Peperoni al forno coi capperi

Peperoni al forno coi capperi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    40 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Involtini di peperoni al forno

Peperoni al forno coi capperi

I peperoni coi capperi sono un contorno mediterraneo semplice e gustoso che fa parte della tradizione gastronomica siciliana.
Sia i peperoni che i capperi (sono famosi quelli di Salina e di Pantelleria) sono prodotti tipici della regione e sono tra gli ingredienti più usati nelle ricette sicule.
I peperoni al forno coi capperi che vi proponiamo sono un contorno saporito che si prepara in poche mosse e si accompagna bene coi secondi piatti di carne e di pesce. I peperoni vengono tagliati a sottili listarelle e insaporiti con i capperi e l’aglio, per ultimo si sparge del pangrattato sulla superficie per creare una saporita crosta croccante durante la gratinatura in forno.
E’ diffusa un’altra variante dei peperoni al forno coi capperi che prevede l’aggiunta delle acciughe che fanno parte della produzione locale e si ritrovano spesso nei piatti siciliani.

Ingredienti
Capperi Una manciata
Pangrattato Una manciata
Aglio 2 spicchi
Basilico qualche foglia
Sale q.b.
Olio di oliva extravergine 30 gr
Peperoni 2 rossi e 2 gialli ( da circa 250 gr ciascuno)

Preparazione

Peperoni al forno coi capperi
Per preparare i peperoni al forno coi capperi iniziate pulendo i peperoni rossi e gialli: lavateli sotto l'acqua corrente, asciugateli e tagliateli a metà nel senso della lunghezza, eliminate i semi interni e il picciolo con un coltellino affilato. Tagliate ciascuna metà dei peperoni a listarelle, con un taglio trasversale rispetto alla parte lunga. Prendete una pirofila da forno (potete usare sia quelle in vetro che quelle in ceramica) e versate all'interno i peperoni gialli (2) e rossi (3) tagliati alistarelle.
Peperoni al forno coi capperi
Salate i peperoni (4) e occupatevi del condimento: in una piccola ciotola versate l'olio e incorporate l'aglio tritato (5) ( potete utilizzare un trita aglio oppure tritare l'aglio al coltello). Versate l'emulsione di olio aromatizzato all'aglio nella pirofila (6) e mescolate in modo che i peperoni siano ben conditi.

Peperoni al forno coi capperi
Cuocete i peperoni al forno coi capperi a 180° per circa 30 minuti in forno statico preriscaldato (7). Intanto scolate i capperi dalla loro acqua (8), e una volta terminate la cottura, sfornate i peperoni al forno e aggiungete i capperi (9) solo ora in modo che conservino il loro aroma. Rimettete in forno, sempre a 180°,  la pirofila con i peperoni e i capperi ancora per 5 minuti, estraetela
Peperoni al forno coi capperi
spolverate la superficie con il pangrattato (10), aggiungete il basilico fresco spezzettato con le mani (11) e mescolate bene. Rimettete in forno sempre alla stessa temperatura (12) e fate gratinare fino a che non si sarà formata una crosticina sui peperoni. Sfornate la teglia di peperoni al forno coi capperi e attendete qualche minuto che si intiepidisca prima di servirla in tavola.

Conservazione

Potete conservare i peperoni al forno coi capperi in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico per qualche giorno, al momento di servirli sarà sufficiente passarli in forno qualche minuto, se necessario aggiungete un po’ di olio di oliva prima di scaldarli. E’ possibile congelare i peperoni al forno coi capperi già cotti e scongelarli direttamente in forno aggiungendo un filo d’olio e un cucchiaio di pangrattato.

Consiglio

Per rendere ancora più saporiti i peperoni al forno coi capperi provate ad aggiungere delle olive nere o verdi, potete usare quelle in salamoia oppure per un gusto più deciso potete usare quelle cotte in forno.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 50 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


50
Mari ha scritto: Venerdì 06 Giugno 2014  |  Rispondi »
Ottima ricetta, i peperoni così fatti sono buonissimi.
Il giorno dopo erano ancora più buoni, grazie Sonia!
49
Stefania ha scritto: Mercoledì 07 Maggio 2014  |  Rispondi »
Fatti ma hanno cacciato molta acqua. Ora sono passata al ventilato ed ho alzato la temperatura. Il neo è che si sono staccate le pellicine , cosa ho sbagliato??😞
48
valeria ha scritto: Mercoledì 23 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ottimi... Ho aggiunto ai capperi delle olive taggiasche... Una meraviglia!
47
MapiTrilli ha scritto: Domenica 09 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ricetta facile, veloce e buona! Io ho aggiunto un tocco di pecorino grattugiato !!! smiley
46
Charliecha ha scritto: Giovedì 26 Settembre 2013  |  Rispondi »
@kittyN: io li faccio solo con le cipolle tagliate non troppo grosse con la mandolina,i capperi dall'inizio e aromi a piacere,cottura come questi.l'aglio non lo metto per niente!per quanto a me piaccia molto secondo me così sono più leggeri smiley
45
Alessandra ha scritto: Sabato 17 Agosto 2013  |  Rispondi »
Li ho cucinati ieri , è stato un successo. Sono piaciuti a tutti, facili da fare anche per chi come me non è una cuoca provetta. Grazie GZ .
44
Simona ha scritto: Mercoledì 14 Agosto 2013  |  Rispondi »
buonissimi, anche se non sono riuscita a farli gratinare molto bene!
43
elide ha scritto: Giovedì 18 Ottobre 2012  |  Rispondi »
Li ho fatti questa sera, li ho cotti un po' di più di 30 minuti, non ho messo i capperi, ma erano fantastici!!! Grazie!!!
42
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 17 Ottobre 2012  |  Rispondi »
@marzol: Si prova così anche le melanzane o le patate!
41
diego78 ha scritto: Domenica 14 Ottobre 2012  |  Rispondi »
Cucinate saltandi il passaggio della gratinatura... Ottima peperonata, delicata e gustosa (e facile da digerire)
10 di 50 commenti visualizzati

Lascia un Commento