Roast beef in crosta di sale

Roast beef in crosta di sale
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    45 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    6 persone

Branzino (spigola) alle erbe in crosta di sale

arrosto_crudo_ric.jpg


Il roast beef (o lombata), non è altro che un tenerissimo taglio, di prima qualità, della parte posteriore del muscolo dorsale del manzo, con un contenuto di grassi all’incirca del 5%; se lasciato al sangue, si definisce all’inglese, poiché è in Inghilterra che ha origine questa cottura particolare.
La preparazione di questo arrosto al sale è veramente molto molto semplice; il risultato che otterrete, sarà al arrosto_finito_ric.jpgcontrario, una pietanza molto raffinata e gustosa, sicuramente apprezzata dai vostri commensali.
Il taglio della carne utilizzata, il roast-beef, è l’ideale per ottenere un arrosto saporito e succulento senza nessuna aggiunta di grassi, e la cottura al sale permette alla carne di trattenere la sua umidità e la maggior parte dei suoi succhi; la copertura del sale inoltre, fa si che il calore penetri all’interno dell’arrosto molto uniformemente senza bruciarne la parte esterna.

Ingredienti
Carne bovina roast-beef 1 kg
Sale grosso 2 kg
Rosmarino 2 rametti
Alloro 5 foglie
Timo 1 rametto

Preparazione


pirofila_sale_ric.jpg

Scaldate il forno a circa 200°C .
A seconda del pezzo di carne che avete comprato, potete scegliere di legarlo, per dargli una forma più raccolta o lasciarlo così come lo avete acquistato (se già il pezzo è compatto).
Tritate grossolanamente le erbe aromatiche, adagiatele in un piatto e passatevi sopra la carne premendola arrosto_spezie_ric.jpgleggermente affinché gli aromi aderiscano bene.
Utilizzate una teglia o una pirofila dai bordi alti, non troppo grande, ma abbastanza da contenere la carne e il sale; copritene il fondo con uno strato di sale di un paio di cm (è importante utilizzare il sale grosso e non il sale fino per non ottenere un arrosto salatissimo e immangiabile).

arrosto_copriconsale_ric.jpgAppoggiate la carne nella teglia e ricopritela uniformemente con tutto il sale necessario per avere uno strato di almeno 2/ 3 cm per parte.
Infornatela così preparata e fatela cuocere all’incirca 40-45 minuti (tenete conto che per un ogni mezzo chilo di carne ci vogliono circa 20 minuti di cottura circa per avere un arrosto al sangue, quindi se lo desiderate cotto dovete prolungare i tempi di cottura); l’unica vera difficoltà di questa ricetta stà nel trovare il punto di cottura ideale, e non potendo seguire la cottura visivamente, consigliamo pertanto di procedere per tentativi, sapendosi regolare per le preparazioni successive in base alle caratteristiche del proprio forno. arrosto_fuoriforno_ric.jpg

Togliete la carne dal forno e lasciatela raffreddare nella crosta di sale per 20 minuti, dopodichè rompete la crosta ed affettate l’arrosto a seconda dei propri gusti: nel caso di una cena con amici può essere piacevole rompere la crosta di sale davanti ai loro occhi, per fargli apprezzare tutto l’aroma dell’arrosto.


Consiglio


roast_beef_sale_ric.jpg

Potete togliere con un pennello il sale eventualmente rimasto sulla carne e servite il roast-beef caldo o freddo a fette: freddo, può essere anche un valido piatto primaverile o estivo magari accompagnato da una saporita salsa verde.
Il sale utilizzato per questa preparazione, inoltre può essere conservato in un barattolo in frigorifero e riutilizzato per insaporire altre pietanze.

Curiosita'


arrosto_saleros_ric.jpg
Gli Americani, per evitare che durante la cottura l’arrosto si scopra della copertura di sale, utlizzano un impasto di sale e >bianco d’uovo con il quale avvolgono letteralmente la carne.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 34 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


34
Carla ha scritto: Domenica 25 Maggio 2014  |  Rispondi »
ciao ho appena sfornato il roasbef ma il sale nella parte superiore non si è indurito può essere un problema?
33
Daniela ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
ciao Sonia
ho cucinato diverse volte il roast beef in questo modo ma noto che il "succo" della carne si disperde nel sale.
Come si può fare perché ciò non avvenga?
Daniela
32
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 13 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Amira: Io userei il sale in cristalla, a metà tra il grosso e il fino! smiley
31
Amira ha scritto: Giovedì 12 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia! vorrei sapere in realtà una cosa che riguarda i sali aromatici: conviene usare il sale grosso o il sale fino? Grazie
30
fata26 ha scritto: Sabato 23 Novembre 2013  |  Rispondi »
Ottima ricetta semplice e di sicuro impatto.Posso usare anche il filetto di manzo al posto del roast beef?i tempi di cottura rimangono gli stessi?
29
Chia ha scritto: Sabato 19 Ottobre 2013  |  Rispondi »
Ottimo piatto che preparo spesso nei mesi estivi! Ricetta perfetta!
28
Claudia ha scritto: Lunedì 14 Ottobre 2013  |  Rispondi »
L'ho fatto con le vostre indicazioni x i tempi: è buonissimo e non c'è bisogno di salse d'accompagnamento perché resta morbido e succoso!
27
Elena ha scritto: Giovedì 29 Agosto 2013  |  Rispondi »
Provato per la prima volta oggi decisamente molto buono! E grazie al mio macellaio di fiducia ho indovinato i tempi!!!
26
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 10 Giugno 2013  |  Rispondi »
@dELLIS: you can find our english recipe here:yellowsaffron
25
dELLIS ha scritto: Lunedì 10 Giugno 2013  |  Rispondi »
HI I LIKE YOUR RECIPI, CAN YOU PLEASE SEND ME THE ENGLISH VERSION. THANK YOU, dELLIS
10 di 34 commenti visualizzati

Lascia un Commento