Pesto di pomodori secchi

/5
Pesto di pomodori secchi
10
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il pesto di pomodori secchi è un condimento molto saporito, ideale per preparare un primo piatto dal gusto deciso. I pomodori secchi, che sono l’ingrediente chiave di questa ricetta, sono una conserva molto popolare nel sud Italia, in particolare in Calabria, Puglia e Sicilia. In queste regioni, alla fine dell’estate, si mettono a seccare i pomodori al sole e poi si conservano nell’olio, dove sviluppano un sapore acidulo e leggermente piccante. Aggiungendo pinoli, mandorle pelate e basilico ai pomodori imbevuti del loro olio di conservazione e frullando il tutto, si ottiene questo pesto, che rimane piuttosto concentrato sia nella forma che nel sapore. Con il pesto di pomodori secchi darete un tocco mediterraneo e un gusto intenso alla vostra pasta!

Ingredienti

Pomodori secchi sott'olio 400 g
Pinoli 30 g
Mandorle pelate 20 g
Basilico q.b.
Preparazione

Come preparare il Pesto di pomodori secchi

Pesto di pomodori secchi

Per preparare il pesto di pomodori secchi, versate i pomodori secchi nel mixer con l'olio in cui sono conservati (1), aggiungete i pinoli (2) e le mandorle pelate (3).

Pesto di pomodori secchi

Unite le foglie di basilico (4) e frullate fino ad ottenere un composto piuttosto granuloso (5). A questo punto il vostro pesto di pomodori secchi è pronto per essere utilizzato come condimento saporito (6)!

Conservazione

Il pesto di pomodori secchi si mantiene in frigorifero in un contenitore ermetico per 3 giorni. Prima di riporlo in frigo aggiungete a filo dell’olio. Si può congelare. Fatelo scongelare in frigorifero al momento del bisogno.

Consiglio

Nel pesto di pomodori secchi non viene utilizzato il sale, perché i pomodori secchi sono già conservati in olio e sale e conferiscono una nota acidula al pesto. Se preferite, potete aggiungere 20 g di capperi dissalati o del peperoncino fresco, in caso i pomodori non fossero abbastanza saporiti. Per ottenere un pesto più delicato, raddoppiate le dosi di basilico fresco.

Leggi tutti i commenti ( 10 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

La frittata con pesto e pomodori è un piatto unico: un modo originale di cucinare le uova, con pesto genovese fatto in casa e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 35 min
Frittata con pesto e pomodori

Primi piatti

I rigatoni con pesto di pomodori secchi sono un primo dal gusto mediterraneo. La forma dei rigatoni si sposa alla perfezione con la…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Rigatoni con pesto di pomodori secchi

Salse e Sughi

Il pesto alla trapanese, in dialetto “agghiata trapanisa”, è una ricetta, a base di mandorle, molto diffusa nella parte occidentale…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Pesto alla trapanese

Salse e Sughi

Il pesto di zucchine è un condimento gustoso, fresco e leggero, ideale per preparare primi piatti veloci e saporiti.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Pesto di zucchine

Salse e Sughi

Il pesto di maggiorana è un condimento dal sapore deciso e profumato, perfetto per primi piatti e antipasti stuzzicanti.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
Pesto di maggiorana

Salse e Sughi

Il pesto alla genovese è un gustoso condimento a base di basilico, formaggio, aglio e olio, realizzato tradizionalmente con mortaio…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Pesto alla Genovese

Salse e Sughi

Il pesto di pistacchi è un saporito pesto dal gusto fresco e aromatico ideale per condire la pasta o da gustare sui crostoni di pane.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min
Pesto di pistacchi

Salse e Sughi

Il pesto alla siciliana è una salsa tipica dall’irresistibile gusto mediterraneo. Con pomodori, ricotta, pinoli e basilico, colorerà…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
Pesto alla siciliana

Altre ricette correlate

I commenti (10)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • babbara ha scritto: mercoledì 28 febbraio 2018

    buon pomeriggio potrei usare i pomodori secchi ( magari fatti prima ammorbidire in acqua) purtroppo ancora nn sono riuscita a metterli sott'olio😔grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 28 febbraio 2018

    @babbara: Ciao, puoi far ammorbidire i pomodori secchi in acqua tipeida per circa 15 minuti e poi aggiungere l'olio gradualmente fino a che non otterrai la consistenza desiderata smiley

  • Carlo ha scritto: domenica 03 dicembre 2017

    Buongiorno, lo potrei spalmare anche su delle bruschette o il sapore è troppo forte??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 03 dicembre 2017

    @Carlo:Spalmato su delle piccole bruschette sarà squisito!Trattandodsi di un condimento molto saporito meglio non esagerare con i dosaggi smiley

Leggi tutti i commenti ( 10 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il rotolo al limone è un dessert fresco e goloso, perfetto per concludere in bellezza una cena estiva tra amici! Preparalo anche tu!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta Oreo® è una cheesecake senza cottura realizzata con questa tipologia di biscotti. Il ripieno è a base di formaggio spalmabile e panna!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min

Pomodori secchi sott olio
Pasta con i pomodori secchi
Spaghetti con pomodori secchi
Pomodori secchi al forno
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce