Pennette con salmone e vodka

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Pennette con salmone e vodka
113 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Le pennette con salmone e vodka sono uno dei modi più gustosi di rivisitare un grande classico della cucina degli anni ’70. Infatti in quegli anni, le pennette alla vodka impazzavano nelle cucine di tutto il mondo grazie anche al loro sapore esotico e ai tempi di preparazione velocissimi. Memore dei mitici Settanta, le pennette con salmone e vodka sono meno in voga rispetto ad una volta, vista anche la presenza della panna, ma chiunque voglia immergersi in un piatto storico non può farsi scappare la possibilità di provarci. Dalle feste ai giovani single alle prime armi ai fornelli, le pennette con salmone e vodka sono indiscutibilmente una scelta valida per portare in tavola un primo piatto semplicissimo e gustoso.

Ingredienti
Pennette Rigate 400 g
Salmone affumicato 200 g
Scalogno 35 g
Vodka secca 40 g
Pomodori ciliegino 150 g
Panna da cucina o fresca 200 g
Erba cipollina tritata 2 g
Olio d'oliva extravergine 40 g
Sale q.b.
Pepe a piacere
Vai alle ricette con Pennette Rigate

Pennette Rigate

Le Pennette Rigate Barilla nascono dalla grande passione italiana per la pasta. Con le loro piccole dimensioni si tuffano nel sugo amalgamandosi alla perfezione.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Pennette con salmone e vodka

Per preparare le pennette con salmone e vodka la prima cosa da fare è lavare i pomodorini e poi di tagliarli (1), poi lavate e tagliate l’erba cipollina, e dopo aver mondato lo scalogno tritatelo al coltello (3)

Pennette con salmone e vodka

e versatelo in una casseruola e lasciate insaporire nell’olio extravergine d’oliva per qualche istante (4). Nel frattempo tagliate il salmone a striscioline (5) e saltate nel tegame insieme all’olio e allo scalogno (6).

Pennette con salmone e vodka

Sfumate con la vodka (7) facendo moltissima attenzione alla possibile fiammata di ritorno (nel caso in cui dovesse alzarsi la fiamma, state tranquilli poiché si estinguerà non appena l’alcol sarà evaporato completamente), aggiungete i pomodorini tagliati (8) e aggiustate di sale (9)

Pennette con salmone e vodka

anche di pepe, se vi piace, (10) e infine aggiungete anche la panna (11) e l’erba cipollina tagliata (12).

Pennette con salmone e vodka

Mentre il condimento continua la sua cottura (13), passate alla pasta, quindi non appena l’acqua sarà in ebollizione calate le pennette (14) e lasciatele cuocere al dente (15).

Pennette con salmone e vodka

Quindi scolatele, anche grossolanamente se il sugo si fosse ristretto troppo, (16), e versate le pennette nel sugo (17) lasciando cuocere per qualche istante in modo da lasciarle insaporire (18). A questo punto le pennette con salmone e vodka sono pronte, non vi resta che servirle subito ancora caldissime.

Conservazione

Si tratta di una preparazione espressa quindi sarebbe opportuno consumare immediatamente le pennette con salmone e vodka.

Il consiglio di Sonia

A questa ricetta si possono aggiungere o omettere gli ingredienti in base ai propri gusti. Una variante altrettanto gustosa può essere data dalla presenza dei gamberoni invece che del salmone. Per non parlare della versione con pancetta!

Curiosità

A quanto pare non esiste una vera e propria storia di questo piatto poiché dall’Italia agli Stati Uniti sembra che ci sia sempre stato qualcuno che nel medesimo periodo abbia tentato a inventarsi questa ricetta. Quello che è sicuro è che le pennette con salmone e vodka restano ancora oggi uno dei piatti più famosi della storia.

Pasta Corta Barilla Pasta Corta Barilla Scopri tutte le ricette

I commenti (113)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • giulia ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    ciao a tutti!volevo chiedere ..ma se volessi aggiungere il prezzemolo tritato alla fine può star bene?o devo sostituirlo all'erba cipollina?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 30 luglio 2015

    @giulia: Ciao, se lo preferisci puoi sostituirlo all'erba cipollina!

  • Michele ha scritto: giovedì 09 aprile 2015

    Posso sfumare il tutto con del vino bianco piuttosto che con la vodka?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 09 aprile 2015

    @Michele: ciao Michele certamente smiley 

  • virginia ha scritto: mercoledì 18 marzo 2015

    Ottime....complimenti Sonia sei bravissima!!!

  • Carolina ha scritto: martedì 17 febbraio 2015

    Ciao a tutti ! A casa non ho la vodka, con cosa posso sostituire? posso anche non mettere nulla ??

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 17 febbraio 2015

    @Carolina:Ciao Carolina! Puoi ometterla!

  • Mazzocchi fausta ha scritto: venerdì 06 febbraio 2015

    Ottimi

  • Katia ha scritto: martedì 06 gennaio 2015

    Non ho il salmone a casa. ..con cosa posso sostituirlo????

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 07 gennaio 2015

    @Katia:Ciao Katia! L'ideale per questo piatto è il salmone ma se in casa hai il pollo potresti tagliarlo in striscioline o cubetti e sostituire il pesce smiley

  • Kelso81 ha scritto: lunedì 05 gennaio 2015

    @Cristina: vai serena, ricordati di flambare (metti poco brandy) e verranno benissimo

  • Eli ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    Ricetta ottima!

  • Alessandro ha scritto: mercoledì 15 ottobre 2014

    Ottimo successo....anche senza panna va benissimo. ...

  • Cristina ha scritto: mercoledì 17 settembre 2014

    Ciao ragazze vorrei farla ma ho solo il brandy in casa non so se viene buona e nn vorrei fare brutta figura.. cosa mi consigliate? Se si, metto sempre 1/2 bicchiere?

10 di 113 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento