Pastella per fritti

Pastella per fritti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    5 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Costo:
    Molto Basso

Gnocco fritto

Pastella per fritti

La pastella per fritti è un composto di base molto importante in tutte le culture culinarie per friggere verdura, carne, pesce e altri alimenti.
Esistono diversi tipi di pastelle per fritti, qui vi proponiamo una ricetta che prevede l’utilizzo degli albumi montati a neve che rendono ancora più soffice e leggera la pastella.

Ingredienti per friggere 1 kg di verdure
Uova 2
Farina 150 gr
Latte 200 ml
Sale q.b.

Preparazione

Pastella per fritti
Per preparare la pastella per i fritti iniziate tagliando a piccoli pezzi la verdura che desiderate friggere (1) (carote, cavolfiori, zucchine, melanzane etc.) poi dividete gli albumi dai tuorli, sbattete questi ultimi con una frusta (2) aggiungendo un pizzico di sale. Poi aggiungete il latte freddo sempre mescolando con la frusta (3)
Pastella per fritti
e la farina ben setacciata (4). In ultimo unite gli albumi montati a neve (5), mescolandoli con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontarli (6). La pastella per i fritti è pronta, preparate gli ingredienti che intendete friggere tagliandoli a piccoli pezzetti (nel caso di una frittura di verdura), immergeteli nella pastella e friggeteli in abbondante olio di semi (meglio l’olio di arachide).

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 75 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


75
Rosa ha scritto: Venerdì 18 Luglio 2014  |  Rispondi »
io la faccio con un uovo acgua frizante o birra provo guesta sua ci diro'
74
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Claudia: se vuoi farle al forno ti consiglio la ricetta verdure in pastella cotte al forno
73
Claudia ha scritto: Mercoledì 09 Luglio 2014  |  Rispondi »
Invece di friggerle posso mettere le verdure coperte di pastella nel forno ??
72
dany ha scritto: Domenica 06 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ottima, l'ho usata per le zucchine! Grazie per gli ottimi consigli Sonia.
71
otusider ha scritto: Sabato 28 Giugno 2014  |  Rispondi »
aumenta la quantità d'olio e alza la temperatura.
70
emily ha scritto: Lunedì 16 Giugno 2014  |  Rispondi »
@Manuela: l'importante nell'impasto é il montare gli albumi e quando poi si incorporato al resto dell' impasto. Consiglio di montare gli albumi al momento di friggere e non prima altrimenti si smontano e non faranno da lievito facendo assorbire olio al fritto
69
emily ha scritto: Lunedì 16 Giugno 2014  |  Rispondi »
pastella ottima. utilizzata anche per frittelle con fiori e piccoli dadini di zucchine. Aggiungendo un pò di zucchero e scorza di limone ottima con le fette di mele
68
Milly ha scritto: Venerdì 18 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao, ho fritto anche io, ma il latte era di frigorifero, molto freddo, non c'era albume, ho aggiunto un pochino di lievito istantaneo. RISULTATO OTTIMO.
67
Manuela ha scritto: Sabato 15 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Curioso! Stessa ora di Francesca stavo friggendo anch'io le mie prime verdurine pastellate ottenendo lo stesso risultato! Marito e figlie me le hanno bocciate, sono rimasta malissimo! Forse c'è quanche accorgimento riguardo alla frittura che nn conosco e dove ho sbagliato? Graaaazie!
66
FrancescaG ha scritto: Venerdì 14 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao! Stiamo friggendo proprio adesso delle verdurine con questa bella pastella… il risultato è esteticamente molto invitante, però purtroppo la crosticina resta molle! Il colore è un bel dorato scuro, per cui escludo di averli tolti prima del dovuto. Cosa possiamo aver sbagliato? Grazie!
10 di 75 commenti visualizzati

Lascia un Commento