Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Dolci e Desserts
Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco
413 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di riposo in frigorifero

Presentazione

Il rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco è un dessert davvero invitante, ideale per rendere le le merende e le pause dei grandi e dei più piccoli ancora più dolci. Un soffice strato di pasta biscotto al cacao avvolge una morbida crema preparata con il cioccolato bianco, una farcitura davvero prelibata perfetta per guarnire torte e dessert. Fatevi conquistare dalla morbidezza e dalla bontà di questo rotolo: andrà letteralmente a ruba!

Per la pasta biscotto al cacao
Uova medie a temperatura ambiente 4
Zucchero 80 g
Miele 10 g
Cacao amaro in polvere amaro 15 g
Farina tipo 00 40 g
Vaniglia i semi di 1 bacca
Per la crema al cioccolato bianco
Cioccolato bianco 275 g
Gelatina in fogli 4 g
Panna fresca liquida 200 g
Uova tuorli 80 g
Zucchero integrale di canna 45 g
Latte fresco intero 200 g
per spolverizzare
Cacao amaro in polvere amaro a piacere
Cioccolato bianco tritato a piacere

Preparazione

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Per realizzare il rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco incominciate con la preparazione della pasta biscotto al cacao. In una planetaria dotata di frusta versate le uova intere a temperatura ambiente e il miele (1). Incidete la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza; estraete i semi, raschiandola con un coltellino e uniteli alle uova insieme allo zucchero (2), dopodichè azionate la frusta e fino ad ottenere un impasto sarà chiaro e spumoso (3). Fermate la planetaria e togliete la frusta.

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Setacciate il cacao in polvere in una ciotola (4) insieme alla farina e unite le polveri al composto a base di uova e zucchero un cucchiaio alla volta (5); mescolate bene con le fruste (6) fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Imburrate e foderate una leccarda con un foglio di carta da forno della misura di 30x40 cm; versate l’impasto al cacao che avete ottenuto (7), stendendolo in maniera uniforme e livellandolo delicatamente con una spatola (8): dovrete ottenere uno strato non più alto di 7 mm. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 8-10 minuti (o a 180° per 5-6 minuti se in forno ventilato): la cottura della pasta biscotto deve essere breve perché deve rimanere piuttosto morbida. Una volta cotta, estraetela e con un coltellino staccate delicatamente i bordi che si sono attaccati alla teglia (9).

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Passate una pezzetta inumidita sul piano di lavoro (10) quindi stendete due fogli di pellicola trasparente più lunghi di 5-6 cm rispetto alle dimensioni della pasta biscotto leggermente sovrapposti (11); capovolgete la pasta biscotto (12) e lasciate raffreddare: in questo modo non si seccherà.

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Intanto preparate la crema: in una ciotola ponete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per almeno 10 minuti (13). Con un coltello tritate il cioccolato bianco (14), poi ponete sul fuoco un pentolino con la panna e il latte (15);

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

in una ciotolina a parte unite i tuorli e lo zucchero di canna (16). Quando il latte e la panna avranno sfiorato il bollore, stemperate il composto a base di uova e zucchero versando un mestolo di latte caldo (17); mescolate con una spatola per amalgamare tutti gli ingredienti, poi unitelo alla miscela di latte e panna cuocendo a fuoco bassissimo (18): la crema sarà pronta quando velerà il cucchiaio;

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

trasferitela in una ciotola passandola con un colino a maglie strette per eliminare eventuali grumi (19) e verificate che abbia raggiunto la temperatura di 83° misurando con un termometro da cucina (20). Aggiungete la gelatina in fogli strizzandola bene con le mani (21) e mescolate con una spatola per farla sciogliere completamente (questo passaggio è importante perchè la crema acquisti la giusta consistenza).

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Versate la crema ancora calda sul cioccolato bianco tritato (22), mescolando fino al completo scioglimento. Coprite con la pellicola trasparente a contatto e mettete a raffreddare in frigorifero (23). Quando la pasta biscotto sarà fredda, togliete lo strato di carta da forno (24).

