Polpo ubriaco

Polpo ubriaco
32 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Definire il polpo ubriaco un secondo piatto di pesce è un po’ limitativo, tante e tali sono le possibilità di utilizzarlo durante un pranzo o una cena. Oltre ad essere un ottimo secondo piatto infatti, il polpo ubriaco può essere gustato anche freddo, come in insalata, oppure per preparare delle originali bruschette.

Un'altra soluzione molto valida è quella di condire, grazie al fondo di cottura estremamente saporito, un buon piatto di spaghetti avendo magari l’accortezza di sminuzzare una parte del polpo in pezzettini più piccoli.

Ingredienti

Polpo da 1 kg
Aglio 3 spicchi
Vino rosso 1/2 litro
Alloro qualche foglia
Peperoncino fresco 1
Olio di oliva extravergine 6 cucchiai
Prezzemolo tritato 3 cucchiai
Sale q.b.

Preparazione

Polpo ubriaco

Pulite il polpo sotto acqua corrente, privandolo delle viscere, del dente centrale (1), degli occhi (2) e, per quanto possibile, la patina viscida che ricopre il polpo.

Polpo ubriaco

Tagliate ora il polpo in pezzi grandi al massimo come una noce (4), tagliarlo a pezzi più grossi avrebbe il solo risultato di allungare i tempi di cottura. In un tegame versate l’olio e mettete gli spicchi d’aglio interi a rosolare (5), unite le foglie di alloro, il peperoncino tagliato a pezzettini (6) avendo l’accortezza di eliminare in tutto o in parte i semi qualora non si gradisca una pietanza troppo piccante.

Polpo ubriaco

Unite ora il polpo a pezzi (7) e fatelo saltare qualche istante, dopodichè aggiungete il vino rosso (8), un po’ di prezzemolo tritato (9), riportate a ebollizione e abbassate la fiamma; coprite con un coperchio e cuocete per almeno 40/50 minuti in base alla durezza del polpo stesso. Se il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Pochi istanti prima di togliere dal fuoco il polpo ubriaco aggiungete una generosa manciata di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e lasciate intiepidire qualche minuto.

Consiglio

Se vi piace un fondo di cottura piuttosto denso, lasciate intiepidire il polpo ubriaco qualche minuto subito dopo la cottura: raffreddandosi, il fondo di cottura infatti tende a diventare più denso grazie alla gelatina contenuta nel polpo stesso.

Curiosità

Definire il polpo ubriaco un secondo piatto di pesce è un po’ limitativo, tante e tali sono le possibilità di utilizzarlo durante un pranzo o una cena. Oltre ad essere un ottimo secondo piatto infatti, il polpo ubriaco può essere gustato anche freddo, come in insalata, oppure per preparare delle originali bruschette.  Un'altra soluzione molto valida è quella di condire, grazie al fondo di cottura estremamente saporito, un buon piatto di spaghetti avendo magari l’accortezza di sminuzzare una parte del polpo in pezzettini più piccoli.

Leggi tutti i commenti ( 32 )

Ricette correlate

Antipasti

L'insalata di polpo prezzemolata è un fresco antipasto mediterraneo. Il polpo viene fatto bollire e condito con limone, olio e prezzemolo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min
Insalata di polpo prezzemolata

Secondi piatti

Il carpaccio di polpo è una pietanza leggera e dalla presentazione molto raffinata, potrete servirlo sia come antipasto che come…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 70 min
Carpaccio di polpo

Secondi piatti

Il Polpo alla Luciana è un secondo piatto gustoso e genuino, tipico della gastronomia campana.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Polpo alla Luciana

Antipasti

I polipetti affogati sono un piatto tipico della cucina partenopea, perfetti per un ricco antipasto o come gustoso condimento per una pasta.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Polipetti Affogati

Primi piatti

Gli spaghetti ubriachi vengono conditi con una salsa veloce e gustosa, un primo piatto da presentare agli amici e leccarsi i baffi!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Spaghetti ubriachi

Il polpo è un mollusco dalla carne magra molto apprezzato in tavola. Pulire il polpo è semplice e i tempi di cottura variano in base…

Come pulire il polpo

Secondi piatti

L'insalata tiepida di polpo e patate è un secondo piatto di pesce ricco e sostanzioso dai sapori mediterranei condita con una citronette.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 65 min
Insalata tiepida di polpo e patate

Altre ricette correlate

I commenti (32)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Ayrenn ha scritto: lunedì 13 febbraio 2017

    Ciao! Ho assaggiato questo squisito piatto per la prima volta in una vacanza in Grecia e mi piacerebbe molto riproporlo. Più che altro ho trovato del polpo sott'olio al supermercato e trovo triste mangiarlo da solo. Si potrebbe provare a farlo come in questa ricetta? Se no, in quali altri modi potrei cucinarlo? Grazie in anticipo!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 14 febbraio 2017

    @Ayrenn: Ciao, per questa ricetta ti consigliamo di scegliere del polpo fresco! Potresti utilizzare quello sott'olio per condire delle gustose bruschette o un'insalata di riso, per esempio smiley

  • Giulia ha scritto: venerdì 23 dicembre 2016

    nel caso in cui avessi già il polipo bollito e poi congelato è possibile fare la ricetta? come cambierebbero i tempi di cottura? grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 23 dicembre 2016

    @Giulia:Ciao Giulia, per un risultato ottimale è meglio cuocere il polpo nel sugo così si insaporirà, non ti consigliamo di usare un polpo precotto.

Leggi tutti i commenti ( 32 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Dolci e Desserts

Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi, sono alcuni dei nomi con cui vengono chiamate queste frittelle dolci tipiche romagnole.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Dolci e Desserts

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti

La torta salata alla barbabietola nasconde sotto la sfoglia dorata un semplice ripieno a base di barbabietole e gorgonzola, molto veloce da preparare!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte