Polpo ubriaco

/5
Polpo ubriaco
36
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Definire il polpo ubriaco un secondo piatto di pesce è un po’ limitativo, tante e tali sono le possibilità di utilizzarlo durante un pranzo o una cena. Oltre ad essere un ottimo secondo piatto infatti, il polpo ubriaco può essere gustato anche freddo, come in insalata, oppure per preparare delle originali bruschette.

Un'altra soluzione molto valida è quella di condire, grazie al fondo di cottura estremamente saporito, un buon piatto di spaghetti avendo magari l’accortezza di sminuzzare una parte del polpo in pezzettini più piccoli.

Ingredienti

Polpo da 1 kg
Aglio 3 spicchi
Vino rosso 1/2 litro
Alloro qualche foglia
Peperoncino fresco 1
Olio di oliva extravergine 6 cucchiai
Prezzemolo tritato 3 cucchiai
Sale q.b.
Preparazione

Come preparare il Polpo ubriaco

Polpo ubriaco

Pulite il polpo sotto acqua corrente, privandolo delle viscere, del dente centrale (1), degli occhi (2) e, per quanto possibile, la patina viscida che ricopre il polpo.

Polpo ubriaco

Tagliate ora il polpo in pezzi grandi al massimo come una noce (4), tagliarlo a pezzi più grossi avrebbe il solo risultato di allungare i tempi di cottura. In un tegame versate l’olio e mettete gli spicchi d’aglio interi a rosolare (5), unite le foglie di alloro, il peperoncino tagliato a pezzettini (6) avendo l’accortezza di eliminare in tutto o in parte i semi qualora non si gradisca una pietanza troppo piccante.

Polpo ubriaco

Unite ora il polpo a pezzi (7) e fatelo saltare qualche istante, dopodichè aggiungete il vino rosso (8), un po’ di prezzemolo tritato (9), riportate a ebollizione e abbassate la fiamma; coprite con un coperchio e cuocete per almeno 40/50 minuti in base alla durezza del polpo stesso. Se il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Pochi istanti prima di togliere dal fuoco il polpo ubriaco aggiungete una generosa manciata di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e lasciate intiepidire qualche minuto.

Consiglio

Se vi piace un fondo di cottura piuttosto denso, lasciate intiepidire il polpo ubriaco qualche minuto subito dopo la cottura: raffreddandosi, il fondo di cottura infatti tende a diventare più denso grazie alla gelatina contenuta nel polpo stesso.

Curiosità

Definire il polpo ubriaco un secondo piatto di pesce è un po’ limitativo, tante e tali sono le possibilità di utilizzarlo durante un pranzo o una cena. Oltre ad essere un ottimo secondo piatto infatti, il polpo ubriaco può essere gustato anche freddo, come in insalata, oppure per preparare delle originali bruschette.  Un'altra soluzione molto valida è quella di condire, grazie al fondo di cottura estremamente saporito, un buon piatto di spaghetti avendo magari l’accortezza di sminuzzare una parte del polpo in pezzettini più piccoli.

Leggi tutti i commenti ( 36 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

Gli spaghetti ubriachi vengono conditi con una salsa veloce e gustosa, un primo piatto da presentare agli amici e leccarsi i baffi!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Spaghetti ubriachi

Secondi piatti

Il carpaccio di polpo è una pietanza leggera e dalla presentazione molto raffinata, potrete servirlo sia come antipasto che come…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 70 min
Carpaccio di polpo

Antipasti

L'insalata di polpo prezzemolata è un fresco antipasto mediterraneo. Il polpo viene fatto bollire e condito con limone, olio e prezzemolo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min
Insalata di polpo prezzemolata

Primi piatti

Un primo piatto di mare fresco e genuino: vi conquisterà per la delicatezza e i suoi aromi di mare, semplici e saporiti.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 45 min
Pasta con polpo e pomodoro

Antipasti

I polipetti affogati sono un piatto tipico della cucina partenopea, perfetti per un ricco antipasto o come gustoso condimento per una pasta.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Polipetti Affogati

Il polpo è un mollusco dalla carne magra molto apprezzato in tavola. Pulire il polpo è semplice e i tempi di cottura variano in base…

Come pulire il polpo

Secondi piatti

Il Polpo alla Luciana è un secondo piatto gustoso e genuino, tipico della gastronomia campana.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Polpo alla Luciana

Altre ricette correlate

I commenti (36)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Michi ha scritto: giovedì 16 novembre 2017

    Chiedo un consiglio, come contorno cosa posso abbinare? Grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 17 novembre 2017

    @Michi: Ciao, ci sta molto bene la cicoria in padella: molto semplice e veloce smiley

  • DebbyRaffa ha scritto: domenica 15 ottobre 2017

    Cucinato il sabato sera e mangiato la domenica a pranzo, era buonissimo !!!! Tenero e piccante al punto giusto ..... ottima ricetta ????

Leggi tutti i commenti ( 36 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • baby170217
    ottimo!semplice da preparare ma gusto molto particolare!
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I profiteroles al cioccolato sono una montagna di bignè farciti con crema chantilly e ricoperti da una golosa glassa!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min

Contorni

Le patate alla birra, ancora più saporite e aromatiche grazie alla cottura al cartoccio, sono un ottimo contorno per secondi di carne e di pesce.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 35 min

Dolci

Le tartellette vegane sono fragranti e ripiene di crema o cioccolato. Un dessert 100% vegan che vi sorprenderà come un classico dolce da fine pasto!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni