Risotto al salmone

Primi piatti
Risotto al salmone
60 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Il risotto al salmone è un primo piatto di pesce semplice e veloce da preparare, la ricetta prevede pochi ingredienti ma è importante utilizzare alimenti freschi per esaltare al meglio il sapore raffinato di questo piatto.
Per rendere il risotto al salmone ancora più gustoso è possibile mantecarlo con un burro aromatizzato alle erbe dai profumi molto delicati.

Ingredienti
Riso carnaroli 350 gr
Salmone fresco, un trancio da 250 gr
Porri 1
Olio di oliva q.b.
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 1/2 bicchiere
Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai
Sale q.b.
Pepe q.b.
Brodo di pesce o vegetale 1/2 lt
Ingredienti per il burro aromatizzato
Burro 80 g
Maggiorana tritata 1 cucchiaio
Aneto tritato 1 cucchiaio
Timo tritato 1 cucchiaio
Limoni la scorza di 1/2
Sale q.b.

Preparazione

Risotto al salmone

Preparare il burro aromatizzato sminuzzando le erbe (1) e grattugiando la scorza di limone, lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e quando avrà raggiunto una consistenza cremosa aggiungere il trito di erbe (2), la scorza di limone (3) e il sale.

Risotto al salmone

Intanto pulite il trancio di salmone seguendo le indicazioni che trovate qui e tagliatelo in piccoli pezzi (4). Scaldate in una padella un cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio intero e rosolate per 2/3 minuti i bocconcini di salmone (5), salate e tenete da parte il salmone eliminando l'aglio (6). Ora iniziate la preparazione del risotto: tagliate finemente il porro e fatelo appassire a fuoco basso con due cucchiai di olio in una padella .

Risotto al salmone

Versate il riso a pioggia (7) e tostatelo qualche istante a fiamma vivace girando con un cucchiaio di legno. Sfumate con il vino banco (8) e proseguite la cottura mescolando di tanto in tanto avendo cura che il riso non si attacchi, aggiungendo il brodo (vegetale o di pesce) poco alla volta. A metà cottura unite i bocconcini di salmone (9), aggiustate di sale se necessario e quando il riso sarà ben cotto, toglietelo dal fuoco e mantecate con il burro aromatizzato alle erbe e un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, se di vostro gusto.

Altre ricette

I commenti (60)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Tiziana ha scritto: domenica 30 novembre 2014

    l ho preparato ieri sera ed era buonissimo!! nonostante io non abbia aromatizzato il burro. grazie sonia!

  • carolina ha scritto: giovedì 09 ottobre 2014

    l ho fatto stasera buonissimo unica cosa che non ho usato il burro aromatizzato perché non ho trovato tino e aneto eventualmente posso provare a mettere solo il limone nel burro?

  • Adry ha scritto: mercoledì 01 ottobre 2014

    Io lo faccio spesso con radicchio e salmone. Il salmone tagliato a piccoli tocchetti però lo aggiungo sempre crudo 2-3 minuti prima del termine della cottura del riso. Poi manteco con il burro ????

  • grazia ha scritto: lunedì 29 settembre 2014

    Fatto la settimana scorsa ed è riuscito benissimo

  • Emanuela ha scritto: sabato 12 aprile 2014

    volendo, si potrebbe aggiungere la panna?

  • Ilaria ha scritto: lunedì 17 febbraio 2014

    L'ho fatto con il salmone affumicato... Delizioso!! Fate attenzione al sale, il salmone affumicato è già parecchio saporito di suo smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 04 novembre 2013

    @Angela: Ciao, basterà saltarlo in padella qualche minuto finchè non acquisterà il colore rosato! smiley

  • Angela ha scritto: lunedì 04 novembre 2013

    Ciao Sonia! al posto del salmone fresco,posso usare quello affmicato che si trova al super nelle buste?devo sempre farlo cuocere in padella come quello fresco? grazie!

  • katia ha scritto: domenica 03 novembre 2013

    ricetta ottima...molto delicata...

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 23 aprile 2013

    @Donatella: puoi sostituire l'aneto con il finocchietto.

10 di 60 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento