Patate al forno

Contorni
Patate al forno
217 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 65 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le patate al forno sono il più classico e più apprezzato dei contorni: croccanti e saporite patate a cubetti aromatizzate con rosmarino e aglio.

Le patate al forno sono molto semplici da preparare e con qualche piccolo accorgimento e trucchetto il risultato sarà sorprendente!

Le patate al forno sono un contorno ottimo per accompagnare i vostri secondi piatti di carne, come ad esempio un buon arrosto, o di pesce (alla griglia, al forno etc.)

Ingredienti:
Patate 1 kg
Rosmarino 4 rametti
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine di oliva, q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Patate al forno

Per preparare le patate al forno cominciate preriscaldando il forno a 200°C. Pelate quindi le patate (1) e riducetele in cubetti di medie dimensioni (2). Risciacquate più volte i cubetti di patate con acqua fredda (3), fino a che l’acqua non risulterà più torbida, le patate perderanno così l’amido e risulteranno più croccanti dopo la cottura in forno.

Patate al forno

Sbollentate le patate per 3/ 4 minuti (4) poi scolatele bene. Ungete abbondantemente una teglia larga (5), versateci sopra le patate, che dovranno essere ben separate l'una dall'altra, cospargetele di rosmarino, aggiungete i due spicchi d'aglio tagliati a metà e irrorate ancora con dell’olio (6). Mettete la teglia in forno e cuocete per circa un’ora, mescolando le patate a metà cottura. Dieci minuti prima di spegnere il forno salate le patate e accendete il grill, di questo modo le patate al forno saranno ben dorate e croccanti!

Altre ricette

I commenti (217)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Roberta ha scritto: giovedì 04 febbraio 2016

    Ottima ricetta, provata oggi! Morbide all'interno e croccanti fuori. Unica domanda, si stavano leggermente annerendo già dopo una mezz'ora in forno.. Le ho tagliate troppo sottili?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 04 febbraio 2016

    @Roberta: ciao Roberta, potrebbe dipendere da 2 fattori, o le patate erano troppo sottili o il tuo forno è molto potente! Se ti rendi conto che le patate sono cotte e ben dorate puoi anche estrarle prima! 

  • Elena M. ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    Ciao! Io le adoro..l'aglio lo cospargo a dadini piccoli piccoli e prima di irrorarle di olio in superficie le cospargo,a pioggia, di Pan grattato fine.. E chi resiste a tanta semplice bontà?! Grazie delle vostre favolose ricette smiley

  • Pamela ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    Ciao Sonia volevo chiedere,ma posso sbollentare e poi cuocerle peró nel forno dopo qualche ora?e l acqua dove le sbollento dv essere salata? GraZie come sempre!

  • Sara ha scritto: giovedì 21 gennaio 2016

    buongiorno come mai le patate si sbriciolano verso fine cottura? dove sbaglio? diventano molliccie e fanno tipo pappina.

  • Daniela ha scritto: martedì 19 gennaio 2016

    Squisite! Ogni volta che le rifaccio sono sempre più buone!!!

  • maria chiara ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    Grazie per la ricetta, ma nessuno risponde su come vanno cotte con il forno a gas. A quale livello del forno va posta la teglia? Il forno ne ha 4. Per la ciambella, ad esempio, devo metterla al terzo livello......un po' lontana dal "fuoco" .... E per le patate, invece? Grazie per la risposta, a chi me la darà.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    @maria chiara: Ciao, puoi usare il ripiano di mezzo del forno e provare a cuocerle alla temperatura indicata se il tuo forno non è eccessivamente potente, in caso contrario puoi abbassare la temperatura di 10-20°!

  • LUIGI ha scritto: giovedì 07 gennaio 2016

    perchè le patate le sali solo quasi al termine della cottura? cambia se le salo prima di metterle nel forno? grazie per la risposta

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 gennaio 2016

    @LUIGI: Ciao Luigi! Salare alla fine è sempre preferibile, perchè il sale tende a disidratare gli alimenti. Salare alla fine lascia le patate più tenere smiley

  • Alexander ha scritto: domenica 03 gennaio 2016

    Le eseguo spesso seguendo alla lettera questa ricetta,complimenti vengono perfette,grazie!!!!

  • Guen ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    Se le patate le mettessi direttamente in forno senza sbollentarle prima?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    @Guen: Ciao, si puoi farlo, ma il risultato finale potrebbe essere diverso. Sbollentare le patate prima di metterle in forno serve a dargli una consistenza più uniforme!

  • katia ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    Buongiorno volevo chiedere io ho il forno a vapore come posso cucinarle.Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    @katiasmileyer la cottura delle patate puoi prendere spunto da questa ricetta realizzata interamente con un forno a vapore: Roast beef al forno con funghi e patate

     

10 di 217 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento