Pesto di zucchine

/5
Pesto di zucchine
155 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 30 minuti per la scolatura delle zucchine

Presentazione

Il pesto di zucchine è un condimento gustoso e profumato. Ideale per arricchire toast e antipasti, perfetto come condimento della pasta. Una versione tutta differente del solito pesto tradizionale, che incuriosisce sempre: a differenza di quello genovese presenta un valore aggiunto che rilascia una nota di freschezza: le zucchine aggiunte a crudo! Che sia da accompagnamento a gamberi, salmone o caprino il pesto di zucchine rende ogni primo piatto unico e cremoso. E con l’arrivo della stagione estiva non potrete più farne a meno… questa crema delicata vi conquisterà con il suo gusto e per la velocità di preparazione, senza l'uso dei fornelli.

Ingredienti

Zucchine 200 g
Olio extravergine d'oliva 125 g
Sale fino 2 g
Pinoli 30 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 30 g
Basilico 10 g
Pecorino da grattugiare 30 g
Preparazione

Come preparare il Pesto di zucchine

Pesto di zucchine

Per preparare il pesto di zucchine lavate le zucchine, privatele delle estremità (1) e, con l’aiuto di una grattugia dai fori larghi, sminuzzatele (2). Ponete le zucchine grattugiate in un colino (3), salatele leggermente e lasciatele riposare per 30 minuti, così che perdano il liquido in eccesso.

Pesto di zucchine

Quindi versatele nel mixer (4) insieme ai pinoli (5) e alle foglie di basilico precedentemente pulite con un panno asciutto (6).

Pesto di zucchine

Aggiungete il parmigiano grattugiato (7), il pecorino (8) e una parte dell'olio (9). Quindi azionate il mixer e frullate per qualche secondo.

Pesto di zucchine

Aggiungete la parte restante di olio (10) e frullate fino ad ottenere una crema omogenea (11). Trasferite il composto in una ciotola (12)  e utilizzate il pesto di zucchine secondo le vostre necessità.

Conservazione

Il pesto di zucchine si conserva in frigorifero, coperto da uno strato di olio, per 2 giorni. Oppure potete preparare delle comode monoporzioni da congelare e usare al bisogno.

Consiglio

Pesto nudo e crudo o pesto arricchito? E, in questo secondo caso, come? Con noci, con pistacchi, con fresche foglioline di menta o con i gamberi? Il dubbio mi attanaglia, tutte le versioni sono buone: voi quale preferite?

Leggi tutti i commenti ( 155 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

I passatelli al pesto di zucchine sono una variante del tradizionale piatto in brodo condito con un gustoso pesto di zucchine e…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min
Passatelli al pesto di zucchine

Salse e Sughi

Il pesto di melanzane è una salsa gustosa preparata con mandorle, grana, olio, limone e menta: provatela con la pasta, sui crostini…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 50 min
Pesto di melanzane

Salse e Sughi

Il pesto alla genovese è un gustoso condimento a base di basilico, formaggio, aglio e olio, realizzato tradizionalmente con mortaio…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Pesto alla Genovese

Salse e Sughi

Il pesto di maggiorana è un condimento dal sapore deciso e profumato, perfetto per primi piatti e antipasti stuzzicanti.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
Pesto di maggiorana

Salse e Sughi

Il pesto di rucola è un condimento molto delicato e saporito, veloce da preparare e ideale per condire la pasta nella stagione estiva.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
Pesto di rucola

Salse e Sughi

Il pesto di peperoni è una variante del pesto classico ottenuta con i peperoni arrostiti: un modo gustoso per condire la pasta o per…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Pesto di peperoni

Salse e Sughi

Il pesto alla trapanese, in dialetto “agghiata trapanisa”, è una ricetta, a base di mandorle, molto diffusa nella parte occidentale…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Pesto alla trapanese

Altre ricette correlate

I commenti (155)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • manuel ha scritto: lunedì 20 novembre 2017

    se nn ho a disposizione il basilico si può fare senza

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 20 novembre 2017

    @manuel:Ciao manuel, si può omettere ma considera che risulterà meno aromatico.

  • Claire ha scritto: giovedì 16 novembre 2017

    Ciao, una domanda sulla conservazione: ho letto che si conserva in frigorifero coperto da uno strato di olio. Bisogna rimuoverlo l’olio quando lo si utilizza? O mischiarlo al pesto? Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 17 novembre 2017

    @ Claire: Ciao, normalmente quell'olio tenderà a scendere sotto nel vaso, se non lo usi tutto. Se invece userai tutto il composto allora puoi scartare l'olio se ritieni sia troppo smiley

Leggi tutti i commenti ( 155 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Primi piatti

Il risotto alla liquirizia e gamberi è un primo piatto raffinato, perfetto da preparare nel periodo delle feste o per una cena importante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Contorni

La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole .

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Ricetta pesto di zucchine
Lasagne al pesto
Lasagne al pesto e zucchine
Pasta con pesto di zucchine
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca