Praline al mascarpone

Praline al mascarpone
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Crema al mascarpone

Praline al mascarpone

Le praline al mascarpone sono dei bon-bon a base di cioccolato. Si tratta di un’idea molto insolita e raffinata per utilizzare il mascarpone.
Le praline al mascarpone abbelliranno la vostra tavola delle feste, ideali da servire alla fine del ricco pranzo di Natale o di Capodanno oppure sulla tavola di un buffet.
Per un effetto ancora più raffinato potrete servire le vostre praline adagiate in eleganti pirottini argentati che si possono trovare facilmente in tutti i negozi della grande distribuzione.

Per 40 praline
Cioccolato fondente 200 gr
Mascarpone Granarolo 100 gr
Zucchero a velo 80 gr
Per la copertura
Cacao in polvere 4 cucchiai
Noce di cocco polpa grattugiata 4 cucchiai
Pistacchi grattugiati 4 cucchiai

Preparazione

Praline al mascarpone
Sminuzzate il cioccolato fondente in maniera grossolana (1) e mettetelo a sciogliere a bagnomaria mettendolo in una ciotola che andrete a immergere in un recipiente più grande con tre dita d’acqua (2). Mettete il pentolino sul fuoco e mescolate fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto (3).

Praline al mascarpone
Dopodiché togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare. Quindi prendete una ciotola capiente, versateci il cioccolato fuso (4), il mascarpone (5) e lo zucchero a velo (6).


Praline al mascarpone
Mescolate bene aiutandovi con un cucchiaio di legno (7) fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciatelo raffreddare in frigo per almeno due ore per far solidificare l’impasto. Nel frattempo tritate aiutandovi con un mixer i pistacchi (8) e preparate le ciotole con il cacao e la noce di cocco (9).

Praline al mascarpone
Trascorse le due ore suddividente il composto in piccole porzioni da 10 gr l’una aiutandovi con un cucchiaino (10) e con le mani umide date una forma rotonda al composto (11). Fate rotolare in ognuna delle tre ciotole un terzo delle palline in modo da ricoprire la superficie con le tre polveri (12). Adagiate le praline al mascarpone nei pirottini di carta e conservate in frigorifero fino al momento di servirle.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 229 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


229
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
@jessica: Ciao, il Nesquik è un ingrediente particolare nella sua struttura chimica e per questo non può essere paragonato al cacao amaro.
228
jessica ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao se uso il nesquik va bene lo stesso o non si amalgama bene? Grazie ciao
227
jessica ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia fatte ieri e venute uno spettacolo però volevo sapere se il mascarpone lo mischio con il nesquik? Vengono bene? Grazie buona giornata
226
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 26 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Monica: Ciao, si stesse dosi!
225
Monica ha scritto: Mercoledì 26 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao, ho letto più volte che si può sostituire il mascarpone con philadelphia o ricotta, ma le dosi rimangono le stesse del mascarpone? Grazie smiley
224
Betty Boop ha scritto: Venerdì 14 Marzo 2014  |  Rispondi »
Mamma che buone!sopratutto al cocco smiley
223
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 14 Marzo 2014  |  Rispondi »
@simona: Ciao, puoi prepararle un giorno prima!
222
simona ha scritto: Giovedì 13 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao, vorrei preparare le praline per una festa che farò sabato 15, ma volevo anticiparmi un pò di lavoro, preparandole venerdì, posso conservarle in frigo per un solo giorno, oppure mi consigli di congelarle??
221
Serena ha scritto: Martedì 04 Marzo 2014  |  Rispondi »
E'una ricetta spettacolare che ho fatto mille volte adesso pero' ho una domanda, le faro' per il compleanno di mia figlia, e data la mole di lavoro tra torta e finger food mi chiedevo se posso congelarle!
Pensavo che magari fatte congelare in piano, tipo gli gnocchi per capirci, e fatte scongelare piano piano in frigo magari recupero del tempo.
Che mi consigli????
Un abbraccio e grazie mille per tutte le tue sempre perfette ricette
Serena
220
piccola_chef ha scritto: Mercoledì 19 Febbraio 2014  |  Rispondi »
ciao, una volta ho provato questa ricetta e il risultato è stato sorprendente!! la volta dopo, invece della tavoletta di cioccolato ho usato la nutella e al posto dei pistacchi ho usato dei biscotti secchi tritati e devo dire che anche così non erano niente male smiley
10 di 229 commenti visualizzati

Lascia un Commento