Polpette di zucchine

Antipasti
Polpette di zucchine
461 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 5 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le polpette di zucchine sono delle polpette vegetariane a base di zucchine e ricotta che rappresentano una gustosa variante alle classiche polpette di carne.

La preparazione è semplice e rapida pertanto si prestano per un aperitivo, uno snack o uno stuzzichino.

Le polpette di zucchine sono inoltre un modo alternativo e accattivante per proporre le verdure ai bambini.

Queste polpette, dal sapore delicato, vengono aromatizzate con della menta fresca, chi non gradisce questa particolare erba aromatica potrà sostituirla con del prezzemolo tritato.

Ingredienti per 30 polpette:
Zucchine 800 gr (4 zucchine grandi)
Ricotta 100 g
Parmigiano reggiano grattugiato, 80 gr
Uova 1
Menta 5 foglioline
Sale q.b.
Pepe q.b.
Farina q.b., per infarinare
Pangrattato 4 cucchiai
...per friggere:
Olio di semi q.b.

Preparazione

Polpette di zucchine

Per preparare le polpette di zucchine iniziate lavando le zucchine e privandole delle estremità. Poi grattugiatele con una grattugia a fori medi (1) e mettetele su di un colino appoggiato su una ciotola capiente. Salate leggermente le zucchine, mescolatele e posatevi sopra un piattino sul quale collocherete un peso. Lasciate così le zucchine per circa mezz’ora, di questo modo perderanno moltissima acqua (2) . Strizzatele ancora e ponetele in una ciotola, poi aggiungete la ricotta (3),

Polpette di zucchine

il parmigiano grattugiato (4), l’uovo (5), la menta tritata e 4 cucchiai di pangrattato (6). Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti, poi aggiustate eventualmente di sale e pepate.

Polpette di zucchine

Formate con l’impasto così ottenuto delle piccole polpette leggermente schiacciate (7), infarinatele bene su tutti i lati (8) e friggetele in olio di semi (9) fino a che saranno ben dorate (con le dosi indicate si ottengono circa 30 polpettine). A questo punto scolatele per bene con una schiumarola e posatele su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Servite le polpette di zucchine immediatamente!

Consiglio

Potete cuocere le polpette di zucchine in forno (su di una teglia ben oliata) a 200°C per circa 20 minuti, ricordandovi di girarle a metà cottura.

Altre ricette

I commenti (461)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Silvia ha scritto: mercoledì 28 gennaio 2015

    Ciao a tutte, ieri ho preparato e fritto le polpette di zucchine, poi le ho messe in freezer per presentare oggi a cena, devo prima scongelarle o le metto direttamente in forno? E soprattutto, rimarranno belle tondeggianti o sono a rischio?

  • sabina ha scritto: mercoledì 28 gennaio 2015

    Scusate, ma le zucchine vanno messe a crudo nell'impasto?grazie mille

  • Sara ha scritto: domenica 25 gennaio 2015

    Buonissime!! Incredibile come una ricetta così semplice abbia fatto impazzire tutti i miei ospiti e pure la mia bimba di quasi 2 anni le ha gradite!! Le rifarò sicuramente

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    @Sara:Sono molto contenta Sara!

  • Bea ha scritto: domenica 18 gennaio 2015

    @Sonia-Gz: In frittura mi si sono spappolate, ma sono venute buone comunque. Come faccio ad evitare questo spiacevole inconveniente?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 19 gennaio 2015

    @Bea:Ciao Bea! Eì fondamentale la temperatura dell'olio, che non deve mai superare i 180°. Un altro consiglio che ti do è provare sempre con una polpetta (o altre ricette) per poterti regolare sia con l'olio sia con l'impasto in sè smiley

  • Genni ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    Ciao volevo chiederti se al posto della ricotta metto la filadelfia può andare ?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    @Genni:Ciao, si puoi usare la philadelphia!

  • rita ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    provate la sera dell'epifania, con la piccola modifica della panatura fatta con il pangrattato e non con la farina (ne ho infarinete solo 4 ma non mi si doravano molto)..ottime!

  • ileana ha scritto: mercoledì 29 ottobre 2014

    Ciao Sonia, vorrei cuocerle al forno , ma , dopo essere passate nella farina, vanno anche passate nel pan grattato o no? E' sufficiente la farina ? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 ottobre 2014

    @ileana:Ciao, passale anche nel pangrattato!

  • Chiara ha scritto: sabato 25 ottobre 2014

    Posso farle anche con gli spinaci???

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 21 novembre 2014

    @Chiara: Ciao Chiara! ecco da uno dei nostri blog le polpette con gli spinaci!

  • petra ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    Ciao a tutti! ma se invece di friggerle le soffriggo? cosa cambia? assorbono più olio? a scanso di equivoci, intendo dire di cuocerle come normali polpette di carne, in padella con un po' d'olio.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 24 ottobre 2014

    @petra:Ciao, puoi cuocerle senza friggerle aggiungendo pochissima acqua in padella in modo che non assorbano l'olio.

  • Camilla ha scritto: sabato 18 ottobre 2014

    Posso prepararle il giorno prima, mettendole in un contenitore in frigo? Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 20 novembre 2014

    @Camilla:Ciao, meglio la sera prima per il giorno dopo a pranzo al massimo!

10 di 461 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento