Pennette alla boscaiola

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    40 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    4 persone

Pennette primavera

Pennette alla boscaiola

Le pennette alla boscaiola sono il classico piatto da gustare in autunno quando fuori c’è un bel freschetto perché è proprio in questa stagione che si possono trovare i funghi, ingrediente principe di questo piatto.
Per quanto riguarda le sue origini, le pennette alla boscaiola sono affiancate per antonomasia alla cucina toscana ma in verità questo piatto non ha una vera e propria patria: i funghi porcini sono infatti abbastanza diffusi in molte regioni d’Italia a partire appunto dalla Toscana, passando per l’Emilia Romagna e finendo con il Piemonte.

Ingredienti
Pasta pennette 400 g
Funghi porcini 400 g
Olio d'oliva 1/2 bicchiere
Cipolle 1
Pancetta affumicata 120 gr
Pepe nero macinato q.b.
Olive nere denocciolate 40 gr
Prezzemolo un mazzetto
Pomodori pachino (o pelati) 300 gr

Preparazione

Pennette alla boscaiola
Iniziate la preparazione delle vostre pennette alla boscaiola pulendo i funghi raschiandoli, strofinandoli con un panno umido e tagliandoli infine a fettine sottili (1) (per far sì che i funghi, in particolar modo i porcini, non perdano il loro buonissimo profumo si consiglia di non lavarli sotto l’acqua ma di servirvi di uno straccio bagnato per il cappello e il gambo). Per la pulizia dei funghi visualizzate la schede della Scuola di Cucina cliccando qui. Tagliate poi la pancetta affumicata a listarelle (2) e tagliate a fettine anche i pomodorini e le olive (3). Mentre preparate il sugo alla boscaiola mettete a bollire sul fuoco una pentola con dell’acqua salata.
Pennette alla boscaiola
In una padella fate saltare la pancetta per un paio di minuti (4) e in un'altra padella mettete ad appassire la cipolla tritata, quindi aggiungete i funghi porcini (5) e lasciate cuocere per qualche minuto, dopodichè aggiungete la pancetta (6).
Pennette alla boscaiola
Unite poi i pomodorini tagliati in quarti e le olive a rondelle (7). Fate cuocere fino a quando i pomodori si saranno cotti. Intanto, quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, fate cuocere le pennette che dovranno però risultare abbastanza al dente.
Fate cuocere il sugo per 5-10 minuti e se necessario aggiungete l'acqua di cottura della pasta (8). Quando il sugo sarà pronto unite un trito di prezzemolo. Scolate la pasta, versatela nella padella (9) e mescolate per bene. Potete servire la pasta accompagnandola con il parmigiano grattugiato a parte..... buon appetito!

Conservazione

Conservate le pennette alla boscaiola, chiuse in un contenitore ermetico e poste in frigorifero, per due giorni al massimo.

Curiosità

Se a fine agosto vi trovate per caso dalle parti di Avellino potete fermarvi per gustare un buon piatto di pennette alla boscaiola in occasione della sagra delle penne alla boscaiola, che si tiene a Torelli di Mercogliano in provincia di Avellino, nell’ultima settimana di agosto.

I consigli di Sonia

Alcune varianti della ricetta sostituiscono la panna al pomodoro: tenete presente che la panna coprirà il sapore dei funghi, però, se vi piace, non ci sono ragioni per non utilizzarla.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 91 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


91
Giuseppe ha scritto: Martedì 01 Luglio 2014  |  Rispondi »
prova con panna e salsa di pomodoro
90
Anna ha scritto: Sabato 19 Aprile 2014  |  Rispondi »
cri....hai provato con il mascarpone? invece della panna o della besciamella....
89
cri ha scritto: Venerdì 03 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, volevo chiedere per favore, se mi puoi dare un consiglio, tempo fa ho mangiato della "pasta alla boscaiola", ma la salsa era bianca e cremosa,la vorrei rifare ma non riesco venirne a capo; ho provato con la panna e non era uguale,idem con la besciamella,ormai sta diventando una sfida con me stessa spero in un aiuto smiley un saluto a tutti e grazie
88
matteo99guy ha scritto: Sabato 23 Novembre 2013  |  Rispondi »
Mio papà ci mette dentro anche la panna e la salsiccia...
87
cri ha scritto: Sabato 23 Novembre 2013  |  Rispondi »
buonissima. .... !!! semplice da preparare !!!! ...e appetitosa. ...
86
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 18 Novembre 2013  |  Rispondi »
@Giulia Mosca: Ciao, puoi utilizzarli! smiley
85
Giulia Mosca ha scritto: Lunedì 04 Novembre 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia sono una tua piccola fan smiley volevo chiederti se anziché utilizzare dei porcini utilizzo dei finferli rischio di rovinare la ricetta? Sono molto curiosa smiley
Grazie in anticipo per la tua professionalitá e per le tue favolose ricette smiley
84
Alessia ha scritto: Sabato 26 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Ottima! oggi ho preparato questo piatto per il mio fidanzato è rimasto senza parole smiley
83
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 09 Ottobre 2013  |  Rispondi »
@Greta: direi un paio di cucchiai, regolati tu con la consistenza che desideri ottenere.
82
Greta ha scritto: Venerdì 04 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Buonasera Sonia! Volevo chiederti un parere... Se aggiungessi un po' di panna per amalgamare bene il tutto? Quanta me ne consiglieresti?
Grazie in anticipo!
10 di 91 commenti visualizzati

Lascia un Commento