Risotto alla zucca con funghi e taleggio

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    30 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Gnocchi di zucca con salsa di taleggio

Risotto alla zucca con funghi e taleggio

Il risotto zucca funghi e taleggio è un primo piatto molto gustoso e sostanzioso adatto principalmente alla stagione autunnale in cui è più semplice reperire la zucca e dei buoni funghi. I

l risotto viene mantecato con del saporitissimo taleggio che, oltre a legare meglio insieme tutti gli ingredienti, conferisce al piatto una cremosità ed un sapore particolare.

Il risotto zucca funghi e taleggio è una ricetta facile e sfiziosa che vi consentirà di soddisfare i gusti di tutti i commensali con semplicità.

Ingredienti
Zucca 400 gr di polpa
Funghi Champignon 400 gr
Taleggio 200 gr
Riso carnaroli 320 gr
Aglio 1 spicchio
Cipolle 1 piccola
Olio 3 cucchiai
Sale q.b.
Pepe macinato q.b.
Noce moscata una grattugiata
Vino bianco 1 bicchiere
Burro 40 gr

Preparazione

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
Per preparare il risotto alla zucca funghi e taleggio tagliate la zucca a fettine, sbucciatela e riducetela a cubetti quindi mettetela a lessare in un litro di acqua salata (1).
Eliminate la terra attaccata alle estremità dei gambi (2), poi pulite i funghi con una pezza umida, tagliateli a fettine (3) e metteteli in una padella con tre cucchiai d’olio ed uno spicchio d’aglio tritato (4), finchè saranno cotti ma ancora croccanti.

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
A termine cottura unite ai funghi un pizzico di sale. Quando la zucca sarà cotta scolatela per bene (5), conservate l’acqua di cottura che servirà per bagnare il risotto, e riducetela ad una purea con il mixer (6).

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
 Mettete in un tegame piuttosto capiete la cipolla tritata ed il burro e lasciate rosolare per qualche minuto; versate il riso (7), sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere finchè il vino non sarà evaporato. Aggiungete quindi un mestolo di liquido di cottura della zucca (8) e successivamente la purea di zucca (9); 

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
Continuate la cottura del riso (10) e cinque minuti prima del termine, versate i funghi nel tegame del riso (11) ;  fate finire la cottura, quindi spegnete il fuoco (12).

Risotto alla zucca con funghi e taleggio
A questo punto unite 4 cucchiai di parmigiano grattugiato e il taleggio tagliato a tocchetti (14) che andrete ad aggiungere nel risotto in modo da mantecarlo.
Prima di servire il risotto alla zucca funghi e taleggio date una leggera spolverata di pepe nero e noce moscata (15).

Consiglio

Risotto alla zucca con funghi e taleggioIl risotto trae la propria gustosità da una corposa mantecatura, che dona consistenza cremosa e sensazioni vellutate, con un sottofondo di dolcezza apportata, per natura, dal riso; in questo caso, morbidezza e tenore dolce sono amplificati dalle note delicatamente zuccherine della zucca, accresciute ancor più in fase di cottura. Il taleggio, utilizzato come legante, aumenta la grana e la densità del piatto, incorporando un livello di sapidità in equilibrio con i precedenti sentori. D’altra parte, l’inserimento dei funghi allarga lo spettro aromatico verso le note silvestri e i sentori di sottobosco, resi ancora più intensi dalla speziatura a base di pepe e noce moscata. Necessario dunque scegliere un vino di buon corpo, con una freschezza ed una sapidità in grado di bilanciare la ricchezza e la tendenza dolce del piatto, meglio se con leggeri sentori legnosi per accompagnare ed esaltare i toni aromatici dei funghi. Inoltre è bene abbinare un vino mediamente tannico per equilibrare la succulenza del piatto. Vi consigliamo il Dolcetto di Dogliani “Papà Celso” Marziano Abbona, intenso e persistente, con delicate note di frutta di bosco. In alternativa, se vi va di spendere un po’ di più per assaggiare quello che probabilmente è il miglior Teroldego in Italia, potete provare il Granato Foradori, vinificato in purezza, che unisce un delicato bouquet floreale a piacevoli sentori tostati.

A cura di Callmewine.com

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 94 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


94
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 18 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@Maria: Ciao, dipende anche dalle altre portate! Puoi raddoppiare la dose oppure aumentarla tutto di mezza dose!
93
Maria ha scritto: Martedì 18 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Domanda stupida: se siamo in 8, devo raddoppiare le dosi? Non vorrei creare danni, grazie.
92
Aida ha scritto: Mercoledì 04 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Anch'io ho provato questa ricetta ed é stata veramente molto buona,anzi ottima!!! Il taleggio poi ha dato un tocco in più e,secondo me,è insostituibile!!! Grazie Sonia per le belle ricette che ci proponi!
91
elena pes ha scritto: Domenica 24 Novembre 2013  |  Rispondi »
ottimo io ho comprato delle zucche mantovane piccole le ho svuotate completamente riempite con il risotto di cui sopra e servite ad ogni commensale. Ho fatto un figurone!!!!!
90
Anna ha scritto: Giovedì 07 Novembre 2013  |  Rispondi »
Questo risotto è ottimo!!! L'ho fatto per i miei invitati e sono stati estasiati. È un primo molto ricco grazie alla corposità del taleggio che da quel tocco in più al piatto essendo molto profumato e amalgama bene gli ingredienti. Solitamente non uso gli champignon, ma devo dire che ci stanno bene, si sentiva il gusto del fungo senza esagerare.
89
Roby87 ha scritto: Sabato 02 Novembre 2013  |  Rispondi »
Fatto oggi x pranzo. Davvero buono. Credevo il gusto del formaggio fosse più predominante, invece si sentiva a stento. Cmq è un ottimo piattosmiley
88
Elena S. ha scritto: Sabato 02 Novembre 2013  |  Rispondi »
Ottimo! Ho ottenuto un successone! Anch'io ho dovuto aggiungere mestoli d'acqua di cottura in più per evitare che si asciugasse troppo! !!
87
Andrea ha scritto: Venerdì 01 Novembre 2013  |  Rispondi »
@mary: 100g di fontina dolce... Ottimo
86
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 31 Ottobre 2013  |  Rispondi »
@flavia: Ciao, puoi provare!
85
flavia ha scritto: Mercoledì 30 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Ciao, vorrei provare questo risotto sta sera ma non ho il vino bianco. É possibile sostituirlo con una birra lager bionda leggera, magari in dosi minori, o ne altera eccessivamente il sapore e conviene direttamente ometterlo?
10 di 94 commenti visualizzati

Lascia un Commento