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Farcite la pasta biscotto con uno strato di crema al cioccolato al latte dello spessore di 1 cm, lasciando circa 1 cm dal bordo (25). Quando avrete terminato, arrotolate la pasta biscotto aiutandovi con la pellicola trasparente, partendo dal lato più lungo davanti a voi (26). Man a mano che arrotolate, ricordatevi di togliere la pellicola in eccesso sui bordi. Terminata questa operazione, arricciate la pellicola in eccesso sui bordi (27) e tenendo saldamente i capi, tirate con le mani verso l'esterno e contemporaneamente allontanate da voi il rotolo facendolo "camminare" sul piano di lavoro, in modo da stringerlo come una caramella. Nel caso si formassero bolle, forate la pellicola con un coltello. Ponete in frigorifero a rassodare per almeno 40 minuti.

Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco

Una volta raffreddato, tagliate le due estremità con un coltello a lama liscia (28) e ponete il rotolo su un piatto da portata. Spolverizzate con il cacao in polvere (29) e terminate distribuendo il cioccolato al latte tritato (30); infine servite il vostro rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco tagliandolo a fette.

Conservazione

Potete conservare il rotolo al cacao con crema la cioccolato bianco in frigorifero per 3-4 giorni al massimo. Si può congelare se avete utilizzato ingredienti freschi, conservandolo al massimo per 20-25 giorni.

Consiglio

Se volete, al posto delle scaglie di cioccolato bianco, potrete cospargere il vostro rotolo al cacao con del cocco disidratato: sarà un ottimo abbinamento!

Altre ricette

I commenti (413)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • alex86 ha scritto: martedì 24 maggio 2016

    sto preparando il rotolo...per il risultato finale non ho dubbi che venga buono...insomma quando su una ricetta ci si mette una buona dose di cioccolato viene tutto buono..ho solo un piccolo appunto sulla sequenza...bisogna iniziare prima con la crema e aspettare almeno un'oretta che rapprenda la crema e poi fare la pasta biscotto..altrimenti poi la pasta biscotto sta li ferma troppo!!

  • Flavia ha scritto: sabato 14 maggio 2016

    Ciao Sonia! Ho un problema con la crema. Dopo aver messo il composto di tuorlo e zucchero nel pentolino con latte e panna, quanto deve cuocere più o meno? Ho provato ben due volte a farla ma sicuramente la cuocio troppo e si rapprende troppo, diventando tutta grumosa. Temo di lasciarla troppo liquida e alla fine la cucocio troppo! Puoi aiutarmi? Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 17 maggio 2016

    @Flavia: Ciao, dovresti utilizzare un termometro da cucina per questa preparazione per verificare il raggiungimento degli 83° come indicato!

  • fabrizia ha scritto: lunedì 14 marzo 2016

    si può usare questa crema per farcire una torta?questa crema mi sembra buonissima ciao grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 15 marzo 2016

    @fabrizia :Certo! sarà deliziosa smiley

  • Antonio Scardigno ha scritto: domenica 13 marzo 2016

    Ciao Sonia, la crema mi è venuta piena di grumi e aveva l'odore e l'aspetta di una ricotta. come mai? grazie mille

  • judy ha scritto: sabato 02 gennaio 2016

    Ciao Sonia.....mi e venuto perfetto il rotolo.....ho usato solo la panna e niente latte e solo 375 g .....buono. ...buonissimo !!!

  • maria ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    Ciao! Ho fatto questo buonissimo rotolo più volte, ora sono un po' di mesi che non lo faccio e ho rivisto la ricetta ma...mi sembra diversa, ad esempio non ricordo di aver mai fatto la crema con lo zucchero di canna, mi ricordo che i fogli di gelatina erano 3 e non 4 e che le uova erano segnate in numero e non in grammi...ricordo bene o mi sbaglio io? Perché a me è sempre venuto bene e non vorrei rischiare...

  • mina procida ha scritto: venerdì 18 dicembre 2015

    Ma se arrotolo nella classica maniera dentro non viene come visto in foto dov'è il tarocco?

  • CarloAlberto ha scritto: giovedì 17 dicembre 2015

    Ciao Sonia,mi chiedevo come tu abbia fatto ad ottenere quel disegno all interno del rotolino,c 'è una tecnina particolare nell'arrotolare? Grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 23 dicembre 2015

    @CarloAlberto: Ciao! nessun trucco, è il risultato del normale arrotolamento smiley

  • novy ha scritto: venerdì 11 dicembre 2015

    uffa..non mi è riuscito! e la crema sa serenamente di uovo

  • Maria ha scritto: domenica 06 dicembre 2015

    Il dolce è buonissimo solo che nella ricetta non è chiaro quanto deve riposare in frigo la crema perché la prima volta era ancora troppo liquida ho fatto un pastrocchio

10 di 413 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI