Pesto di rucola

Salse e Sughi
Pesto di rucola
97 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Il pesto di rucola è un condimento molto delicato e saporito, veloce da preparare e ideale per condire la pasta nella stagione estiva, data la sua fresca leggerezza.

La preparazione del pesto di rucola è molto semplice: basta inserire nel boccale del vostro mixer tutti gli ingredienti, frullare per qualche istante e il gioco è fatto! In poco tempo avrete un sugo fresco e saporito per condire ogni formato di pasta da voi desiderato.

Ingredienti
Rucola 100 g
Parmigiano reggiano grattugiato 50 gr
Pecorino grattugiato 50 gr
Olio di oliva extravergine 1 bicchiere circa
Sale q.b.
Pinoli 50 g
Aglio 1 spicchio

Preparazione

Pesto di rucola

Per preparare il pesto di rucola, per prima cosa tenete da parte qualche fogliolina di rucola e qualche pinolo che userete per guarnire i piatti. Lavate molto bene la rucola, asciugatela e mettetela nel bicchiere del vostro mixer (1) : aggiungete i pinoli, il parmigiano reggiano, il pecorino, lo spicchio di aglio, il sale (2) e un po’ di olio d' oliva (3). Cominciate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio d' oliva a filo, fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Se non userete immediatamente il pesto di rucola, potete conservarlo in frigorifero per qualche giorno ponendolo in un contenitore con il tappo, coperto con un filo d'olio di oliva. Al momento di mischiarlo con la pasta, ammorbiditelo mescolandolo con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Consiglio

Per preparare il pesto di rucola, in alternativa al robot da cucina, potete usare il frullatore ad immersione.

Altre ricette

I commenti (97)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Betti ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    @Sonia-Gz: Sonia si può conservare come quello con il basilico? grazie

  • Rossella ha scritto: sabato 24 gennaio 2015

    L'ho preparato proprio oggi, a pranzo. Davvero ottimo! Grazie per la "dritta" smiley

  • Paola ha scritto: venerdì 16 gennaio 2015

    ciao, mi è stata regalata tanta rucola e vorrei provare a fare il pesto ,ho letto che qualcuno ha provato con le noci,a parte la ricetta con i pinoli vorrei provare a farlo con le mandorle,inoltre volevo chiedere se si usa solo il parmigiano si può fare? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 16 gennaio 2015

    @Paola:Ciao Paola! Puoi provare con le mandorle (fatte tostare in forno) e con l'aggiunta di parmigiano smiley

  • Pierandrea ha scritto: mercoledì 03 settembre 2014

    È ottimo, se piace il sapore si possono aggiungere 2 foglioline di menta.

  • Chiara ha scritto: giovedì 24 luglio 2014

    @Veronica: ciao, io ho fatto il pesto di rucola con le noci al posto dei pinoli e ti assicuro che è buonissimo!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    @Marika: Ciao, puoi congelarlo in piccoli vasetti oppure tenerlo in frigorifero 2-3 giorni.

  • Marika ha scritto: mercoledì 11 giugno 2014

    Ciaoooo.. ottimo! si può congelare?

  • Giusy ha scritto: venerdì 23 maggio 2014

    Ciao Sonia...complimenti questo pesto è buonissimo...io per un gusto più delicato non ho messo l'aglio è il risultato è ottimo

  • Eli ha scritto: sabato 19 aprile 2014

    Ciao Sonia. ....sei grande!! per alleggerire l'amaro si potrebbe tagliare prima la rucola e tenerla un po' a bagno nell'acqua tiepida. che ne dici?

  • Veronica ha scritto: venerdì 28 febbraio 2014

    Adoro la rucola e l'idea di farne del pesto mi piace tanto. Vorrei usarlo per condire del pesce però, tu che ne dici? E poi al posto dei pinoli vorrei mettere le noci.. secondo te verrebbe bene? Grazie smiley

10 di 97 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento