Pizza senza glutine

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    15 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso
  • Nota Aggiuntiva: + il tempo di lievitazione della pasta

Pizza arrotolata (pizza Stromboli)

Pizza senza glutine

Per realizzare una ricetta che può essere consumata dai celiaci è indispensabile utilizzare TUTTI ingredienti senza glutine, contraddistinti dal simbolo recante una spiga sbarrata, o la dicitura Senza Glutine.
Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell'Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

Badate bene, poi, che anche tutti gli utensili utilizzati per preparare la ricetta non dovranno essere contaminati con ingredienti contenenti glutine.
La pizza senza glutine è una preparazione simile alla pizza tradizionale nella quale la farina di grano tenero viene sostituita dalla farina di riso e dall’amido di mais, pensata nello specifico per tutte le persone che soffrono di intolleranza al glutine. L’impasto risulta croccante all’esterno ma mantiene un interno morbido grazie anche alla doppia lievitazione. Pur essendo un po’ più friabile della pizza classica, la pizza senza glutine è comunque gustosa e saporita.

Ingredienti per l'impasto di 2 pizze da 32 cm
Farina di riso 350 gr
Amido di mais 250 gr
Miele 1 cucchiaino
Acqua 350 ml
Sale 10 gr
Lievito di birra 25 gr
Olio di oliva 2 cucchiai
Ingedienti per condire
Mozzarella fiordilatte 500 gr
Pomodori passata 350 ml
Sale q.b.
Basilico q.b.
Olio di oliva 2 cucchiai piu' q.b. per ungere le teglie
Origano q.b.

Preparazione

Pizza senza glutine
Per preparare la pasta per la pizza senza glutine, setacciate la farina e l’amido di mais e disponeteli a fontana su di una spianatoia (o in una capiente bacinella) formando un buco al centro (1). Prendete una ciotolina di vetro, sbriciolatevi dentro il lievito di birra, versateci un bicchiere d'acqua tiepida (2) e il miele (3). Mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto.
Pizza senza glutine
Ora, a parte, sciogliete 10 gr di sale in un altro bicchiere d'acqua tiepida (4)  e aggiungete l'olio (5). Unite poi alla farina il composto con il lievito e il miele  (6).
Pizza senza glutine
Incorporate per ultima anche la miscela di acqua e olio (7). Iniziate ad impastare (a mano o con un' impastatrice) tenendo vicino a voi un po’ di farina e la restante acqua tiepida, che integrerete nell’impasto mano a mano, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma consistente, con il quale formerete una palla (8)che andrete ad adagiare in una capiente ciotola (ricordatevi che l’impasto raddoppierà il suo volume), adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo. Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, come il forno spento di casa vostra. Attendete che l‘impasto abbia raddoppiato il proprio volume (ci vorrà 1 ora - 1 ora e 1/2 ). Intanto  ponete la passata di pomodoro in una ciotola e conditela con l' olio, il sale e l'origano (9) e poi procedete alla stesura della pasta per la pizza.
Pizza senza glutine
Stendete l’impasto in una teglia a bordi bassi precedentemente unta d’olio (10), spennellate la superficie della pizza con altro olio e lasciate lievitare ancora per circa mezz’ora. Terminata la seconda lievitazione, cospargerete la pizza con la passata di pomodoro (11), un po’ di olio extra vergine di oliva e infornate in forno già caldo per circa 10 minuti a 200°. Intanto tagliate la mozzarella a fette e mettetela in un colino in modo da eliminare l’acqua di conservazione. Estraete la pizza e cospargetela con la mozzarella tritata grossolanamente o tagliata a fette (12); informate nuovamente per altri 5 minuti. Appena estrarrete la pizza dal forno, cospargetela con le foglie di basilico fresco e servite immediatamente.

NOTA BENE: E’ sempre necessario consultare il prontuario Associazione Italiana Celiachia e leggere attentamente gli ingredienti, per assicurarsi che non contengano contaminazioni da glutine

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 110 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


110
Vera ha scritto: Martedì 18 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, oltre ad essere celiaca sono anche allergica agli lieviti... Si può fare la pizza senza lo lievito di birra o sostituirlo con altro?!?!
Grazie mille.
109
milena ha scritto: Martedì 18 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Mattea: il lievito di birra si può tranquillamente usare...
108
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 04 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Laura: Ciao Laura, hai provato poi l'impasto? La pizza si può preparare la sera prima e tenere l'impasto in frigorifero in un contenitore ermetico per rallentare la lievitazione. Poi puoi tirarla fuori dal frigo almeno 30 minuti prima, lavorarla e infornarla.
107
Laura ha scritto: Lunedì 03 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Ciao a tutti, grazie per la ricetta, la voglio provare al piu' presto ma mi chiedevo se la posso fare stasera e lasciarla riposare fino a domani? O meglio farla domani per mangiarla domani? Ho sentito che piu si lascia riposare la pasta meglio e'....
Grazie!
106
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 30 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Veruska: Ciao, si puoi congelare la pizza pronta condita e cruda, poi scongelarla all'occorrenza e cuocerla in forno. Oppure i panetti appena formati, per farli poi scongelare e rinvenire a temperatura ambiente!
105
linda ha scritto: Giovedì 23 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Carissime da due giorni stto diventando pazza a trovare ricette che non contengano frumento uova latte vacino mia figlia ha una forte intolleranza a questi alimenti datemi dei consigli vi ringrazio


104
Veruska ha scritto: Martedì 07 Gennaio 2014  |  Rispondi »
E' possibile utilizzare questa ricetta per preparare delle basi da surgelare e utilizzare all'occorrenza?
103
Sonia-Gz ha scritto: Sabato 28 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Serena: puoi usare una farina senza glutine!
102
Serena ha scritto: Sabato 28 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Ciao! Potreste consigliarmi su cosa posso utilizzare al posto dell'amido di mais, visto che sono anche allergica al mais? Grazie!
101
mondobirra.info ha scritto: Domenica 08 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Luli: esistono tante birre anche artigianali per ciliaci.
10 di 110 commenti visualizzati

Lascia un Commento