Quiche con verdure e pancetta

Quiche con verdure e pancetta
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    30 min
  • Dosi per:
    8 persone
  • Costo:
    Medio
  • Nota Aggiuntiva: + 40 min per la pasta brise

Insalata di lenticchie con pancetta e verdure

Quiche con verdure e pancetta

La quiche è una torta salata originaria della regione francese Alsazia-Lorena (anticamente contesa tra Francia e Germania), fatta con un involucro di pasta briseé e farcita con un ripieno base composto da panna e uova al quale si può aggiungere della farcitura diversa in base ai gusti.

La quiche con verdure e pancetta, è una torta salata molto saporita con un ricco ripieno di verdure e pancetta; si serve generalmente calda ma è ottima anche se tiepida o addirittura fredda.

 

Ingredienti per la base
Pasta brise' 1 rotolo (oppure vedi ricetta)
Ingredienti per il ripieno
Carote 1 piccola
Zucchine 1 piccola
Cipolle cipollotto 1
Melanzane 1 piccola
Peperoni 1/2 rosso e 1/2 giallo
Pancetta affumicata 150 gr
Parmigiano reggiano grattugiato 100 gr
Panna fresca 200 ml
Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
Sale q.b.
Pepe macinato a mulinello q.b.
Noce moscata una spolverata
Burro 40 gr
Porri uno
Uova 3

Preparazione

Quiche con verdure e pancetta
Per preparare la quiche con verdure e pancetta, iniziate preparando la pasta brisé secondo la nostra ricetta (clicca qui) e poi mettetela in frigorifero a riposare per 40 minuti avvolta nella pellicola trasparente, oppure comprate un rotolo di pasta briseé già pronta. Preparate le verdure: prendete la carota, pelatela e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli; prendete la zucchina e la melanzana e, eliminando la parte bianca in eccesso (1) tagliatele a cubetti; prendete ora i peperoni e, dopo aver eliminato i semi e i filamenti interni, tagliateli a cubetti sempre piuttosto piccoli (2); tagliate il porro a rondelle (3).
Quiche con verdure e pancetta
Tritate ora il cipollotto e mettetelo in una padella (4) con due cucchiai di olio; quando sarà dorato, aggiungete le verdure tagliate (tutte tranne il porro), salate, pepate (5) e fate cuocere per circa 10 minuti (le verdure dovranno scottarsi e non cuocersi completamente). Mentre cuociono le verdure, mettete in un’altra padella il burro e fatelo sciogliere; aggiungete il porro, fatelo quindi appassire per 5 minuti dopo di che aggiungete la pancetta tagliata a dadini; (6) fate cuocere il tutto per altri 5 minuti.
Quiche con verdure e pancetta
 In una ciotola abbastanza capiente, mettete la panna e le tre uova (7) e, con l’aiuto di una frusta, cominciate a sbattere amalgamando gli ingredienti; aggiungete il parmigiano grattugiato (8), le verdure stufate (9), il composto di porri e pancetta, il pepe e la noce moscata. Mischiate bene il tutto, assaggiate e, se occorre, aggiustate di sale.
Quiche con verdure e pancetta
Tirate fuori dal frigorifero la pasta brisè, tiratela con il mattarello in una sfoglia sottile e mettetela in una tortiera (o teglia): fate in modo, con la pasta, di coprire anche i bordi laterali della tortiera. Accendete il forno a 180°. Bucherellate il fondo della pasta brisé con una forchetta (10) e riempite con il composto precedentemente ottenuto (11); con l’aiuto di una spatola livellate il composto e poi abbassate i bordi di pasta non coperti dal ripieno formando una cornice tutta intorno alla quiche., che spennellerete con dell'albume d'uovo (12). Infornate la quiche con verdure e pancetta per 50 minuti e servitela tiepida!

Consiglio

Se preferite, al posto del Parmigiano Reggiano potete tranquillamente usare un altro tipo di formaggio, come ad esempio del Pecorino, del Groviera o dell’Emmentaler.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 106 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


106
giovanni ha scritto: Domenica 31 Agosto 2014  |  Rispondi »
Ciao a tutti, buonissima e semplice questa quiche. Io, però, al posto della panna preferisco usare il latte: il risultato è comunque ottimo!
105
Eufemia ha scritto: Martedì 29 Luglio 2014  |  Rispondi »
Io metto a soffriggere nell'olio d'oliva le cipolle, le zucchine spezzettate e i pomodorini. Al tutto aggiungo un po' di sale e irroro con un po' di vino, meglio se bianco. E' un contorno semplice e buono.
104
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 29 Luglio 2014  |  Rispondi »
@sara: Ciao! puoi provare, magari seguendo il procedimento di una nostra blogger quiche alle verdure
103
sara ha scritto: Lunedì 28 Luglio 2014  |  Rispondi »
per caso, per alleggerire un po', si può usare la pasta matta?
102
Miriana ha scritto: Martedì 22 Luglio 2014  |  Rispondi »
per chi ha fatto la pasta brisè deve imburrare la teglia?o mettere della carta forno?
101
Veronica ha scritto: Martedì 15 Luglio 2014  |  Rispondi »
Buonissima! Magari per chi la vuole un po' meno pesante può sostituire il burro solo con olio evo e la panna con il latte.. io l'ho fatta per una cena con degli ospiti ed è piaciuta tanto! La adoro soprattutto perché d'estate odio mangiare piatti caldi e questa ricetta è perfetta, anche perché si può preparare in anticipo! Grazie smiley
100
elena ha scritto: Giovedì 10 Luglio 2014  |  Rispondi »
buonissima, l'unica pecca secondo me i peperoni non ci stanno troppo bene, nonostante io li adori! la riproverò togliendoli!
99
Elena ha scritto: Mercoledì 09 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ho provato questa ricetta per un aperitivo tra amici, seguendo le indicazioni alla lettera la torta è riuscita perfettamente ed è andata a ruba! I tempi di preparazione sono forse un pò più lunghi di quelli indicati, ma è semplicissima da fare anche per chi è alle prime armi! Promossa a pieni voti!
98
Simonetta ha scritto: Sabato 31 Maggio 2014  |  Rispondi »
@Claudia: io ho sostituito la panna con del Philadelphia light e un po' di ricotta, le uova con uova di quaglia (prive di colesterolo cattivo) e il burro con
pochissimo olio d'oliva... È' risultata buonissima egualmente...
97
Arianna ha scritto: Venerdì 02 Maggio 2014  |  Rispondi »
Provarla è stata la mia fine..ora a casa me la chiedono sempre!!!!
Io poi cambio un po'le proporzioni delle verdure xkè non amo molto le zucchine mentre adoro le melanzane e le carote..ogni volta un successo!!
Grazie Sonia!!
10 di 106 commenti visualizzati

Lascia un Commento