Ragu di carne di maiale

Salse e Sughi
Ragu di carne di maiale
20 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 90 min
  • Dosi per: 8 persone

Presentazione

Il ragù di carne di maiale, è un semplice e gustoso condimento a base di pomodoro e carne macinata di suino, con il quale potrete condire della pasta di ogni genere e formato, o preparare delle ottime lasagne, sformati o pasta al forno.

Ingredienti
Cipolle 1
Sedano 1 costola
Carote 1
Pomodori passata lt1,5
Pomodori concentrato 180 ml
Vino rosso 350 ml
Sale q.b.
Pepe (o peperoncino) macinato q.b.
Burro 50 g
Olio extravergine oliva 4 cucchiai
Dadi di carne 1
Carne di suino macinata 500 gr

Preparazione

Mettete sul fuoco una pentola capiente contenente l’olio e il burro: fatelo sciogliere, dopodiché aggiungete un trito di cipolla, sedano e carota e lasciate imbiondire.

Aggiungete a questo punto 500 gr di carne di maiale macinata, e fatela rosolare bene, sgranandola con una forchetta o un cucchiaio di legno; aggiungete il dado, il sale, il pepe (o peperoncino) e il concentrato di pomodoro.

Mescolate molto bene affinchè il concentrato di pomodoro venga assorbito dalla carne in modo uniforme, poi aggiungete il vino rosso e lasciate evaporare a fuoco moderato, coprendo non completamente il ragù con un coperchio.

Aggiungete ora la passata di pomodoro, e fate cuocere a fuoco basso per circa un’ora ( ponendo una rete paraschizzi sulla pentola) o comunque per il tempo necessario affinché il pomodoro risulti denso.
Aggiustate eventualmente di sale.

Consiglio

Nel ragù di carne di maiale, potete anche evitare di mettere del pepe (o peperoncino) se non vi piace o se prevedete che a mangiarlo possano essere dei bambini; in sua sostituzione potete aggiungere invece della profumatissima noce moscata grattugiata, che darà un buonissimo aroma al vostro ragù.

Curiosita'

Il ragù di carne è un condimento molto usato in tutta Italia, ma i più famosi sono il ragù alla bolognese e quello alla napoletana.
Il ragù era anticamente, un piatto domenicale, e le sue origini sono da attribuire alle agiate famiglie signorili presso le cui corti lavoravano i cuochi più celebrati ed inventivi, che poterono creare tanta bontà grazie alla ricchezza delle cucine dei loro signori.

Altre ricette

I commenti (20)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Gabin ha scritto: mercoledì 23 aprile 2014

    salve, grazie per la ricetta,sono Africano e mi chiedevo come si faceva il ragù perché è il mio piatto preferito.ce lo fatta dopo 2 ore ed è ottimo. grazie tanto

  • Maria ha scritto: sabato 30 novembre 2013

    Il ragù di carne che ho cucinato e'rimasto troppo dolce ,cosa posso fare?

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 24 novembre 2013

    @nuccio: Ciao, per circa 800 gr di pasta!

  • nuccio ha scritto: venerdì 08 novembre 2013

    le dosi di questa ricetta per quanta pasta è?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 ottobre 2013

    @Rossella: Ciao, se preferisci si!

  • Rossella ha scritto: venerdì 04 ottobre 2013

    Ciao sonia posso sostituire il dado di carne con uno vegetale? Grazie!smiley

  • luca ha scritto: venerdì 08 marzo 2013

    fatto, buonissimo, io l'ho fatto cuocere di piu' quasi 2 ore

  • Valeria ha scritto: giovedì 25 ottobre 2012

    Ottima ricetta!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 agosto 2012

    @Federica: sarà ottimo non preoccuparti! Fammi sapere!smiley

  • Federica ha scritto: venerdì 10 agosto 2012

    dite che se lo faccio oggi per la prima volta essendo pure una frana in cucina verra almeno " mangiabile" ????

10 di 20 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento