Patate al forno

Patate al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    65 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Spicchi di patate al forno con pancetta

Patate al forno

Le patate al forno sono il più classico e più apprezzato dei contorni: croccanti e saporite patate a cubetti aromatizzate con rosmarino e aglio.

Le patate al forno sono molto semplici da preparare e con qualche piccolo accorgimento e trucchetto il risultato sarà sorprendente!

Le patate al forno sono un contorno ottimo per accompagnare i vostri secondi piatti di carne, come ad esempio un buon arrosto, o di pesce (alla griglia, al forno etc.)

Ingredienti:
Patate 1 kg
Rosmarino 4 rametti
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine di oliva, q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Patate al forno
Per preparare le patate al forno cominciate preriscaldando il forno a 200°C. Pelate quindi le patate (1) e riducetele in cubetti di medie dimensioni (2). Risciacquate più volte i cubetti di patate con acqua fredda (3), fino a che l’acqua non risulterà più torbida, le patate perderanno così l’amido e risulteranno più croccanti dopo la cottura in forno.
Patate al forno
Sbollentate le patate per 3/ 4 minuti (4) poi scolatele bene. Ungete abbondantemente una teglia larga (5), versateci sopra le patate, che dovranno essere ben separate l'una dall'altra, cospargetele di rosmarino, aggiungete i due spicchi d'aglio tagliati a metà e irrorate ancora con dell’olio (6). Mettete la teglia in forno e cuocete per circa un’ora, mescolando le patate a metà cottura. Dieci minuti prima di spegnere il forno salate le patate e accendete il grill, di questo modo le patate al forno saranno ben dorate e croccanti!

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 144 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


144
barbara ha scritto: Lunedì 21 Aprile 2014  |  Rispondi »
tutto interessante e utile, peccato che il "mostra commenti " non funzioni bene e tutti i commenti precedenti agli ultimi 10 visualizzati spariscano dopo pochi secondi... andrò anche in qualche altro sito
143
Jessica ha scritto: Venerdì 18 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ho provato questa ricetta per ben due volte... patate deliziose, troppo buone! L'unica cosa è che.... io ho fatto sfumare un po' di vino.... smiley
142
Nicola ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Alessio :

Per esperienza non te lo consiglio.
141
Nicola ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Eleonora:

La tua versione ci può stare, ma comunque devono essere sbianchite per almeno 5 minuti in acqua bollente.

Ciao.
140
Nicola ha scritto: Mercoledì 09 Aprile 2014  |  Rispondi »
@debora87:
Le patate sfarinate non vanno assolutamente bene.

Per evitare questo inconveniente devi usare patate a pasta gialla.

Ciao.
139
Silvia ha scritto: Lunedì 24 Marzo 2014  |  Rispondi »
Perfette! Io dopo averle messe bella teglia le passo nel pan grattato poi vado di rosmarino e aglio, risultano più croccanti!
138
valeria ha scritto: Domenica 16 Marzo 2014  |  Rispondi »
fatte x pranzo! eccezionali!!! sn sparite in un lampo! grazieeee smiley
137
Elisa ha scritto: Venerdì 28 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, davvero complimenti per le tue ricette! Mi hanno fatto venire voglia di invitare amici a cena ogni week-end!smiley le patate al forno, per avvantaggiarmi, volevo prepararle il giorno prima tagliandole e lasciandole immerse in acqua.. tu lo sconsigli? Grazie!
136
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 14 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@marta: Ciao, puoi aggiungerlo a metà cottura se preferisci.
135
marta ha scritto: Venerdì 14 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao, mi sapresti dire come di fa per non bruciare il rosmarino e di conseguenza trovarselo sbriciolato in tutta la teglia? Grazie
10 di 144 commenti visualizzati

Lascia un Commento