Pesce spada alla pizzaiola

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    20 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    4 persone

Calamarata con ragù di pesce spada

Pesce spada alla pizzaiola

Il pesce spada alla pizzaiola è una sana e gustosa preparazione che viene cotta al forno con pomodoro, mozzarella, capperi e origano. E’ un secondo piatto di origine calabrese, vanto culinario principalmente della provincia di Reggio Calabria, dove si pratica la pesca dell’animale e si tengono delle sagre (spesso a luglio) dove vengono offerte svariate specialità appartenenti alla tradizione locale tutte a base, per l’appunto, di pesce spada.

 

Ingredienti
Pesce di mare pesce spada 4 fette (circa 150 gr l'una)
Pomodori perini maturi 400 gr
Mozzarella di bufala 1 grossa
Aglio 2 spicchi
Origano q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Capperi dissalati 15 gr
Olive nere denocciolate 60 gr
Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai

Preparazione

Pesce spada alla pizzaiola
Tagliate a fettine sottili la mozzarella e ponetela in un piatto a scolare (1-2), scottate i pomodori in acqua bollente (3)
Pesce spada alla pizzaiola
e togliete loro la pelle, i semi interni e tagliateli a piccoli cubetti (4). Poi prendete una pirofila o una tortiera dove possiate adagiare le quattro fette di pesce spada senza sovrapporle, versateci due o tre cucchiai di olio e adagiate il pesce (5),  coprite ognuna di esse con una (o più) fetta di mozzarella (6),

Pesce spada alla pizzaiola
poi cospargetele di pomodoro (preventivamente salato) (7), olive e capperi (preventivamente lavati e strizzati) (8) e origano (9),
Pesce spada alla pizzaiola
infine cospargete con dell’aglio tritato (10). Irrorate la tortiera con 5 cucchiai di olio e infornate nel forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti (11-12). Servite caldissimo.

 

Consiglio

Bisogna fare molta attenzione a non prolungare oltre modo la cottura del pesce spada, poiché il risultato potrebbe dare una pietanza molto asciutta, e difficile da assaporare per la sua secchezza.




 

Curiosita'

Scilla, pittoresca cittadina della Costa Viola in Calabria, è un centro marinaro attivissimo, ed e' molto nota, insieme a Bagnara Calabra, per la pesca del pesce spada, che viene catturato grazie alle veloci "passerelle", imbarcazioni specializzate per questo tipo di pesca.

 

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 42 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


42
Raffaele ha scritto: Domenica 04 Maggio 2014  |  Rispondi »
Ero diffidente sull'abbinamento mozzarella e pesce. Invece è ottimo.
41
ida ha scritto: Lunedì 28 Aprile 2014  |  Rispondi »
Si puomettere altremozzarelle
40
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 26 Marzo 2014  |  Rispondi »
@vittorino: Ciao, in fondo alla ricetta trovi il modo di creare il pdf quindi di stampare la ricetta.
39
vittorino ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
perché non è possibile stampare la ricetta? La cosa è molto seccante!!!!
38
francesci ha scritto: Domenica 02 Marzo 2014  |  Rispondi »
provato,ed é buonissomo!!!
37
francesci ha scritto: Domenica 02 Marzo 2014  |  Rispondi »
provato,ed é buonissomo!!!
36
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 10 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@adri: Ciao, se preferisci si!
35
William ha scritto: Sabato 30 Novembre 2013  |  Rispondi »
Buonissima! All'inizio ero un po' scettico riguardo l'accoppiamento pesce spada con mozzarella di bufala, ma devo dire che si sposano a meraviglia.
Attenzione: sembra un piatto leggero ma la bufala si sente e come!
34
adri ha scritto: Martedì 19 Novembre 2013  |  Rispondi »
ciao anziché i pomodori perini posso usare la stessa quantità di pelati?
33
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 21 Agosto 2013  |  Rispondi »
@rose: Ciao, certo puoi utilizzare la platessa se preferisci!
10 di 42 commenti visualizzati

Lascia un Commento