con cavolfiore

Nel frattempo grattugiate il parmigiano e tagliate il provolone a pezzetti (7), fate cuocere le mezze maniche in acqua bollente e salata dove avrete aggiunto due bustine di zafferano (8) per conferire alla pasta un bel colore giallo, scolatela al dente e trasferitela nel tegame con il cavolfiore (9).

Pasta gratinata con cavolfiore

Aggiungete quindi il parmigiano grattugiato e il provolone affumicato tagliato a pezzetti continuando a mescolare (10). Trasferite la pasta in una teglia da forno, cospargetela con uno strato di pangrattato e alcuni fiocchetti di burro (11-12) e infornate 10 minuti a 180° in modalità grill, per conferire alla pasta gratinata un bel colore dorato.

I commenti (45)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Aldo ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    Piatto sano, semplice e genuino.... semplicemente squisito.... p.s. da ripetere

  • Eleonora ha scritto: mercoledì 03 dicembre 2014

    Ciao

  • Stavros ha scritto: venerdì 07 novembre 2014

    Troppi ingredienti ..... Uvetta, pinoli, acciughe.... Non riuscivo a distinguere i sapori.... Che delusione

  • Eli ha scritto: giovedì 16 ottobre 2014

    Rifatta oggi, buona, particolare, ma con un problemino, cioè un pò troppo asciutta! Forse bisogna coprirla in forno per i primi minuti e poi scoperchiarla per gratinare. Riproverò, ma vorrei evitare la besciamella, come hanno suggerito alcuni utenti.

  • Naty ha scritto: venerdì 28 febbraio 2014

    Io ho aggiunto anche del prosciutto che avevo in frigo... Devo dire ottima!!

  • Domenico ha scritto: lunedì 30 dicembre 2013

    non avendo le acciughe, al momento di saltare il cavolo ho aggiunto della pancetta affumicata, buona variante. complimenti per la ricetta altrimenti quando la mangiavo pasta e cavolo smiley

  • Elisa ha scritto: venerdì 27 dicembre 2013

    Ricetta squisita...ma anche io ho aggiunto la besciamella che evita di far rimanere la pasta asciutta...sapore delicato e buonissimo

  • ornela ha scritto: giovedì 21 novembre 2013

    appena fatta buonissimaaaa

  • Francesco ha scritto: mercoledì 20 novembre 2013

    é circa un paio di mesi che ho messo questa bellissima app. e devo dire che mi sto divertendo un sacco con le vostre ricette, ne ho già fatte una quindicina e in casa hanno molto apprezzato tutto quello che ho fatto, soprattutto la moglie. ....grazie mille...stasera broccoli al forno gratinati. ..

  • alice ha scritto: sabato 02 novembre 2013

    ciao! ricetta ottima e facile da fare! io ho provato ad aggiungere la besciamella e il risultato è stato fantastico! la consiglio !!

10 di 45 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento