Salsa Ketchup

Salsa Ketchup
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    120 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Costo:
    Basso

Salsa rossa (salsa rubra)

ketchup150x200_ric.jpg



La salsa ketchup, a base di pomodoro, ha origini molto antiche, ed è stata ripresa, trasformata e ampiamente adottata dagli Americani, che l'hanno resa famosa.

E' entrata a far parte delle salse maggiormente utilizzate a livello mondiale in particolar modo per condire hamburger, hot-dog e patatine fritte.



Ingredienti
Olio extravergine di oliva 100 ml
Carote 1
Sedano 1 gambo
Cipolle 1 piccola
Aglio 2 spicchi
Pomodori polpa 800 gr
Chiodi di garofano 5
Timo 1 rametto
Cannella 1 pezzetto di stecca
Alloro 2 foglie
Aceto di vino rosso 100 ml
Maizena 1 cucchiaino
Zucchero 100 gr
Sale 1 cucchiaino
Senape in polvere 1 cucchiaino
Zenzero 1 piccolo pezzetto fresco (circa 2 cm)

Preparazione della salsa ketchup


ketchup_1_ric.jpg
Tritate finemente le carote, il gambo del sedano, l’aglio e la cipolla e fateli appassire nell’olio; aggiungete la polpa di pomodoro, i chiodi di garofano, le foglie di alloro, le foglioline di timo, il pezzettino di zenzero grattugiato e il pezzettino di cannella, e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Aggiungete ora l’aceto, il cucchiaino di maizena sciolto in poca acqua, la senape in polvere e lo zucchero e il cucchiaino di sale portando il tutto all’ebollizione: fate cuocere per 1 ora e mezza a fuoco basso, aggiungendo eventualmente poca acqua per non farlo asciugare troppo. La cottura prolungata, oltre a permettere l’approfondito diffondersi degli aromi nella salsa, serve anche a fare evaporare gli aromi dell’aceto, che altrimenti potrebbero essere gli unici percepiti in tutta la salsa.

ketchup_2_ric.jpg
Trascorso il tempo necessario, passate il tutto al passaverdure, utilizzando la maglia più fine in dotazione, per eliminare eventuali bucce e le spezie, e infine frullate il passato ottenuto, utilizzando un mixer o un frullatore.


ketchup_passato_ric.jpg








La salsa ketchup può essere conservata a lungo in frigorifero; se volete invece conservarla sottovuoto potete utilizzare la medesima procedura usata per le conserve, e quindi una volta chiusa in appositi barattoli portarla a ebollizione per 20 minuti.

 

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 23 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


23
maria ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Marina: mi dai le dosi .... k aceto metti? grazie in anticipo
22
Marina ha scritto: Venerdì 21 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Provate : salsa al pomodoro, sale, zucchero ed aceto, pochi minuti di cottura ed ecco una salsa molto simile al ketchup ! Provatela !!!
21
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 30 Agosto 2013  |  Rispondi »
@Cristina: sì puoi aggiungere anche la salsa senape se la gradisci.
20
Cristina ha scritto: Venerdì 30 Agosto 2013  |  Rispondi »
Posso utilizzare la senape quella non in polvere?
19
jahlion ha scritto: Domenica 16 Giugno 2013  |  Rispondi »
Gli amanti della Heinz si lamentano delle troppe spezie in questa ricetta? Ebbene sappiate che il numero 57 in bella vista sull'etichetta Heinz sta a signififcare che nella loro ricetta ci sono BEN 57 SPEZIE!
18
Tyrone ha scritto: Venerdì 07 Giugno 2013  |  Rispondi »
D'accordo sulla qualità della Heinz è il miglior ketchup che ci sia in circolazione.
17
BenB ha scritto: Lunedì 27 Maggio 2013  |  Rispondi »
Alcuni dubbi che ora illustro: essendo amante della Heinz, del quale apprezzo sia l'ottima densità che il sapore, temo che dopo 2 ore spese ai fornelli otterrei un risultato inferiore con spese maggiori! I forti dubbi vengono anche alimentati dal gran numero di spezie presenti in questa ricetta. Gentilmente qualcuno può smentire o confermare i miei dubbi? Spero di essere smentito per poter assaggiare un ketchup migliore!
16
Mattia ha scritto: Domenica 12 Maggio 2013  |  Rispondi »
ho provato a farlo senza spezie, viene molto simile a quello compero; secondo me ne vale la pena.
15
cinzia ha scritto: Venerdì 10 Maggio 2013  |  Rispondi »
ho bisogno di sapere se vale la pena fare il ketchup, grazie in anticipo a chi mi risponde
cinzia
14
Mattia ha scritto: Martedì 23 Aprile 2013  |  Rispondi »
A me non è piaciuto, ma soprattutto cosa dite che è uguale a quello che si compra? con tutte quelle spezie è completamente diverso!
10 di 23 commenti visualizzati

Lascia un Commento