Polpette al sugo

Polpette al sugo
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    40 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Medio
  • Nota Aggiuntiva: + 1 ora di riposo

Polpette di ricotta col sugo

Polpette al sugo

Le polpette al sugo sono una pietanza preparata, con piccole varianti, in tutto il nostro paese ed oltre ad essere proposte come secondo piatto, possono anche essere impiegate come condimento per vari formati di pasta o addirittura per arricchire le teglie di pasta al forno.

 

Ingredienti
Carne bovina (o suina) tritata 500 gr
Pane mollica di pagnotta (tipo pugliese) 100 gr
Pepe macinato a piacere
Sale q.b.
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Aglio 3 spicchi
Noce moscata grattugiata 1 pizzico
Uova 3
Pecorino grattugiato 50 gr
Parmigiano Reggiano grattugiato 50 gr
Basilico 4-5 foglie
Pomodori passata 1 lt
Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
Cipolle 1

Preparazione

Polpette al sugo
Per prima cosa per preparare le polpette al sugo, togliete la crosta ad un pezzo di pagnotta e tagliate 100 gr di mollica a quadrotti, che porrete in un mixer e ridurrete in briciole.
Mettete in una ciotola la carne trita (bovina o suina, come preferite), potete aggiungere anche della salsiccia privata della pelle esterna (1-2) e aggiungete il pane tritato finemente (3),
Polpette al sugo
aggiungete il parmigiano, il pecorino, il prezzemolo, le uova, il sale, il pepe e la noce moscata (4). Impastate di nuovo gli ingredienti con le mani dopodiché lasciate riposare il composto per circa un'ora al fresco. Nel frattempo preparate il sugo. In una casseruola capiente ponete l'olio, la cipolla e l'aglio tritati finemente, lasciatela stufare, serviranno circa 15 minuti, quando la cipolla sarà diventata trasparente versate il sugo di pomodoro, aggiustate di sale e portate dolcemente a bollore.
Polpette al sugo
Continuate formando le polpette. Prelevate circa 10 gr di impasto e modellatelo con i palmi delle mani (7) per dargli una forma tondeggiante, e procedete in questo modo fino a terminare il composto (8).
Non appena il sugo di pomodoro bollirà, aggiungete delicatamente al suo interno (9) le polpette muovendo delicatamente il tegame per farle assestare.
Lasciate consumare per circa 20/30 minuti a fuoco basso, fino a che il sugo si sarà addensato e 5 minuti prima di spegnere il fuoco buttateci dentro le foglie di basilico: a cottura avvenuta, spegnete il fuoco e servite le polpette al sugo ancora calde.

Conservazione

Conservate le polpette al sugo, chiuse in un contenitore ermetico e poste in frigorifero, per due giorni al massimo.

I consigli di Sonia

Una variante molto diffusa consiste nel friggere le polpette a parte nell'olio, e solo dopo unirle alla passata di pomodoro bollente: a voi la scelta.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 135 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


135
natalia ha scritto: Mercoledì 05 Marzo 2014  |  Rispondi »
Come faccio a farle spugnose?
134
manu ha scritto: Martedì 04 Marzo 2014  |  Rispondi »
io le faccio sempre il giorno prima....trovo che siano più buone.
Ovviamente è questione di gusti.
Manu
133
sami ha scritto: Giovedì 27 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Fatte stasera...buonissime!!!
132
susan ha scritto: Lunedì 27 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@DaryaFranz:
ciao,
da buon napoletana, quello delle polpette al sugo è un piatto, che non è mai mancato in casa mia.
Non ti consiglio di soffriggere le polpette ,perderebbero la spettacolare morbidezza che ci regala la cottura nella salsa.
Ovviamente è solo un consiglio smiley !
131
sami ha scritto: Giovedì 23 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Oggi lo voglio provare sicuramente buoni mi fido di gz
130
DaryaFranz ha scritto: Sabato 18 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Non sarebbe meglio far soffriggere le polpette per qualche minuto prima di metterle nel sugo?
129
ERY ha scritto: Giovedì 09 Gennaio 2014  |  Rispondi »
ottime! Veloci e buone anche per condire la pasta il giorno dopo smiley !!!
128
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 19 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@ylenia: sì puoi congerlo, ti consiglio di conservarli per al massimo due settimane, ma ricordati che puoi congelarli solo nel caso in cui tutti gli ingredienti siano freschi!
127
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 19 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Linda: Ciao Linda, puoi preparare l'impasto il giorno prima e conservarlo in frigo ben coperto da pellicola fino al giorno successivo! smiley
126
Linda ha scritto: Giovedì 19 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Ciao, posso preparare le polpette il giorno prima e cucinarle il giorno successivo? Grazie mille.
10 di 135 commenti visualizzati

Lascia un Commento