Pennette con salmone e vodka

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Pennette con salmone e vodka
122 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Le pennette con salmone e vodka sono uno dei modi più gustosi di rivisitare un grande classico della cucina degli anni ’70. Infatti in quegli anni, le pennette alla vodka impazzavano nelle cucine di tutto il mondo grazie anche al loro sapore esotico e ai tempi di preparazione velocissimi. Memore dei mitici Settanta, le pennette con salmone e vodka sono meno in voga rispetto ad una volta, vista anche la presenza della panna, ma chiunque voglia immergersi in un piatto storico non può farsi scappare la possibilità di provarci. Dalle feste ai giovani single alle prime armi ai fornelli, le pennette con salmone e vodka sono indiscutibilmente una scelta valida per portare in tavola un primo piatto semplicissimo e gustoso.

Ingredienti
Pennette Rigate 400 g
Salmone affumicato 200 g
Scalogno 35 g
Vodka secca 40 g
Pomodori ciliegino 150 g
Panna da cucina o fresca 200 g
Erba cipollina tritata 2 g
Olio d'oliva extravergine 40 g
Sale q.b.
Pepe a piacere
Vai alle ricette con Pennette Rigate

Pennette Rigate

Le nuove Pennette Rigate Barilla sono ancora più gustose e consistenti, grazie a una nuova miscela di grani duri eccellenti. La loro forma le rende capaci di trattenere perfettamente i tuoi sughi.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Pennette con salmone e vodka

Per preparare le pennette con salmone e vodka la prima cosa da fare è lavare i pomodorini e poi di tagliarli (1), poi lavate e tagliate l’erba cipollina, e dopo aver mondato lo scalogno tritatelo al coltello (3)

Pennette con salmone e vodka

e versatelo in una casseruola e lasciate insaporire nell’olio extravergine d’oliva per qualche istante (4). Nel frattempo tagliate il salmone a striscioline (5) e saltate nel tegame insieme all’olio e allo scalogno (6).

Pennette con salmone e vodka

Sfumate con la vodka (7) facendo moltissima attenzione alla possibile fiammata di ritorno (nel caso in cui dovesse alzarsi la fiamma, state tranquilli poiché si estinguerà non appena l’alcol sarà evaporato completamente), aggiungete i pomodorini tagliati (8) e aggiustate di sale (9)

Pennette con salmone e vodka

anche di pepe, se vi piace, (10) e infine aggiungete anche la panna (11) e l’erba cipollina tagliata (12).

Pennette con salmone e vodka

Mentre il condimento continua la sua cottura (13), passate alla pasta, quindi non appena l’acqua sarà in ebollizione calate le pennette (14) e lasciatele cuocere al dente (15).

Pennette con salmone e vodka

Quindi scolatele, anche grossolanamente se il sugo si fosse ristretto troppo, (16), e versate le pennette nel sugo (17) lasciando cuocere per qualche istante in modo da lasciarle insaporire (18). A questo punto le pennette con salmone e vodka sono pronte, non vi resta che servirle subito ancora caldissime.

Conservazione

Si tratta di una preparazione espressa quindi sarebbe opportuno consumare immediatamente le pennette con salmone e vodka.

Consiglio

A questa ricetta si possono aggiungere o omettere gli ingredienti in base ai propri gusti. Una variante altrettanto gustosa può essere data dalla presenza dei gamberoni invece che del salmone. Per non parlare della versione con pancetta!

Curiosità

A quanto pare non esiste una vera e propria storia di questo piatto poiché dall’Italia agli Stati Uniti sembra che ci sia sempre stato qualcuno che nel medesimo periodo abbia tentato a inventarsi questa ricetta. Quello che è sicuro è che le pennette con salmone e vodka restano ancora oggi uno dei piatti più famosi della storia.

Pasta Corta Barilla Pasta Corta Barilla Scopri tutte le ricette

I commenti (122)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Rositina ha scritto: venerdì 05 febbraio 2016

    Sonia posso sostituire la panna con lo yogurt greco?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 aprile 2016

    @Rositina:Ciao Rositina, puoi provare anche questa versione, considera che lo yogurt darà una nota di acidità che non avrai con la panna. smiley

  • amore&psiche ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    Ciao a tutti! Quale salmone affumicato bisogna usare? Quello già pronto da mangiare, o i ritagli da consumare previa cottura?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 02 febbraio 2016

    @amore&psiche: Ciao, abbiamo scottato in padella il salmone affumicato anche se già pronto per essere gustato così smiley un saluto!

  • Gessica ha scritto: mercoledì 20 gennaio 2016

    BUONISSIMA.. MIA FIGLIA E MIO MARITO LA AMANO

  • Antonellam ha scritto: sabato 21 novembre 2015

    Ciao Sonia ! Posso sostituire i pomodorini con la salsa ?

  • katis ha scritto: lunedì 02 novembre 2015

    strepitosi

  • Annamaria ha scritto: lunedì 19 ottobre 2015

    Grazie dei consigli appena la preparero ti faro sapere com'era

  • Anna ha scritto: giovedì 08 ottobre 2015

    Ciao Sonia , volevo chiederti se è necessario mettere la panna...

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 08 ottobre 2015

    @Anna: ciao Anna! Noi consigliamo di aggiungere la panna per ottenere un gusto più delicato e cremoso, ma se preferisci puoi ometterla aggiungendo un filo d'olio in più, altrimenti potresti rischiare di ottenere un risultato troppo asciutto! 

  • Valentinab ha scritto: sabato 26 settembre 2015

    Ciao Sonia, vorrei un consiglio. Allora tra pochi giorni festeggerò il mio primo anniversario di fidanzamento col mio ragazzo, ho pensato ad una cena romantica.. Vorrei fare i gamberi al cocco e come primo cosa potrei fare ?

  • Manuela ha scritto: giovedì 20 agosto 2015

    Ciao. Sono adatti anche i tagliolini? Oppure è meglio la pasta corta? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 31 agosto 2015

    @Manuela: Ciao Manuela! la "tradizione" vuole le pennette, ma se preferisci puoi usare un altro formato smiley

  • giulia ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    ciao a tutti!volevo chiedere ..ma se volessi aggiungere il prezzemolo tritato alla fine può star bene?o devo sostituirlo all'erba cipollina?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    @giulia: Ciao, se lo preferisci puoi sostituirlo all'erba cipollina!

10 di 122 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento