Roast beef in crosta di sale

/5
Roast beef in crosta di sale
66 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Ecco un secondo piatto tanto succulento quanto semplice da preparare, si può realizzare con anticipo e vi garantirà il plauso dei vostri commensali: il roast-beef, un piatto tipico della cucina anglosassone. Oggi vi proponiamo di prepararlo in una delle sue espressioni migliori: il roast-beef in crosta di sale! Il taglio tra i più teneri viene insaporito con erbe aromatiche e cotto avvolto in uno scrigno di sale per mantenere la carne morbida e succulenta, senza usare grassi. Questa cottura è perfetta per trattenere l’umidità e i succhi della carne ma soprattutto per consentire a quest’ultima di cuocersi lentamente ed in modo uniforme, penetrando all’interno del roast beef senza bruciarne la parte esterna. Il sale grosso dona una piacevole sapidità alla preparazione senza coprirne il gusto. Noi vi suggeriamo di portare in tavola la teglia con il roast beef ancora coperto di sale e romperne la crosta davanti agli occhi dei vostri amici per far venire loro… l’acquolina in bocca!

Ingredienti per 650 g di carne

Manzo (taglio per roast-beef) 650 g
Sale grosso grosso 2 kg
Rosmarino 5 g
Alloro 5 g
Timo 5 g
Acqua 30 g
Preparazione

Come preparare: Roast beef in crosta di sale

Roast beef in crosta di sale

Per preparare il roast beef in crosta di sale iniziate lavando ed asciugando le erbe aromatiche (1). Procedete tritando finemente rosmarino, alloro e timo (2). Dopodiché tagliate il grasso in eccesso dalla carne di manzo (3). A seconda della carne scelta potrete legarlo per dargli una forma più compatta o lasciarlo come lo avete acquistato se il pezzo è già sufficientemente compatto.

Roast beef in crosta di sale

Massaggiate la carne con il trito di erbe aromatiche, strofinandole leggermente su tutta la superficie e facendo in modo che aderiscano bene su tutti i lati (4). Prendete ora una teglia da forno con i bordi alti e più larga rispetto al taglio della carne di 2 cm per lato: versatevi uno strato di sale di circa 2 cm sul fondo (5). Adagiate ora il roast beef sulla teglia e ricopritelo uniformemente con il sale (6), creando uno strato di circa 2 cm di sale per lato, una sorta di involucro. E’ fondamentale utilizzare il sale grosso, poiché quello fino in cottura verrebbe assorbito eccessivamente dalla carne.

Roast beef in crosta di sale

Inumidite con l'acqua la superficie della crosta di sale (7) in modo che questa si possa maggiormente indurire in cottura. Infine infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 minuti (sconsigliamo l’utilizzo del forno ventilato poiché asciugherebbe troppo la carne e questa in ultimo non risulterebbe succosa). Il forno non andrà aperto fino a cottura ultimata per evitare che la temperatura si abbassi impedendo una cottura ottimale. Trascorso il tempo, estraete la teglia dal forno e lasciate riposare 10 minuti a temperatura ambiente. Dopodiché aiutandovi con dei cucchiai o un coltello se la crosta è divenuta molto dura, rimuovete il sale grosso raschiandolo con delicatezza (8). Eliminate tutto il sale di copertura poco alla volta (9).

Roast beef in crosta di sale

Prendete poi il roast beef (10) e disponetelo su un tagliare, eliminando se necessario il sale grosso in eccesso. Quindi affettatelo delicatamente con un coltello dalla lama affilata o se preferite fettine più sottili con l’affettatrice (11): all'interno dovrà risultare rosea. Se preferite una carne non troppo cruda, prolungate di 5 minuti la cottura, sempre in base al peso della carne che scegliete. Ora il vostro roast beef in crosta di sale può essere impiattato e gustato (12)!

Conservazione

Si consiglia di consumare il roast beef in crosta di sale appena pronto. Nel caso vi avanzasse potete avvolgerlo in un foglio di alluminio e conservarlo in frigorifero per 2-3 giorni.

Se avete utilizzato ingredienti freschi e non decongelati potete anche congelarlo avvolto in fogli di alluminio per al massimo 3 settimane, già proporzionato. Per utilizzarlo scongelatelo a temperatura ambiente.

Consiglio

Il segreto di un roast beef in crosta di sale perfetto risiede nella cottura: ogni 500 g di carne si consiglia una cottura in forno statico a 200°C per 20 minuti. Noi vi consigliamo di consumare questa succulenta carne semplicemente così o se preferite potete condirla con olio limone e alcuni grani di pepe oppure con un filo di aceto balsamico e scaglie di Grana.

Leggi tutti i commenti ( 66 )

Ricette correlate

Secondi piatti

Il roast-beef all'inglese è un tipico secondo piatto di origine anglosassone, un arrosto di manzo cucinato al sangue su fiamma o al forno.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 35 min
Roast-beef all'inglese

Secondi piatti

Il filetto in crosta è un secondo piatto buono e molto scenografico, ideale da servire per stupire gli ospiti durante i pranzi delle feste.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Filetto in crosta

Antipasti

Le polpettine in crosta di sesamo sono delle piccole polpette di carne di suino e bovino arricchite da una croccante panatura di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
Polpettine in crosta di sesamo

Secondi piatti

Il filetto di maiale in crosta è un secondo piatto raffinato e succulento perfetto per i menu delle occasioni speciali.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 40 min
Filetto di maiale in crosta

Secondi piatti

L'anguilla in crosta di mandorle è un piatto unico di pesce molto gustoso e delicato. I filetti vengono cosparsi di miele e mandorle…

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 85 min
Anguilla in crosta di mandorle

Altre ricette correlate

I commenti (66)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Sara ha scritto: martedì 03 gennaio 2017

    Vorrei preparare questa ricotta per una cena di gruppo con un controfiletto di 3.5 kg. Devo cuocere per 2h e mezza per una cotura medium-rare? Non vorrei si seccasse troppo.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 04 gennaio 2017

    @Sara: Ciao Sara non è facile dare delle tempistiche accurate senza aver provato. Ti consigliamo di munirti di un termometro e misurare la temperatura al centro della carne che dovrà raggiungere circa 60°! 

  • Alessandra ha scritto: venerdì 02 settembre 2016

    Ciao Sonia! per 1,6 kg di carne come mi regolo per la cottura? lo stesso tempo della ricetta?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 27 ottobre 2016

    @Alessandra :Ciao Alessandra, abbiamo specificato queste indicazione nel consiglio: per  ogni 500 g di carne si consiglia una cottura in forno statico a 200°C per 20 minuti smiley

Leggi tutti i commenti ( 66 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Dolci

La torta al cioccolato è una ricetta golosissima e semplice da preparare, un classico nella prepazione dei dolci.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 40 min

Piatti Unici

I tacos veloci sono farciti con un succulento ripieno a base di salsiccia, pronto in meno di mezz'ora, da arricchire con una fresca insalatina al lime

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

Le tortine coccochoc sono un dessert goloso e raffinato che unisce in un abbraccio avvolgente uno degli abbinamenti più azzeccati: cocco e cioccolato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte