Salsa mou

Salsa mou
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    10 min
  • Preparazione:
    15 min
  • Costo:
    Molto Basso

Salsa rossa (salsa rubra)

Salsa mou

La salsa mou è una crema dal gusto estremamente dolce a base di zucchero e panna, particolarmente adatta a guarnire o farcire dolci.
Il termine mou è usato per indicare una particolare consistenza densa che caratterizza proprio questa salsa.
La sua preparazione è semplice e anche relativamente veloce, a patto che si rispettino scrupolosamente le indicazioni date sulla cottura.
La salsa mou può essere conservata in un recipiente chiuso, ma se dovesse diventare troppo solida basta scaldarla qualche istante a bagnomaria per farle ritrovare la sua dolce cremosità. Gustate la salsa mou con una coppa di gelato o usatela per farcire dolcetti e per guarnire semifreddi.

Ingredienti per 500 ml di salsa mou
Zucchero semolato 350 ml
Acqua 200 ml
Panna fresca liquida 250 ml
Burro 20 gr

Preparazione

Salsa mou
Per realizzare la salsa mou iniziate dalla preparazione del caramello con la modalità all’acqua seguendo queste proporzioni: ponete nel pentolino 350 gr di zucchero (1) e versatevi sopra a filo 200 ml di acqua (2). Mescolate con un cucchiaio di acciaio per far sciogliere lo zucchero (3)
Salsa mou
e poi lasciate bollire il composto a fiamma moderata senza più mescolare (se occorre, far ruotare il pentolino) (4): non appena l’acqua inizierà ad evaporare, lo zucchero comincerà a caramellare. Se sui bordi della pentola noterete dello zucchero indurito potete toglierlo con un pennello inumidito con l’acqua. Cuocete fino ad ottenere un colore bruno, verificate la temperatura con un termometro da cucina: la temperatura dovrà oscillare tra i 166 e i 175 gradi. Una volta pronto il caramello toglietelo dal fuoco (5) e lasciatelo intiepidire. Una volta che il caramello sarà tiepido, aggiungete il burro salato (6), mescolate con una frusta per incorporarlo al composto.

Salsa mou
Ora montate la panna (7), per ulteriori dettagli consultate la scheda Come montare la panna che trovate qui. Una volta montata, unite la panna al caramello, un cucchiaio alla volta (8), incorporandola sempre con la frusta (9)
Salsa mou
per amalgamare il composto (10). Mettere ancora sul  il tegame fino a portare a bollore (dovrete raggiungere la temperatura di 100°) (11). Una volta raggiunta la temperatura, spegnete e lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto. La vostra salsa mou fatta in casa è pronta, trasferitela in una ciotola (12) e gustatela con i vostri dolci preferiti.

Conservazione

Potete conservare la salsa mou in un barattolo chiuso con un tappo, in frigorifero per 4-5 giorni.

Consiglio

Per gli amanti del cioccolato consigliamo una ricetta che accosta il cioccolato alla salsa mou creando un connubio perfetto e goloso: Tartellette con cioccolato e cuore di mou, cliccate qui per vedere la ricetta.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 120 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


120
Reby ha scritto: Sabato 16 Agosto 2014  |  Rispondi »
Ho provato a farla, ma il colore non è bruno, ma giallo. La consistenza è liquida, anche se le istruzioni le ho seguite passo passo. Cosa c'è di sbagliato????
119
elilovesmuffins ha scritto: Lunedì 31 Marzo 2014  |  Rispondi »
ciao sonia!!smiley volevo chiederti...con cosa può accompagnare questa salsa?
118
marco ha scritto: Sabato 25 Gennaio 2014  |  Rispondi »
ciao!Complimenti a tutti! Scusa, Sonia, ho preparato la salsa mou, ma, una volta raffreddatasi, presentava una consistenza troppo compatta e soprattutto granulosa, come se lo zucchero non si fosse ben sciolto. Quale potrabbe essere stato l'errore? Grazie per la disponibilità! Marco
117
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 21 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@nina: Ciao, si puoi utilizzarle!
116
daniela ha scritto: Giovedì 09 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ciao, ho provato a fare questa mou, ma il caramello a fine cottura si e indurito e per aggiu gere Burro e panna ho dovuto scioglierlo. Ho forse tenuto troppo lo zucchero sul fuoco? Grazzie
115
Erica ha scritto: Venerdì 27 Dicembre 2013  |  Rispondi »
vai tranquilla!!! io l'ho fatto! basta che non lo lasci troppo sul fuoco! più si cucina più si addensa....e calcola anche che da freddo si rapprende anche un pò di più. la cosa migliore è metterne un pò su un piattiano e vedere appena si raffredda un attimo che consistenza ha! quindi togliere subito dal fuoco il resto della salsa smiley
114
nina ha scritto: Domenica 15 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Ciao...vorrei un parere...la crema mou e il dulche de leche si possono usare per farcire crostate o pan di spagna o (per la crostata) rischio che ai indurisca troppo? Grazie smiley
113
Sonia-Gz ha scritto: Giovedì 29 Agosto 2013  |  Rispondi »
@Ilaria: ti confermo che si conserva 4- 5 giorni in firgorifero.
112
Ilaria ha scritto: Venerdì 23 Agosto 2013  |  Rispondi »
Ciao Sonia! Nella descrizione della ricetta c' è scritto che è possibile conservare questa deliziosa salsa per diverso tempo in un contenitore chiuso, poi però in fondo dice che la si può mantenere 4-5 giorni in frigorifero. Siccome mi piacerebbe farla da avere x diverso tempo, ti chiedo, questa salsina non si può tenere in un barattolo anche x settimane, come quella al caramello smiley? Oppure, proprio xkè c'è la panna, il suo massimo mantenimento sono quei giorni indicati in frigo? Grazie!
111
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 24 Luglio 2013  |  Rispondi »
@cuocapetta: sono spiacente ma no c'è un altro metodo "empirico", il controllo della temperatura è fondamentale per la riuscita di queste preparazione e l'unico strumento che si può usare è il termometro per alimenti.
10 di 120 commenti visualizzati

Lascia un Commento