Rigatoni terra e mare

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Rigatoni terra e mare
38 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

I rigatoni terra e mare sono un delizioso primo piatto, semplice da preparare e molto saporito. Il sugo di questi rigatoni racchiude in sè i prodotti della terra (fagioli cannellini e funghi) e quelli del mare, come il tonno e le acciughe: questo connubio dona alla ricetta un sapore davvero particolare. I rigatoni terra e mare sono ideali da preparare se avete degli ospiti, a pranzo o a cena, perché sono piuttosto veloci da realizzare e vi permettono di fare bella figura.

Vai alle ricette con Rigatoni

Rigatoni

Caratterizzati dalla rigatura sulla superficie esterna e dal diametro importante, i Rigatoni Barilla trattengono perfettamente il condimento su tutta la superficie, esterna ed interna, restituendone ogni sfumatura.

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare i Rigatoni terra e mare

Rigatoni terra e mare

Per preparare i rigatoni terra e mare iniziate tritando finemente una cipolla (1), che metterete in un tegame abbastanza ampio con 4 cucchiai d'olio e farete appassire, a fuoco dolce, per pochi minuti (2). Aggiungete quindi uno spicchio d’aglio intero (3).

Rigatoni terra e mare

Sgocciolate e sbriciolate il tonno, versatelo nel tegame (4), aggiungete il prezzemolo tritato (5) e i filetti di alici ridotti a pezzi (6). Lasciate cuocere gli ingredienti un paio di minuti, fino a quando le acciughe non si saranno sciolte e il tutto risulterà amalgamato.

Rigatoni terra e mare

Mondate e tagliate a fettine sottili i funghi champignon (7) e aggiungeteli al sugo (8), quindi continuate la cottura, mescolando, fino a quando i funghi non cominceranno a perdere la loro acqua. Quando i funghi si saranno ammorbiditi unite i fagioli cannellini (9), saltate velocemente il tutto per un paio di minuti;

Rigatoni terra e mare

E sfumate con il vino bianco (10); lasciatelo evaporare completamente, eliminate l'aglio (11) e aggiustate di sale. Unite ora la passata di pomodoro (12), mescolate con cura e fate cuocere il tutto per una decina di minuti, poi aggiungete pepe nero macinato a piacere.

Rigatoni terra e mare

Fate lessare i rigatoni in abbondante acqua salata (13), scolateli al dente e versateli nel sugo (14). Fate cuocere il tutto per un paio di minuti (15), quindi servite i rigatoni terra e mare ben caldi, spolverizzati eventualmente con dell’altro prezzemolo tritato.

Conservazione

Potete conservare i rigatoni terra e mare in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni al massimo.

Leggi tutti i commenti ( 38 )

Ricette correlate

Primi piatti

La carbonara di mare è un primo piatto ispirato ai classici spaghetti alla carbonara: al posto della pancetta un condimento di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 20 min
Carbonara di mare

Primi piatti

I rigatoni alla pajata, o alla pagliata, sono tipici del Lazio, un primo piatto semplice e dai gusti molto intensi proprio come da…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 160 min
Rigatoni con la pajata

Primi piatti

Gli spaghetti ai ricci di mare sono un primo piatto dall'intenso sapore di mare, in questa ricetta accompagnato dal gusto delicato…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti ai ricci di mare

Primi piatti

Gli spaghetti con asparagi di mare sono una bella novità per chi non ha mai provato la salicornia! Un primo piatto facile, veloce e…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Spaghetti con asparagi di mare

Primi piatti

I rigatoni con pesto di pomodori secchi sono un primo dal gusto mediterraneo. La forma dei rigatoni si sposa alla perfezione con la…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Rigatoni con pesto di pomodori secchi

Altre ricette correlate

I commenti (38)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Patrizia ha scritto: sabato 10 settembre 2016

    Posso sostituire con i funghi secchi?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 11 settembre 2016

    @Patrizia : ciao Patrizia, sì certo! Dovrai farli rinvenire prima! smiley 

  • milo ha scritto: venerdì 17 giugno 2016

    dosi per 10? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 21 giugno 2016

    @milo: Ciao Milo, per 10 persone puoi triplicare le dosi indicate nella ricetta. Se ne dovessero avanzare puoi conservarli in frigorifero, ben coperti, per un giorno o due al massimo. A presto!

Leggi tutti i commenti ( 38 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Come cucinare le lumache
Antipasti estivi
Antipasti veloci
Antipasti
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca