Pollo al limone

Secondi piatti
Pollo al limone
135 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il pollo al limone è un secondo piatto cinese molto semplice e amato nella sua patria.
Di semplice e rapida preparazione, il pollo viene tagliato a listarelle e fritto nell’olio di semi, dopodiché si condisce con una salsa al limone e si accompagna generalmente con verdure saltate o al vapore.

Ingredienti per il pollo
Pollo petto 600 gr
Sale q.b.
Uova 2
Farina q.b.
Ingredienti per la salsa al limone
Maizena 1 cucchiaio
Vino bianco 100 ml
Sale q.b.
Acqua 200ml
Limoni 1 più la scorza di mezzo limone
Zucchero 2 cucchiaini
Ingredienti per friggere
Olio di semi q.b.

Preparazione

Pollo al limone

Tagliate il petto di pollo a listarelle non troppo sottili (1), passatele nell'uovo (2) e successivamente nella farina (3).

Pollo al limone

Fate friggere quindi il pollo (4) per circa 5 minuti in un wok contenente olio di semi ben caldo. Passati i 5 minuti, togliete il pollo dall’olio, scolatelo bene e conservatelo al caldo. Preparate intanto la salsa stemperando la maizena in un contenitore con mezzo bicchiere di acqua fredda (5) continuando a mescolare. Aggiungete quindi il composto in una padella antiaderente (6).

Pollo al limone

Subito dopo aggiungete il vino (7), il succo di limone (8), lo zucchero (9) e l’acqua avanzata.

Pollo al limone

Infine aggiungete la scorza di limone (10), portate ad ebollizione e mescolate fino a che lo zucchero si sciolga completamente e la salsa si addensi. Aggiungete quindi il pollo (11) e fatelo cuocere per circa 2-3 minuti a fuoco dolce fino a che il pollo non sarà ben amalgamato con la salsa (12). Adagiate il pollo con salsa al limone su di un piatto da portata e guarnite con uno spicchio di limone e una fogliolina di prezzemolo.

Consiglio

Il pollo al limone può essere preparato anche con pezzi interi di pollo, debitamente cucinati nell’olio per almeno 25-30 minuti in una casseruola coperta da coperchio, oppure si possono sostituire le listarelle a fettine di petto di pollo, seguendo le stesse fasi della ricetta.

Altre ricette

I commenti (135)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Simona ha scritto: venerdì 15 maggio 2015

    Ho preparato questa ricetta....una vera delizia!!!!!da ripetere sicuramente!!!!grazie Sonia le tue ricette nn deludono mai smiley

  • Marta78 ha scritto: venerdì 17 aprile 2015

    Ciao, sto cucinando questo pollo proprio ora, ma non riesco mai ad ottenere una buona salsa al limone. Ho fatto questa ricetta altre volte ma il risultato è sempre lo stesso: la salsa non sa di nulla, o troppo aspra, o insipida. Peccato smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 14 maggio 2015

    @Marta78: prova ad aggiungere anche un pò di scorza del limone grattugiata finemente! 

  • sarah ha scritto: sabato 28 marzo 2015

    Al posto del vino posso usare altro nella salsa?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 20 aprile 2015

    @sarah: il sapore cambierà un po', ma puoi provare a sostituirlo con eguale quantità di acqua smiley

  • concy ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    a mio marito è piaciuto un sacco!

  • sonia ha scritto: domenica 14 dicembre 2014

    fatto questa sera e' piaciuto a tutti...abbiamo fatto il bis... la prossima volta pero' ci metto meno zucchero!!! da rifare sicuramente!!!

  • simona ha scritto: sabato 13 dicembre 2014

    finalmente qualcuno che le dice queste... la cucina cinese e' tutt'altro...comunque fatto cosi a me piace tantissimo!

  • Yiyin ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    Questo non è un piatto cinese neanche un piatto simile. L'ho scoperto in Italia. In realtà non usiamo limone per cucinare in cina.

  • Enry ha scritto: martedì 07 ottobre 2014

    Ciao Sonia! posso usare la fecola di patate al posto della maizena? se si, in quali dosi? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 06 novembre 2014

    @Enry: Ciao! usala nelle stesse dosi dell'amido di mais.

  • Barbar ha scritto: lunedì 28 luglio 2014

    Se metto la carne in forno dopo averla infarinata e passata nell'uovo a quanti gradi e per quanto tempo?

  • Lella ha scritto: venerdì 23 maggio 2014

    Io ho impanato il pollo solo con la farina (senza l'uovo) e poi l'ho passato in una padella antiaderente con un filo di olio Evo avendo cura di girarle e di non sovrappore troppe striscioline di pollo...è venuta una buona crosticina croccantina. POi ho messo da parte il pollo praticamente cotto e ho fatto la salsina al limone come da ricetta. E' uscito buonissimo e non ho fritto e non ho messo l'uovo.

10 di 135 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento